giovedì, gennaio 29, 2009

massimo lannoscorso

c'era un mio amico di quando ero piccolo che quando andavo a casa sua tutto era vecchio o scaduto. il latte nel frigo era scaduto. i maglioni che portava erano vecchi. alla televisione si guardava solo le repliche. e si leggeva i giornali di qualche anno prima. questo mio amico si chiamava di cognome lannoscorso. e di nome massimo. si chiamava massimo lannoscorso. e in casa sua tutto era scaduto. anche le medicine. aveva le aspirine scadute. le supposte scadute. gli sciroppi per la tosse scaduti. i cardini delle porte cigolavano. e ci metteva dell'olio per cardini, scaduto. e quindi i cardini delle porte cigolavano solo un po' meno di prima, ma continuavano a cigolare. insomma, nella casa di questo mio amico si respirava un'aria scaduta. una volta la madre mi invito' a pranzo. non mi ricordo che cosa mangiai. ma mi ricordo che per dolce c'erano dei mars fritti.

Etichette:

12 Comments:

Blogger Kaishe said...

Ma allora Massimo Lannoscorso era il figlio di Gianna Ferretti?

Anvedi quant'è piccolo il mondo!!!

Buongiorno Astrosio.

29 gennaio, 2009 08:16  
Blogger astrosio said...

incredibile! il nome della madre era diverso, ma deve essere proprio lui!

29 gennaio, 2009 08:19  
Anonymous pg said...

beveste 7UP scadute?

bronzo?

29 gennaio, 2009 09:56  
Blogger astrosio said...

BRONZO!

29 gennaio, 2009 10:05  
Blogger angie said...

no, Io bronzo!

29 gennaio, 2009 11:30  
Blogger astrosio said...

angie, mia musa adorata, pg ci tiene molto. ogni tuo desiderio e' un ordine, quindi qualunque cosa tu dica qui e' legge. ma rimanga fra noi. perche' se pg lo viene a sapere poi cade in depressione eccetera eccetera. ecco.
ti amo.

29 gennaio, 2009 11:35  
Blogger elisabetta said...

ngiorno.
anche se sono già quasi tra poco le 3.
scommetto che massimo lannoscorso però era proprio una brava persona,quasi quasi come dora lannoventuro.
baci

29 gennaio, 2009 14:54  
Blogger angie said...

se pg vuole il bronzo avrà il bronzo!
non sia mai che io infranga le sue volontà.

e ti amo a strafottere.

29 gennaio, 2009 15:47  
Anonymous pg said...

grazie angie
anche io!

29 gennaio, 2009 16:03  
Blogger astrosio said...

elisabettaaaaaaaaaaaaaaaaa! ecco.

angie, mia musa adorata, ricambio vieppiu'.

pg, non ce l'aveva con te. nun ce prova'!

29 gennaio, 2009 16:56  
Anonymous pg sbuffando said...

escusa eh!
ho capito male!
ecchèè????
emmammamia!
ecchèunonunsepo'spaja?

30 gennaio, 2009 09:19  
Blogger astrosio said...

no, pg, su certe cose non si puo' sbajare! ti sfido a duell! a singolar tenzone! anzi, a singolar canzone! dobbiamo cantare una canzone! e vince uno dei due! devo ancora decidere chi! maledetti punti esclamativi!

30 gennaio, 2009 09:25  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home