venerdì, febbraio 17, 2006

Per quanto io sia pessimista di natura e poco incline a riconoscere i meriti della razza umana, devo ammettere che vi è stato, in passato, un momento preciso in cui tutti i giovani italiani si sono ritrovati uniti sotto un unico ideale ed erano mossi dal medesimo entusiasmo e desiderio di partecipazione: cioè finire la collezione delle figurine degli SGORBIONS. Ah, che tempi! Avrei ammazzato per Annona Pustolona! Le mie relazioni sociali erano al loro top e chiaccheravo amabilmente con gli altri bambini con il solo scopo di sapere chi avesse l'ambitissimo Nippon Trippon. Poi purtroppo, la carica rivoluzionaria di queste figurine* è diventata nota anche alle sfere alte del paese e i servizi segreti (sempre loro, maledetti!), aiutati dalla CIA, le hanno tolte dal mercato. Ma io, in un cassetto segreto, a casa, ben riposte in una scatolina, conservo ancora le miei amate Sgorbions...

9 Comments:

Anonymous ilariar said...

CHE POST MERAVIGLIOSO, ASTROSIO!!! NON SEMBRA MANCO TUO!!! COSI' SAGACE E DIVERTENTE... EH GIA', NON PUO' PROPRIO ESSERE TUO...(solo perchè non te la dò non vedo il motivo di essere così rancoroso)

17 febbraio, 2006 14:25  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!

17 febbraio, 2006 16:52  
Blogger astrosio said...

(sono un genio del male... nevvero?)

17 febbraio, 2006 16:52  
Anonymous ilariar said...

La tua mente perversa mi lascia del tutto indifferente.

18 febbraio, 2006 00:07  
Blogger astrosio said...

è vero il contrario. anzi. oirartnoc li é orev.

18 febbraio, 2006 06:26  
Anonymous ilariar said...

Facciamo pace? Ma Pg che fine ha fatto?

19 febbraio, 2006 02:02  
Blogger astrosio said...

boh. ok, pace fatta.
(il mio piagnisteo via e-mail a quanto pare e' servito a qualcosa eh? bene, bene, ma mi raccomando, non dirlo a nessuno, non mi piace rivelare questo lato un po' infantile del mio carattere.)

19 febbraio, 2006 06:48  
Anonymous ilariar said...

A: è ora d'aggiornare il blog. B: le foto delle culone te le guardi su www.culonamania.it C: mettiti un papillon.

19 febbraio, 2006 23:04  
Blogger astrosio said...

senti, il sito a cui mi hai mandato non esiste! volevi ingannarmi, vero? ma io sono andato subito a conrollare, e non esiste proprio il sito di cui parli. per cui... da ciò discende...

20 febbraio, 2006 05:56  

Posta un commento

<< Home