sabato, agosto 05, 2006

epitaffio


Fiore di Cath, Ylin-Ylan, Fiore di Giada Blu, Shaz Zarin, Zozi, L’lae è morta.
Intrappolata nella vergogna, umiliata dall’uomo che aveva fatto la corte alla ragazza dell’Isola delle Nubi e dal cavaliere suo compagno che ha fatto una figura meschina duellando con lui, ha trovato rifugio nell’awaile.
Completamente nuda, è comparsa sul ponte con una spada in una mano e una pistola a frecce nell’altra e ha colpito indifferentemente chi le stava intorno.
Così come fanno gli Yao.
Si è arrampicata quindi sul più alto pennone dell’albero maestro tuffandosi nei flutti infuriati dell’oceano Draschade in tempesta.
Piangiamo Fiore di Cath, Ylin-Ylan, Fiore di Giada Blu, Shaz Zarin, Zozi, L’lae.
Mai questo mondo conoscerà bellezza più profonda.

4 Comments:

Blogger La GraCe said...

e quindi?

07 agosto, 2006 13:50  
Blogger astrosio said...

piangiamo.

07 agosto, 2006 14:26  
Blogger La GraCe said...

come sei profoooooondo

07 agosto, 2006 18:20  
Blogger astrosio said...

triste.

07 agosto, 2006 20:38  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home