mercoledì, maggio 17, 2006

chi farà ridere il comico?


il comico sa come far ridere la gente.
ma la gente non sa come far ridere il comico.
per questo il comico è sempre triste.
e anche un po' rompicoglioni, oserei dire.

8 Comments:

Anonymous Niccolò I&I said...

Infatti guarda quanto sono rompicoglioni i comici di Zelig!

18 maggio, 2006 09:49  
Blogger astrosio said...

come dire?... perlappunto!

18 maggio, 2006 12:08  
Anonymous Rocco De Loturzis Y Azevedo said...

Bah...
mi trovo nuovamente a dover dissentire...

qui si fa beffa della comicità vera, più verace ed intesa nella sua accezione più ampia, basando le proprie affermazioni su probabili espressioni mercenarie della stessa ad opera della televisione pubblica e/o commerciale.

Innanzitutto tengo a precisare che non tutti i comici di Zelig, meritano un tale epiteto, quindi mi riavvicino al merito del presente Post affermando con convinzione che il comico, vedasi anche la scuola satira della antica grecia ellenica, purtroppo fa delle debolezze e dei difetti dell'umanità, strumento di derisione, seppur con l'intento e la ricerca di una più profonda riflessione sui costumi stessi.

alla luce di queste ineluttabili questioni, bla bla bla...bla bla bla...bla bla bla ed ancora bla, ritengo quindi pienamente dimostrate le mie asserzioni e con l'occasione pongo i miei più cordiali e festosi saluti a tutti.

Prof Rocco De Loturzis y Azevedo
Docente di Sinifinicomania e praticità di campo presso la Fazenda di San Cosè dei Fratelli Cohimbra - Brazil

18 maggio, 2006 12:28  
Blogger astrosio said...

tu parli così solo perché ti piace a gianni ciardo.
e comunque, onore e rispetto a gianni ciardo.

18 maggio, 2006 13:24  
Anonymous Rocco De Loturzis Y Azevedo said...

Che centra la mia stima verso l'ineffabile ed incomparabile comicità di un maestro quale Gianni Ciardo?

Quivi si discuteva in termini generali e non soggettivi...

Ergo non imbrogliamo le carte in tavola, certo che però Gianni Ciardo....

18 maggio, 2006 13:56  
Anonymous rocco loturzo said...

messaggio personale:
dopo 5 anni di incessante ricerca su internet..(poi 10 minuti fa ho chiesto ad un amico...vabbè)
ho trovato il capolavoro (the masterpiece) di Gianni Ciardo in qualità di cantante...

Caro astrosio, non appena sarai in linea...te la giro...
sono commosso (l'avrò ascoltata 20 volte fin'e'mmò!!!)

Rocco Loturzo


ebbene...

18 maggio, 2006 15:06  
Anonymous Anonimo said...

ao io conosco solo giorgio ciardo, non gianni!!! chemmeloggirate pureammè?

grazie grazie PG

18 maggio, 2006 15:59  
Blogger astrosio said...

vabbè, pg, sarà fatto.
non gianni ciardi, né giorgio.
neppure tu.
oddio, non voglio insinuare niente nei confronti di nessuno.
a meno che non siate voi che vogliate insinuare che io insinuassi.
no, così non andremmo d'accordo. se voi insinuaste che io insinuassi, intendo.

18 maggio, 2006 16:48  

Posta un commento

<< Home