martedì, luglio 22, 2008

smanfere e trapinti

paorticando la smanfera sul trinale dell' opest si sconfisce per appencere lo squintio di straborfo. straccando il trapinto, ostenviamo la berina con il frollo accundito. sssssssssssssssssssssssss... per favore! sto spiegando! gia' non e' facile. se poi vi ci mettete anche voi! state attenti, cribbio! lo so che e' estate e vorremmo tutti stare gia' in vacanza, ma cercate di stare attenti! credete che io non vorrei stare in vacanza? credete che mi piaccia stare qui a parlare di smanfere e trapinti? si', effettivamente un po' mi piace. ma anch'io vorrei andare in vacanza. cribbio. ecco.

Etichette:

15 Comments:

Blogger STEFY said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

22 luglio, 2008 06:52  
Blogger astrosio said...

grandissima steff! grandissimo oro! complimenti!

22 luglio, 2008 06:58  
Blogger Kaishe said...

Io ho una vera mania dell SMANFERE....


Forse......................


SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

22 luglio, 2008 07:42  
Anonymous titanus said...

TERZOOOOOOOOOO!!!Prof. Astrosio, la sua lezione é molto interessante, quasi quasi non vado in vacanza per poterla ascoltare...

22 luglio, 2008 07:56  
Blogger astrosio said...

kaishe, grandissimo argento! complimenti! eppoi: effettivamente, le smanfere... ecco.

tit, ottimo bronzo, complimenti! eppoi: ti capisco, anch'io mi ascolto volentieri.

22 luglio, 2008 08:18  
Blogger NYY said...

E state zitti che voglio seguire la lezione .... ufffff

22 luglio, 2008 08:50  
Blogger Kaishe said...

Allora... ho fatto un piccolo eserimento di trasferellismo... certo il livello è quello che è... e il maestro rimani TU!!!

E Tit ha ragione... potremmo dirti:
Parla... i tuoi seguaci ti ascoltano...

22 luglio, 2008 08:54  
Blogger astrosio said...

astrosio vi ama. ecco.

22 luglio, 2008 10:11  
Anonymous rocco loturzo said...

smanfere e trapinti?
sul trinale dell'opest?

e chi ti avrebbe tarpinato sull'acculento a mal punto da oggitare suffiziosi sponteri di calcagnia intragunta?

Ma se ormai lo sanno tutti che la smanfera non si aggiace sul carpinale opelistico della mordovia, bensì fringe sulla carassa della molecchia intregante...

ignioranti!!

22 luglio, 2008 14:22  
Blogger astrosio said...

rocco, lo sai che la disputa sull'argomento e' tutt'altro che chiarita. purtuttavia, ordunque, essendo. ecco.

22 luglio, 2008 14:54  
Blogger angie in crisi said...

ma io vi amo, vi amo tutti cazzo!
ma il mio vate molto di più.

22 luglio, 2008 18:08  
Anonymous Eustorgio Mustazzieri said...

mi prono, lustro da gran figazziere, per la solenne facrasità esprisecantesi in questi 4 verbi contrappungentesi, ove procopiosamente celatasi è la Gruziosa sforgie.

adepto di gran trastuzi, associomi de facto a tal cultupzioso evolumento.

Eustorgio Mustazzieri
Regiuo Cavaliere in Fallacara e Dasbruzzi Gorgia

22 luglio, 2008 19:19  
Blogger astrosio said...

mia musa, ti adoro, ti odoro, ti onoro, mi onori, ti odori, i tuoi umori... ah! sorte ria, villana, che ci allontana...

22 luglio, 2008 19:21  
Blogger astrosio said...

eustorgio, benvenuto. ora e sempre. e anche prima.

22 luglio, 2008 19:22  
Anonymous Gaio Loturzio Crispo said...

Astrosio, nobili genere natus, fuit magna vi et animi et corporis, sed ingenio malo pravoque. Huic ab adulescentia bella intestina, caedes, rapinae, discordia civilis grata fuere ibique iuventutem suam exercuit.

22 luglio, 2008 19:30  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home