giovedì, febbraio 02, 2006

vinicio


come ho fatto a non pensarci prima? ho trovato questa immagine in rete e ho avuto l'illuminazione.
vinicio capossela è la mia fonte principale di ispirazione!
eppure lo ascolto un giorno sì e l'altro anche.
eppure st'immagine l'ho scovata solo oggi.
eppure st'immagine somiglia un po' alla mia stanza.
eppure st'immagine somiglia un po' a quello che succede nel mio cervello.
certo, non proprio del tutto, ma un po'.
bravo capossela.
è il più grande.
ma veramente.
insomma, se 'sto blog si occupa di astruserie, non poteva mancare un omaggio al grande di cui sopra.
e non voglio scrivere altro. perché sarebbe presunzione.

7 Comments:

Anonymous ilariar said...

Minchia, adesso tiri fuori anche Capossela! E capirai, ci volevi te a farcelo ricordare! Che bohemienne dei miei coglioni, sei. Scommetto anche che provi un certo fascino per il pugile caduto in disgrazia, alcolizzato e sul lastrico.

03 febbraio, 2006 01:42  
Blogger astrosio said...

io SONO un pugile alcolizzato, caduto sul lastrico, in disgrazia.

03 febbraio, 2006 06:39  
Blogger astrosio said...

p.s. non sapevo avessi i coglioni.

03 febbraio, 2006 06:40  
Blogger astrosio said...

ilaria=travestito

03 febbraio, 2006 06:40  
Anonymous Anonimo said...

filamente un post semi cazzuto... e non tutte quelle minchionrie alla Roberto Bandini!!!
Bravo!

PG

Io sono un ex impresario di box caduto in disgrazia... ma tu guarda le coincidenze

03 febbraio, 2006 10:38  
Blogger astrosio said...

io invece una volta ero ubriaco, sono caduto sul lastrico, e da quel momento la mia carriera di pugile è finita.


p.s. i tuoi giudizi sui miei post sono sempre del tutto inutili.

03 febbraio, 2006 11:07  
Blogger astrosio said...

si si.

20 maggio, 2006 08:44  

Posta un commento

<< Home