sabato, ottobre 03, 2009

cloppete


nei tempi andati, quando ancora non c'era l'elettricita' (vabbe', c'e' sempre stata ma non si sapeva come usarla), i cavalieri usavano la spada come ferro da stiro quando si accampavano durante le campagne di guerra. scaldavano la spada sul fuoco fino a renderla incandescente e la passavano di piatto sugli indumenti. ovviamente, i cavalieri a quel tempo erano tutti nobili. pertanto ci tenevano molto a lavarsi ogni giorno gli abiti, a stirarli e a inamidarli (per far questo usavano l'essenza di una pianta ormai estinta). per questo erano definiti "senza macchia" (e "e senza paura", certo). erano dei perfetti gentiluomini che prima di ammazzare l'avversario gli chiedevano il permesso, e solo quando questi glielo concedeva procedevano con l'accoppamento. per esempio, facciamo il caso che due di questi cavalieri formidabili stessero lottando e che uno avesse disarmato l'altro riducendolo all'impotenza. in questo caso, se senza preavviso il vittorioso avesse proceduto senza indugio ad ammazzare l'avversario, la cosa avrebbe provocato ripugnanza e grande infamia sarebbe caduta sul capo del pur vincente cavaliere. la cosa giusta da fare in casi come questi era chiedere al contendente ormai disarmato e ridotto all'impotenza: "messere, ho il permesso di recidere ogni Suo legame con la vita vigile?". e nel pronunziare "Suo" doveva indicare il cielo con l'indice della mano destra per fare intendere che la S era maiuscola. E solo quando il cavaliere soccombente accordava il permesso, il cavaliere vittorioso poteva procedere all'accoppaggio. erano altri tempi, tempi in cui i cavalieri erano cavalieri e andavano a cavallo. cloppete, cloppete, cloppete... ma che cazzo...

Etichette:

2 Comments:

Anonymous Anonimo said...

ahahha! giuro che prima, quando la vita era ancora terrena, ho pensato ennò! con la vita vigile! ahahha! vabbè: machecciempoortaa, machecciefreegaa...

04 ottobre, 2009 10:51  
Blogger astrosio said...

infatti... proprio una svista, deh!

04 ottobre, 2009 10:57  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home