giovedì, giugno 29, 2006

il nano reietto


i sette nani sono eolo, pisolo, mammolo, gongolo, dotto, cucciolo e brontolo.
mentre dotto è il più stimato, e cucciolo quello più amato in quanto fa tenerezza.
parlo in generale. perché a me non fa tenerezza. a me fa schifo.
cioé, lo rispetto, però mi fa schifo, se ci penso.
in realtà tutti i nani di biancaneve mi fanno schifo.
sette coglioni.
che difendono una che non gliela dà.
ma non voglio dilungarmi né ripetermi su un argomento che comunque è di una certa importanza.
in realtà scrivo questo post per il nano mariangelo*. che fu da subito escluso dal casting e discriminato in quanto ufficialmente era già troppo famoso e uoldisnei non voleva che offuscasse la stella di biancaneve. in realtà probabilmente venne escluso in quanto negro. a vantaggio di mammolo, che era gay.
mariangelo infatti divene famoso in quanto nano di corte di enrico quarto più quarto, in pratica ottavo.
prima di lui ci furono infatti altri ben sette re enrichi.
prima dell'attuale papa ci sono stati ben altri quindici benedetti.
il bello è che sette più quindici fa ventidue.
e ventidue è il giorno in cui sono nato.
sette è il mese.
millenovecentosettanta l'anno.
1970. e se si sommano uno, nove e sette, si ottiene 17, e se si sommano uno e sette si ottiene otto. proprio come enrico. ottavo, per l'appunto.
ma se si sommano 22 7 1 9 e 7 si ottiene 46, e 6 più 4 fa 10, e uno più zero, fa uno.
in pratica io sono il numero uno.
e il nano mariangelo non mi fa paura.

*vedasi la storia del nano mariangelo su www.ilariar.splinder.com

12 Comments:

Blogger La GraCe said...

ma questa certezza che Biancaneve non la da??

29 giugno, 2006 17:34  
Blogger astrosio said...

tu dici? mumble, mumble... effettivamente vedere biancaneve in mezzo a sette nani come immagine non è male... no, no, per niente male... mumble mumble...

29 giugno, 2006 18:15  
Blogger La GraCe said...

in orizzontale poi la visuale cambia...

29 giugno, 2006 18:24  
Blogger astrosio said...

tu mi provochi... tu mi provochi... ma va bene così... anzi, più che bene... assai più che bene!

29 giugno, 2006 18:27  
Anonymous ilariar said...

mi duole comunicarti che il nano mariangelo non era negro, bensì proveniente da Glasgow. Io ho studiato e certe cose le so. cmq se te e la grace la finiste di flirtare i contenuti del blog ne guadagnerebbero.

30 giugno, 2006 12:25  
Anonymous rocco loturzo said...

Come d'altronde diceva quello li,
passato il santo passata la festa.

Ciòdetto la briga, l'ossessione, di ricontare i nani, tirandone fuori di nuovi, improbabili o realistici che possano essere, denota carenza di stima per se stessi.

L'uso di metafore aventi come oggetto il nano, si spreca nella nostra letteratura, quasi fosse una soecie di Pret a portèr ideologico.

Per non parlare del reiterato e continuo tentativo di forzare quella bella immagine di purezza, espressa da Biancaneve, immolandola a bieco manifesto di una reietta misogina perversione sessuale che la vede circondata da cazzi enormi, sprecati dalla falsa ingenuità della fanciulla.

Condanno da sempre tali miserrimi comportamenti, che sottendono ad una pochezza intellettuale di spregiato calibro.

Purtuttavia, sono qui ad esprimere il mio triste e sentito rammarico per una mancata esaustiva trasposizione geometrica di tipo euclideo o, meglio, pitagorico. Il quale avrebbe conferito all'intero dibattito una più adeguata completezza metaforica, conducendo lo stesso al più basso livello di volgarità possibile.

Executive summary for dummies
1)
Finta citazione dotta non sense
2)
Astrosio invidia i nani
3)
Sempresticazzodinani...
4/5)
Biancaneve è vergine e con i cazzi ella non centra niente
6)
e perchè non la mettiamo alla pecorina?

30 giugno, 2006 13:16  
Blogger astrosio said...

supponente e invadente.
il nano mariangelo non era negro? e allora chi è quello nell'immagine a corredo?
non ti va che io flirto con la grace? e allora... sai quello che devi fare...

30 giugno, 2006 13:17  
Blogger astrosio said...

caro rocco,
le tue esagerazioni sono assolutamente fuori luogo in un contesto leggero come quello in cui si agisce su queste pagine virtuali. anzi no. ci stanno bene, e non sono vere esagerazioni, né sono fuori luogo. quanto poi al tono leggero di queste pagine virtuali, ci potrebbe essere da discutere. però, visto che mi attacchi, qualcosa te la dovevo dire.

30 giugno, 2006 13:22  
Blogger La GraCe said...

astro, ma davvero io e te FILTRIAMO?

ilariar, sei troppo avanti te

30 giugno, 2006 14:02  
Anonymous Rocco inoltre said...

ma ci cazzo ti a attaccatO?
se leggi bene, io o solo detto ce il contesto era vanaglorioso o supponente e ce la matematica diventa una opinione su tutti ci comportiamo a monte del senno
poi se tu ci vuoi sguazzare per ciercare scuse che io non ti o dato, bene fai pure

ecomunque se dovete dire cierte cose...dicetele bene!!!!

30 giugno, 2006 14:57  
Blogger astrosio said...

la grace, ilaria mi ama alla follia, cerca di perdonarla.

rocco, puoi ripetere?

30 giugno, 2006 15:43  
Anonymous rocco loturzo said...

NO

03 luglio, 2006 10:08  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home