mercoledì, dicembre 06, 2006

18 Comments:

Anonymous anonimo8 said...

Non sappiamo cos'è l'infinito però sappiamo che verticalizzando il numero 8 si ottiene l'infinito matematico, che poi è il mio numero, cioè l'ottava meraviglia.

06 dicembre, 2006 09:31  
Anonymous Anonimo said...

speriamo non sia un ordine perentorio

PG
approposito mi concedo un attimo di Pubblicità Progetto per invitarvi a visitare

http://spoonghiaier.splinder.com/

è un analgesico che gisce presto!!!

Astrò se lo ritieni giusto PUNISCIMI!

06 dicembre, 2006 09:42  
Anonymous anonimo8 said...

Purgalo.

06 dicembre, 2006 09:49  
Blogger astrosio said...

punirti? ma se l'ho anche linkato!
ci mancherebbe altro, PG... tu sei parte di questo blog. un dei predicati.

06 dicembre, 2006 10:06  
Anonymous anonimo8 said...

astru più ti guardo e più me sembri un un vaso canopo, più che il vaso di pandora.

06 dicembre, 2006 10:52  
Anonymous AssCobra said...

Oh Astrocan, ma l'hai letto L'inferno a rovescio di Farmer?

06 dicembre, 2006 11:04  
Anonymous anonimo8 said...

Forse più che un predicato PG potrebbe essere copula.

06 dicembre, 2006 11:12  
Blogger astrosio said...

none, asscobra.

06 dicembre, 2006 12:03  
Anonymous Anonimo said...

sììì
una copula selvaggia!!!

"mi piace il suono di questa chitarra!!!"

PG

06 dicembre, 2006 12:06  
Anonymous La Mary said...

Cos'è l'infinito?
Potrei non saperlo definire, ma chiara è la percezione.
Esempio:
quando la prof. doveva interrogare e scorreva i nomi sul registro... Un tempo decisamente infinito.

06 dicembre, 2006 13:09  
Blogger astrosio said...

maledetta prof! fa saltare i calcoli! maledetta...

06 dicembre, 2006 14:05  
Anonymous Anonimo said...

astrò...non lo sò, sono preoccupato....con questo stile televisivo che stai sviluppando, anche ben patinato vieppiù, ho veramente timore che andrea pezzi possa cooptarti per un suo programma su La7....questo rischio mi devasta...ma tu andresti, andresti, eh eh eh????

zandokan.

06 dicembre, 2006 14:46  
Blogger astrosio said...

dipende dai soldi che mi danno. tu non andresti se ti davano tipo ottocento milioni di dollari? (anche qualcosa di meno...)

p.q.r. (Per Quanto Riguarda) lo stile, lascialo perdere. è un tipo piuttosto invadente. io lo lascio fare perché l'indifferenza è l'asso nella manica.

06 dicembre, 2006 20:34  
Anonymous Anonimo said...

non so, non sono tranquillo...potresti prescrivermi un ansiolitico?
cmq per quella faccenda della plastica facciale puoi contattare a mio conto su msn jack_the_kayman@hotmail.com

che è uno bravo l'hai visto.

tuo, z.Oroastro

07 dicembre, 2006 00:52  
Blogger astrosio said...

stramille grazie, zandoastro!

07 dicembre, 2006 06:52  
Anonymous m'avete cacato er cazzo said...

ma li mortacci tua, se non sai un cazzo che cazzo rompi a ffà li coioni, sò capaci tutti a dì che c'è qualcosa di più grande ma noi non lo sappiamo. se non lo sappiamo noi e non lo sai tu, che cazzo voi? cento lire, solo perchè sei stato il primo a dire che non lo sai? allora io sò il secondo, me dai cinquanta lire? filosofo dei miei coglioni, marzullo de stocazzo, meno domande e più risposte, sennò ti tolgo la licenza e ti chiudo e tu sai che lo faccio, pezzente, esisti solo perchè la nostra società ha deciso che il tuo prodotto funziona per vendere le pasticche di ghiluran, fà pubblicità occulta e convince il pubblico. ma non tirare troppo la corda. Io t'ho creato e io ti distruggo. uomo di merda. rocco gay. f. frigida. siete tre spompinatori a vicenda (anche nel senso di spompina-tori)

08 dicembre, 2006 22:04  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAHAHAHA! tu sei bravo, sissignore, tu sei bravo!!!

08 dicembre, 2006 22:48  
Anonymous lamentela said...

maledetti bovini, malandati e non, hanno paura, hanno tanta paura, appena stanno per cedere, TAC! esce paolone e via giù a leccare cazzi, fingono sempre di passarsela benone, ma appena un pò di muco esce dal naso, TA-TA-TAN! ecco paolone, il loro incubo, e via di nuovo a leccare cazzi, maledette malattie, mai dimostrare cedimenti, perchè c'è paolone, e maria piange BUUUUAAAHHH BUUUUUAAAAHHH, povero maria

09 dicembre, 2006 04:49  

Posta un commento

<< Home