venerdì, agosto 01, 2008

histoire macabre

c'era una volta un signor nessuno che voleva essere qualcuno. allora prese un'ascia e ando' a tagliar teste nelle folle. le teste rotolavano, la gente urlava, il sangue scorreva. e lui gridava: "voi siete nessuno! io sono qualcuno!". la polizia cerco' di fermarlo, ma lui sali' su un grattacielo. prese in ostaggio una segretaria. e insieme alla segretaria sali' su un cornicione. il cornicione era largo abbastanza per fare amicizia. e la segretaria e il signor nessuno, cosi', diventarono amici e amanti. e si accoppiarono sul cornicione. sotto gli occhi degli elicotteri della polizia e delle telecamere. ma la segretaria era un'agente in borghese. e cosi', dopo l'amore, lei gli taglio' la testa. e la cosa fini' li'.

Etichette:

14 Comments:

Blogger STEFY said...

Sono il fantasma di Stefaniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa che vi saluta e dice:
PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


Ci risentiamo il 25 agostooooooooo

BUONE FERIE A TUTTIIIIIIIIIIIIIIII

01 agosto, 2008 06:47  
Blogger astrosio said...

ciao steff!!! al venticinque agosto! e grandissimo oro!!!

01 agosto, 2008 06:48  
Blogger Kaishe said...

Romantica la ragazza...

Proprio una storia di quelle che gli uomini finiscono per perderci la testa!

Buongiornoooooooooooooooooooo

01 agosto, 2008 08:21  
Anonymous titanus said...

TERZOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!Pero' la troietta prıma di tagliargli la testa ci ha fatto sesso...non sapeva tagliargliela prima?

01 agosto, 2008 08:36  
Blogger NYY said...

E si un amore che lascia il segno ...
Saluti a tutti ebuon week end

01 agosto, 2008 08:45  
Blogger astrosio said...

buongiorno kaishe, e complimenti per l'argento! eppoi: si', effettivamente.

titanus, complimenti per il bronzo. eppoi: quella era furba.

nyy, piu' di uno.

01 agosto, 2008 11:24  
Anonymous Rocco Loturzo said...

PECCATO DOVER AMMETTERE CHE E' COSI'

next week praticamente questo posto sarà vuoto ad eccezzione del qui presente omonimo burzone che sarà ancora in ufficio perchè XXXXXXXcensoredXXXXXXX

poi me ne vado anche io e torno dopo il 25

in merito alla storia, siccome oramai sto completamente fuori di testa, mi sfregio aggiungere una considerazione fuori luogo (in altri tempi si sarebbe potuta definire tra lo sconcio ed il piccante), mi chiedo se la finta segretaria ce l'avesse depilata o al naturale, se portasse le mutandine (perizoma o slip), e se si fosse curata di sterilizzare l'ascia prima di compiere l'estremo gesto di mantide metropolitana.

Sono Rocco Loturzo and you are on Astrosio Channel!!

01 agosto, 2008 13:01  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAH!!! Rocco, le tue considerazioni sono assolutamente indispensabili. sempre e comunque. e comunque, a presto. ecco.

01 agosto, 2008 13:25  
Anonymous the fellow formerly known as Rocco Loturzo said...

presto... molto presto!!!

ti anticipo solo una cosa
Giancarlo si è offerto in qualità di voce primaria per le prossime lezzioni di manduriano, come sciendi sceneggiamo la seconda lezzione di dialetto e una sera di queste reggistriamo!!

MMMMmmmmoooooocchh!!

01 agosto, 2008 14:47  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAH!!! e basta!

01 agosto, 2008 15:14  
Blogger angie in crisi said...

Anche io voglio scendere!

Voglio venire con voi due a mangiare scampi crudi e bere fino a svenire!

Rocco, darlin', mi sa che la settimana prossima qui ci saremo solo io e te...

01 agosto, 2008 16:25  
Blogger astrosio said...

angie, o mia musa, vieni... vieni... VIENI!!! EDDAI!!!!

01 agosto, 2008 16:28  
Anonymous rocco loturzo said...

no no...
stiamo inzieme io e lei...
tu non la meriti..
non la soddisfi..
ella merita un uomo piuùmigliuore

ed io..frangamende...
pelo e puzzo più di te!!

meh... mo me ne sto andando a mare...

ci vediamo next wuiikkss

a chi sfortunatamende ci rimane angora a lavorare

saluti e baci a'ttutti

PS
ti attendo prestamende

01 agosto, 2008 16:41  
Blogger astrosio said...

rocco, a parte che ti voglio bene, non posso certo impedirti di sognare. la mia musa e' mia, MIA! ecco. epperilrestosiamodaccordopero'.

01 agosto, 2008 16:45  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home