giovedì, maggio 24, 2007

il perfetto traslocatore - parte prima

per esempio non si devono aprire gli scatoloni sotto la pioggia in quanto il cartone si bagna e diventa tutto una melma. quindi è opportuno coprirli con dei teli di plastica, se piove, e aprirli solo quando si è al riparo. per togliere il nastro adesivo, l'ideale è un taglierino apposito. la forbice potrebbe infatti provocare danni al contenuto. quindi il consiglio è di non aprire gli scatoloni all'aperto sotto la pioggia, e di aprirli operando tagli sottili sul nastro adesivo, lo scotch, con un taglierino apposito. questo per evitare che il cartone diventi una melma, nel primo caso, e che si danneggi il contenuto, nel secondo. inoltre è assolutamente consigliabile per il trasporto dei mobili rivolgersi a una ditta specializzata e non, per esempio, provare a piazzare sul tettuccio della macchina il frigorifero e nel portabagagli semi-aperto la lavatrice. infatti, è anche proibito dalla legge. è pertanto anche da evitare di fare i traslochi come gli stupidi nella foto a corredo di questo post. bene. con questi piccoli consigli il vostro trasloco andrà liscio e porterete il tutto a destino perfettamente integro. o quasi. infatti, nonostante tutte le accortezze, è quasi invevitabile qualche piccolo graffio qua e là e qualche piccola ammaccatura su oggetti, utensili, elttrodomestici eccetera. siccome comunque chi scrive trova questo post di una noia mortale e l'argomento di un interesse pari a quella di un saggio sulla parte di sotto delle suole delle scarpe, penso che questa rubrica si fermerà alla prima parte. non avrà un seguito, insomma. a mio insidacabile giudizio, decreto l'assoluta inutilità di questo post e pertanto si delibera che la rubrica "il perfetto traslocatore" non andrà oltre la prima parte.

Etichette:

8 Comments:

Anonymous Winx said...

Sì, è vero...è un post di 1 noia mortale... peggio dei libri di Alain Elkann!:/
Xò... te lo potrebbero pubblicare come "saggio"!:)))

24 maggio, 2007 11:19  
Blogger astrosio said...

è vero. ho battuto alain elkann!!! questo è un primato! dovrebbero darmi un premio, altroché!

24 maggio, 2007 11:26  
Anonymous Anonimo said...

Bene, il primo livello è stato superato.
Ora devi battere i figli di el-kan.
Quindi: diventa stramultimegamigliardario, drogati moltissimo, fidanzati con due martine stelle, vai a gay e trans, compra la più grande squadra del mondo e poi fatti mandare dall'inter in C senza difenderti, diventa presidente almeno della microsoft.
Così vinci veramente.

24 maggio, 2007 15:03  
Blogger astrosio said...

anonimo, io so di essere bellissimo, un genio, un grande intrattenitore e di avere molto successo in società grazie alla mia simpatia. tuttavia, mi sono sempre vantato, a ragione, di essere umile e modesto. ora, capisco le ambizioni... ma insomma, arrivare a tanto sarebbe troppo anche per me.

24 maggio, 2007 15:07  
Blogger Kaishe said...

Astro'... mi ha guidata qui un profumo di cozze-muschiate ... ne sai niente?

Scusa Anonimo, a che livello incontri il presidente della squadra della città della squadra che hai comprato?
No, perchè vorrei omaggiarlo ...
Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

24 maggio, 2007 16:21  
Blogger astrosio said...

irresistibile, vero? (il mio afrore muschiato, intendo!)

24 maggio, 2007 18:42  
Anonymous titanus said...

Con questo post hai raggiunto lo stesso livello di interesse del blog di Flavia Vento...ahahahahaha

24 maggio, 2007 19:55  
Blogger astrosio said...

cavolo. oggi veramente grandi risultati, alain elakann, flavia vento... sono veramente in lizza per un osbel.

24 maggio, 2007 19:57  

Posta un commento

<< Home