martedì, luglio 25, 2006

la credenza (di legno)


essì, dopodomani parto. sto smaltendo le scorte... mi è rimasto poco, e quello che e' rimasto grosso modo è guasto. sto pensando di mandarlo ai negri. ma non so.

4 Comments:

Anonymous Liuk perry said...

hahahahhahahahahhaha

il riso gaaallo!!!

hahahahahahha

ma l'hai mai cuginato?

hahahahhahah

il riso gallo...

hahahahhahahah

25 luglio, 2006 19:33  
Blogger astrosio said...

il riso gallo blond... sono tutte balle... non e' vero che fa chicchirichì... non dice un cazzo. sta lì fermo... inutile... la pubblicità dice un sacco di bugie.

25 luglio, 2006 19:50  
Anonymous ilariar said...

cmq ho capito che non ti attizzo più. non mi cerchi, mi ignori. io soffro, e lo sai. sei un fottuto egoista. ti odio. sìsì, vai vai, vai pure... ma vai affanculo. e non credere di poter riacquistare credibilità ai miei occhi solo perchè fai benificenza ai negri. in realtà hai un cuore peloso. brutto babbuino.
che tristezza.
sedotta e abbandonata
vergognati
alla tua età...

25 luglio, 2006 23:14  
Blogger astrosio said...

sono io che ti cerco sempre e non ti trovo mai. o mia titina. non rigirare la frittata. la frittata... frittata... che cazzo di parola... fri-ttata... fri-ttatatatatattatata... uhm...

26 luglio, 2006 06:53  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home