mercoledì, maggio 30, 2007

parole sante - kaos


Il nostro universo fisico non ha più come simbolo il moto regolare e periodico dei pianeti, moto che è alla base della meccanica classica. E' invece un universo di instabilità e fluttuazioni, che sono all'origine dell'incredibile ricchezza di forme e strutture che vediamo nel mondo intorno a noi. Abbiamo quindi bisogno di nuovi concetti e nuovi strumenti per descrivere una natura in cui evoluzione e pluralismo sono divenute le parole fondamentali.

Ilya Prigogine

Etichette:

8 Comments:

Anonymous titanus said...

Secondo me possono ricercarsi in Basilicata (Lucania non lo ami molto come termine)...guarda, dopo questa tua dichiarazione d'amore per la mia regione, propongo al sindaco del mio paese (Tito, a 10 km da Potenza) di farti cittadino onorario...vale più di un Nobel, no?

30 maggio, 2007 11:03  
Blogger astrosio said...

a voglia! soprattutto se mi fate mangiare bene al pranzo dopo la nomina a cittadino onorario. (o cena, fa lo stesso.)

30 maggio, 2007 11:06  
Anonymous LUVecc said...

sì infatti credo che abbiamo bisogno del carindoscopio che è lo strumento che mancava per analizzare qsta nuova forma di universo!!!
ci pensi tu a brevettrarlo?

30 maggio, 2007 12:38  
Blogger astrosio said...

bugia. il carindoscopio serve alle api a mungere delle minuscole mucche da cui traggono il latte con cui fanno il miele. ovviamente tengono il tutto nascosto al mondo intero, ancora convinto solo dell'esistenza di mucche di dimensioni normali per una mucca.

30 maggio, 2007 15:04  
Anonymous Siviglia said...

Non li sopporto questi premi Nobel in chimica. A tal proposito, ti invito a ricercare l'astrusissima lectio di Rutherford.

31 maggio, 2007 10:05  
Blogger astrosio said...

sarà fatto. sara, fatto? BUAHAHAHAHA! ...ehm... scusa...

31 maggio, 2007 10:06  
Anonymous Siviglia said...

Il buon ER soleva dire che "science is ether physics or stamp collecting" dileggiando le altre discipline. Quando fu insignito del premio Nobel per la Chimica, inizio' il suo discorso con: "For the amusement of many, today I discover myself as a chemist." Surreale, nevvero.

31 maggio, 2007 14:46  
Blogger astrosio said...

ottimo spunto. a proposito, ho provato a linkarti ma il sever ha fatto storie. ora cerco di convincero.

31 maggio, 2007 15:03  

Posta un commento

<< Home