giovedì, luglio 06, 2006

in fondo al mar...



essendo nato in fondo al mare, sono abituato a certe cose.
tipo a vedere gli anemoni che danzano con la corrente al suono delle eliche dei motoscafi che sottacqua fanno bzzzzzzzzzzzz.
poi ci sono un mucchio di creature astruse, in fondo al mare. tu ti immergi pensando di sapere tutto dei pesci eccetera. invece poi scopri tipo qualcosa che non sai come classificare. e a volte te ne scappi anche. quando la creatura è di molto astrusa.
tipo una volta vidi una specie di legnetto nero. mi avvicinai a toccarlo e quello tira fuori le ali, le pinne e se ne scappa. era un'oloturia.
ma sono abituato anche a vedere i pesci che sembrano enormi, ma se poi li peschi e li tiri fuori dall'acqua sono piu' piccoli, cioé, non proprio piccoli... normali...
ehm...
ma anche vedere una donna nuda sottacqua è molto bello.
soprattutto perché le donne sottacqua si spogliano più facilmente, ritenendosi coperte appunto dall'acqua.
per esempio, se vuoi staccare il reggiseno a un'amica, e vuoi essere sicuro che non si incazzi più di tanto, è buona abitudine staccarglielo quando è coperta dall'acqua fino al collo. potresti avere, allora, delle sorprese inaspettate, tipo che lei sorride e coglie l'occasione per toglierselo e farsi una nuotata con le tette libere.
ma questo è solo uno dei milioni di vantaggi di stare con una donna in mare.
perché ce ne sono tanti.
poi in fondo al mare puoi mangiare.
tipo i ricci.
che sono buonissimi.
insomma, in fondo al mare puoi fare tutto. anche tipo la pipì.
in casi estremi anche la cacca, con bidè immediato.
l'importante è essere abbastanza lontani dalla costa.
altrimenti si rischiano brutte figure.
alla fine non avrebbe senso fare un albergo in fondo al mare perché "in fondo al mare" è già un albergo.
gratis.

p.s. nell'immagine si può ammirare un' oloturia, che a volte sembra un legnetto, altre volte...

9 Comments:

Blogger La GraCe said...

l'immagine del bidè immediato è molto profonda sai...

06 luglio, 2006 13:39  
Blogger astrosio said...

dipende. non siamo tutti uguali.

06 luglio, 2006 15:54  
Anonymous rocco loturzo said...

mumble mumble....
qui c'è sotto qualcosa....
mumble mumble...

06 luglio, 2006 17:00  
Anonymous BLOGgatoMENTAle said...

A me pare un serpentello...

06 luglio, 2006 22:44  
Blogger La GraCe said...

ma quando mi cominci il tour?

07 luglio, 2006 08:15  
Anonymous Il Giovanni delle Paludi said...

Oloturia? Pizza Marina si chiama.

07 luglio, 2006 08:31  
Blogger astrosio said...

@lagrace: penso di cominciare il tour non appena finisco gli incontri promozionali con le gruopie.
se mi chiami, vedo sull'agenda quando sono libero e fissiamo un appuntamento.

@bloggatomentale: ti linko, per la miseria, ti linko di corsa.

@giovannidellepaludi: grazie per il prezioso contributo filologico.

07 luglio, 2006 09:00  
Anonymous rocco loturzo said...

sniff...
avevo circa 9 anni...
e vincienzino, un vicino di casa al mare, che avea visto i propri natali a Latiano, ridente cittadina della provincia di Brindisi, mi disse:

Quella èti una'BBIBBHA..

ma convengo con il Giuovanni che solo pizza di mare si può chiamare una cosa del genere

PS
eppoi non ne tiene ali, pizzarrò!!!

07 luglio, 2006 10:24  
Blogger astrosio said...

vabbé, e allora che era quella cosa che ho visto? eh? eh? eh?
le tiene, le tiene.
comunque, vincienzino è un grande.

07 luglio, 2006 10:38  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home