lunedì, settembre 11, 2006

On the road

8 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Post ripubblicato causa errore formattazzione blog.

inspiegabilmente si sono persi i commenti ci si scusa con gli eventuali commentatori esclusi ma l'informatica non è una scienza ma una opinione

11 settembre, 2006 15:53  
Anonymous Anonimo said...

sono commesso, mi rimangio tutti i comemnti che ti ho lasciato da un anno a questa parte!
sigh sob!

11 settembre, 2006 16:59  
Blogger astrosio said...

e pensa che il regista è niente pocodimenochè io. cioè astrosio. cioè mestesso, che infatti non mi si vede. in quanto regista. in quanto dietro la macchina da presa. che poi non era una macchina da presa ma bensì la mia macchina fotografica digitale che però fa pure i film.

11 settembre, 2006 17:24  
Anonymous Rocco in confidenza said...

suvvia...no, non essere commesso,
e tanto meno ingordo,
e neppure cronologico
ma neanche non lo so!!

succede...
succede che un giorno mentre cammini per strada incontri una parete con il quadro storto, cerchi di riaddrizzarlo e ti cade il chiodo, allora il tuo benemerito piede si lancia e salva il quadro attutendo la caduta con l'allucione..

certo il dolore è forte ma sei orgoglioso di te stesso

prendi un martello che casualmente rechi teco nella tasca e prontamente lo ripristini, ma il muro cade e la gente che vi è di dietro ne ha un po a male..

ma tu riporti tutti alla calma con un sorriso spontaneo e li rinfranchi: ve lo aggiusto io il muro.
quindi vai in macchina e mentre prendi calce cazzuola e berretto, ti accorgi che la macchina è in folle senza freni, avresti dovuto chiudere il baule con meno foga ma ormai è tardi, la macchina investe i tizi di cui sopra.

sopraggiunte le forze dell'ordine, alla richiesta di spiegazioni ti accorgi che ti è scaduto il permesso di soggiorno, e che i tuoi documenti sono stati rubati per compiere una rapina, quindi la folla intervenuta per gli accadimenti testè citati decide che è ora di linciarti.

cerchi di scappare quando una squadra antisommossa in assetto da guerra circonda l'isolato e comincia a caricare i passanti, che casualmente comunisti gridano alla strage di stato.

intervengono quindi, in ordine di apparizione: l'arci gay, l'associazione chiese musulmane italiane, i carabinieri a cavallo, l'esercito italiano, un commando musulmano, una parata di narcisisti ricchioni appena tornati da una delle loro solite parate del "cazzo", le guardi di una vicina ambasciata nato, i giornalisti pennivendoli venduti al regime miglior offerente, franco, la nato, gli ufi, i mostri aniba, il professor procton e dulcis in fundo giorg cluney vestito da IAr che vuole fare il benefattore...

insomma capirai, da un quadro storto si fa prest a finire alla bomba tomica...

quindi abbi pazienza riscriviti ciò che è stato perso, e la prossima volta stai attento a non fare altri casini

cordiali saluti

Rocco Loturzo , il competente tecnico tuttofare di sto sito qua

11 settembre, 2006 17:58  
Blogger astrosio said...

a proposito, grazie rocco.
msn oggi non mi funzinona.
e il tuo cellulare diceva che era spento.
meno male che ci sei tu, se non ci fossi, non ci saresti.

11 settembre, 2006 18:57  
Anonymous Rocco Loturzo said...

carne Astrò sai perfettamonte che sono in ufficio e ci dovresti avere il nummero di telefono quindi non mi rompere se ciò il ciellulare spento che sono inseguito da un orda dissennata di creditori inferociti che mi vogliono accoppare perdippiù mi sono ipotecato pure la punteggiatura che mi è stata valutata ben più dei cinque euro dei tuoi ciai raggione bene adesso che ti ho detto tutto ti saluto con laltra mano PS ma perchècazzo hai cambiato il laiaut del sito che andava bene così comera

11 settembre, 2006 20:21  
Blogger astrosio said...

che ho cambiato io?

11 settembre, 2006 22:04  
Anonymous Anonimo said...

MI FATE CAGARE CON LE VOSTRE FRUSTRAZIONI QUOTIDIANE AVETE ROVINATO QUEL POCO DI MAGIA E POESIA CHE QUESTO VIDEO POTEVA EVOCARE MERDACCE

29 settembre, 2006 04:27  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home