sabato, aprile 21, 2012

caglio e strisce

cerchiamo di capirci: abagapdfjgnbv,b,.bz,adlfgaoogagoafds! ecco. e non si discuta più. su questo argomento non voglio più sentire una parola che sia una. tranne: caglio. se uno dice "caglio", ok. va bene. ma altre parole no. e l'elenco sarebbe lungo. non vorrei sentire, per esempio: abaco, vomere, martinetto, costola, marzapane eccetera. dai, davvero sarebbe lungo l'elenco delle parole che non voglio sentire sull'argomento. praticamente comprenderebbe tutte le parole tranne caglio. quindi insomma, non credo basterebbe il tempo che ho deciso di dedicare alla scrittura di questo post. me ne servirebbe molto di più. probabilmente, stasera starei ancora scrivendo questo post. forse pure domani mattina. e insomma, sinceramente non so quando finirei di scriverlo. facendo una stima approssimativa... no. niente stima approssimativa. parlando invece di altro, perché le maglie di molte squadre di calcio sono a strisce? pensateci. ci avete pensato? io no, stavo scherzando. ecco.

p.s. se hai trovato un nesso fra la foto e il post, sei un tipo strano. se hai trovato un senso in questo post, pure. ma fa niente. è tutto ok. tranquillo. figurati: io l'ho scritto!

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home