mercoledì, ottobre 10, 2007

il cielo sopra giambellino

stamattina quando mi sono alzato il cielo era coperto dalle nuvole. e ho fatto tanti pensieri poetici che erano tanto poetici che avrebbero impallidire uno che in genere ha l'abitudine di fare pensieri poetici e non come me che invece faccio pensieri poetici sporadicamente tipo quando mi alzo una mattina e trovo il cielo coperto dalle nuvole. ci tenevo a segnalare questo singolare evento che sicuramente avrà delle enormi conseguenze su tutto il resto. proprio tutto. se per resto intendiamo, letteralmente, il resto. della grigliata. espressione a noi donata dalla preziosa fh che qui ringraziamo e lodiamo. noi. io e tutto il resto. della grigliata. ecco. sono in un circolo vizioso. non riesco piu' ad uscirne. tutto mi sembra ricondurre tutto (sì, soggetto e complemento oggetto) all'espressione "resto della grigliata". che è l'espressione definitiva. e pertanto assegno un osbel alla elaborazione di espressioni definitive a fh. la preziosa.

p.s. nell'immagine i tetti del giambellino da me fotografati e opportunamente ritoccati.

Etichette:

42 Comments:

Blogger STEFF said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

10 ottobre, 2007 10:54  
Blogger astrosio said...

evvai steff! grande!

10 ottobre, 2007 10:56  
Blogger LE TRE CONSUOCERE said...

SECONDEEEEEEEEEEEEEEEE

10 ottobre, 2007 10:57  
Blogger LE TRE CONSUOCERE said...

E TERZEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE


ASTROSIO HAI LETTO LA TUA POSTA ??

10 ottobre, 2007 10:57  
Blogger La GraCe said...

che si vince?

10 ottobre, 2007 10:57  
Blogger astrosio said...

lagrace, osbel, magliette, gagget vari, insomma, a scelta. anche un milione di dollari, se vuoi. pero' poi devo volerlo anche io. e questo mi salva dal sentirmi in colpa nel fare promesse che non posso mantenere. ecco. pero' prima o poi qualcosa si vince. diciamo che ci sto lavorando. ecco.

10 ottobre, 2007 10:59  
Blogger La GraCe said...

ma quanto, in euri?
uff

10 ottobre, 2007 11:02  
Blogger astrosio said...

lagrace, non lo so. bisognerebbe farsi il calcolo. aggiornato alle ultime quotazioni di borsa. e poi fare il tutto fratto due . o tre o a quattro o cinque. o otto. il passerotto.

10 ottobre, 2007 11:15  
Blogger Kaishe said...

LaGrace...
qui i premi sono degni della NEURO... mica dell'EURO...

10 ottobre, 2007 11:26  
Blogger La GraCe said...

la particella di sodio dell'acqua lete sarebbe orgogliosa di noi tutti

10 ottobre, 2007 11:35  
Blogger Kaishe said...

L'importante è che stiamo alla larga dalla suora della Rocchetta...

Non la trovate degna di ripristinare la tradizione del ROGO???

(Tanto per esprimere un pensiero poetico...)

10 ottobre, 2007 11:45  
Blogger La GraCe said...

assolutamente si!

10 ottobre, 2007 11:48  
Anonymous PAOLA said...

Toc toc
Sig. Astrosio, posso?
Sì o no son già qua.

10 ottobre, 2007 12:35  
Anonymous Paola said...

kaishe,
al rogo, al rogo, al rogo.

10 ottobre, 2007 12:36  
Anonymous rocco loturzo said...

nell'arco di 12 ore sei passato da pensieri di un livello introspettivo paradossalmente analitico a pensieri di un romanticismo mellifluo e stagionale... senza la minima piega

che ti succiede caro?
famme felicie pure a me...

in merito ad una annosa questione sollevata diversi posts fa, i bocser sono una palestra quotidiana per rinforzare lo spirito dalle intemperie della vita...

(esempio pratico di filosofia del cazzo)
ma io ciononostante non ci arrivo alla grandezza artistica dell'eccielso vate

Rocco Loturzo

10 ottobre, 2007 12:43  
Anonymous Il critico PG said...

Noto che hai usato il celebre quadro di vangog "tetti del giambellino"
Bene.. la kultura è una buona cosa...

il resto della grigliata secondo me è l'espressione più petica (attenzione alle lettere mancanti... che altrimenti il seno delle parole cambia!) che ci sia dopo i tetti del giambellino nuvoloso ritoccati con fotosciop da vangog!

Punto due... sentite è facile fare del qualunquismo sulle suore dell'acqua rocchetta, provate voi a fare le suore e contemporaneamente sponsorizzare due, dico due acque minerarie! mattugguarad chemmitocca sentire!!!

10 ottobre, 2007 14:23  
Blogger Kaishe said...

Ciao PG...

secondo me la suora di Rocchetta... cambio il SENO della pubblicità...


Pappappero... ho fatto 37... pappappero...

10 ottobre, 2007 14:33  
Anonymous l'ironico pg said...

kai hai inteso il sottinteso
palesato il palese
evidenziato l'evidente
lapalissato il laplissiano
dato prova di grande abilità classificandoti al 37#... ma che vuoi più dalla vita...


aspettate aspettatte che mi è venuta in mente una barzelletta bellissima...

una pappagallina chiede ad un'altra:
"Ma che vuoi più dalla vita?"
"Un Tucano!"

bwahahahahahahaha

10 ottobre, 2007 15:34  
Blogger astrosio said...

SI

10 ottobre, 2007 15:51  
Blogger Kaishe said...

PG... essendo astemia anch'io opto per il TUCANO...
Poi sai... a me piace Icaro... e chi si libra nell'aria... ecco, ho chiarito il già chiaro!

10 ottobre, 2007 15:58  
Anonymous tifoso said...

w icaro
M dedalo

10 ottobre, 2007 16:54  
Anonymous pg said...

astò del ciel
non capico se nel tuo ultimo commento hai scritto si o sl

mi delucidi?

10 ottobre, 2007 16:55  
Anonymous Anonimo said...

sono rimasta indietro..qualcuno mi presta un bignami?
angiebell volevo dirti che esiste in commercio un comodissimo cono in carta plastificata che permettere anche alle donne di pisciare in posizione eretta.

10 ottobre, 2007 18:24  
Anonymous Anonimo said...

mia sorella ce l'ha. invio materiale illustrativo a mio cugino. contattare Astrosio.

10 ottobre, 2007 18:27  
Anonymous Anonimo said...

ps. mia sorella vive in Belgio... se in Italia non li trovi chiedi a Monia di comprarteli.

10 ottobre, 2007 18:45  
Anonymous Anonimo said...

no Monia è una mia amica. volevo dire MOYA

(MYAO!)

10 ottobre, 2007 18:48  
Blogger astrosio said...

io mi schierero' sempre a favore della parita' dei sessi. un domani.

10 ottobre, 2007 19:12  
Anonymous rocco loturzo said...

eccomungue riflettendo sul tema di questo post...

penziero più poetico di una cozza pelosa, nella sua accezzione più ampia e fantasiosa

rappresenta l'apicie della poesia.

peccato che a Milano non ne puoi vedere assai, mo non zo nemmango quante ne vedrai e se comungue...

ma la cozza pelosa....

uhhmmmmmmmmmmmmmmmmm

10 ottobre, 2007 19:35  
Blogger astrosio said...

scusa rocco ma cosa intendi per cozza pelosa? per caso una ragazza molto brutta ipertricotica?

10 ottobre, 2007 19:51  
Blogger astrosio said...

p.s. ho appena cambiato il titolo del post per fare tipo il verso a vim venders. che poi è chiaro che con i soldi del papà che vende il detersivo uno diventa regista. raccomandato.

10 ottobre, 2007 19:57  
Anonymous margherita hack said...

Giambellino, la galassia gemellata con Cassandra! Che meraviglia!

10 ottobre, 2007 20:09  
Blogger astrosio said...

margherita, tu sì che mi capisci. insomma, mica tanto. un po', via. ma forse neanche. non so. sono indeciso.

10 ottobre, 2007 20:15  
Anonymous ROCCO LOTURZO said...

da un reciente sondaggio nielsen, e quivi mi collego ad un botto di collegamenti,
le cozze pelose intese in quel senso le conosci solo tu...

io magari intendevo...un AAAALTRO SEEENSO...

BUHAHAHAHAHAHAHA

10 ottobre, 2007 20:26  
Anonymous fabio said...

Scusa l'intromissione, Astro. Ma era da un po' che te lo volevo scrivere... per colpa tua nella Blogsfera si sta espandendo una pericolosissima infezione: la ECCOPLASMOSI. Ecco... te lo volevo dire... ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
ecco, ecco,ecco,ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco, ecco,
NOOOOOOOOOOO... ME LA SONO PRESA ANCH'IOOOOOOOOOOOO...

10 ottobre, 2007 20:38  
Blogger Kaishe said...

Per fortuna io ne sono immune. Ecco...

10 ottobre, 2007 20:44  
Blogger Kaishe said...

... ma nel frattempo ecco ...

10 ottobre, 2007 20:45  
Blogger Kaishe said...

... il ... 37 ...

Ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco
ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ecco ....

10 ottobre, 2007 20:46  
Blogger astrosio said...

BUAHHAHAHAHAHAHA! e poi... BUAHAHAHAHAHAHAH! e poi ancora... BUAHAHAHAHAHAH!!! eheheheh... hahahaha.... HAHAHAHAHA! BUAHAHAHAHAHAHAHAH!!!

10 ottobre, 2007 23:44  
Blogger Kaishe said...

... va bene Vim Venders... ma trattandosi di Astrosio sarebbe meglio "Il cielo sopra GiamBellissimo"...
Buongiorno....

11 ottobre, 2007 06:51  
Blogger astrosio said...

kaishe, buongiorno. hai ragione, ma ogni tanto faccio il modesto.

11 ottobre, 2007 06:54  
Anonymous Anonimo said...

Astrosio sei una persona inutile!spari solo cazzate.Le tue cazzate quindi lasciale solo sul tuo blog, non su quello della Lucarelli.

11 ottobre, 2007 09:42  
Blogger astrosio said...

va bene. farò come hai detto. bugia. coglione. tua madre vende il culo per un chilo di cozze.

11 ottobre, 2007 09:45  

Posta un commento

<< Home