lunedì, novembre 03, 2008

uroboros


cos'e'? un servizio giornalistico? una parodia? o un servizio giornalistico che diventa parodia? o una parodia che diventa servizio giornalistico? o una parodia della parodia di un servizio giornalistico? o un servizio giornalistico sulla parodia? e' che mi sembra che il significato si riavvolga su se' stesso. come un serpente che si morde la coda. oltre al significato "letterale" (quasi incomprensibile), c'e' il sottotesto: il peso dell'autore empirico piu' la levità, o inconsistenza, dell'autore modello. a suo modo, un modo perverso, e' un capolavoro. se per capolavoro si intende un'opera che tocchi dei vertici. se per vertice si intende anche un fondo che, una volta toccato, si e' continuato a scavare. ringrazio la mia musa angie per avermelo fatto conoscere. quest' opera merita un osbel. non so ancora quale. ma di sicuro ne merita uno.

p.s. chiunque voglia puo' votare qui il libro Pan, di Francesco Dimitri. Ecco.

Etichette:

24 Comments:

Blogger LaStefy said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

03 novembre, 2008 07:20  
Blogger astrosio said...

grandissima steff! ottimo oro!

03 novembre, 2008 07:20  
Blogger LaStefy said...

Ciao ASTROSIO, e complimenti ad ANGIE per l'osbel....

03 novembre, 2008 07:20  
Blogger astrosio said...

steff, siamo d'accordo che angie meriti un osbel, ma anche mille. e a diverso titolo. pero' mi riferivo al servizio giornalistico. non sara' da premi pulitzer, ma di certo un osbel a qualche titolo lo merita. e si accettano suggerimenti. ecco.

03 novembre, 2008 07:28  
Blogger Kaishe said...

Ti ha ispirato EmilioFido, eh?

Buongiorno caro Astrosio!!!

03 novembre, 2008 08:23  
Blogger Kaishe said...

P.S.: un suggerimento.
Dato che a certa gente piacciono i manganelli, io ne darei uno a Fede... ma non in mano. Ecco.

03 novembre, 2008 08:24  
Blogger astrosio said...

kaishe, si', di ispirazione si tratta. ma il merito e' di angie, piu' che di quell'altro. ecco. e complimenti per l'argento!

03 novembre, 2008 08:36  
Anonymous Anonimo said...

o astrosio, mai riso così tanto di lunedì mattina. mimmo the power.

03 novembre, 2008 09:02  
Blogger astrosio said...

anch'io ho riso a strafottere. giuro. e complimenti per il bronzo.

03 novembre, 2008 09:06  
Blogger elisabetta said...

ahah
ahahhaha
ahahahahhahahahh
ahahha..ahha..ahahah

03 novembre, 2008 11:49  
Blogger angie said...

ECCO, VEDIAMO... UN UOMO... COSA FA... ECCO, FORSE E' MEGLIO FERMARSI QUI.


OSBEL ALLA MIGLIORE INTERPRETAZIONE ALLA CAZZO.

TI AMO

03 novembre, 2008 12:13  
Blogger astrosio said...

elisabetta, e... BUAHAHAH!!!

mia amatissima musa, ti saro' sempre grato. per questo video e per la tua esistenza tutta. d'altra parte, sei la mia musa... ecco.

03 novembre, 2008 12:28  
Anonymous rocco loturzo said...

giovini...
è da stamattina che non trovo parole per commentare sta cosa..
sono esterrefatto
non riesco a proprio ridere delle disgrazie altrui.
e detto da me, che ho fatto della cazzata il mio mestiere, mi lascia ancora più sconvolto.

ammazza quanto siamo piccoli

quel poveraccio non va deriso, andrebbe curato, ma siccome siamo ai limiti del grottesco andrebbe proprio internato.

scusate se sono fuori tema e non partecipo a questa euforia, ma sto video mi ha intristito e mi viene solo voglia di ubbriacarmi per dimenticare.

MMMOOOOOOHHHCCCCCC!!!

03 novembre, 2008 13:12  
Blogger astrosio said...

rocco, penso che capiamoti tutti. ecco.

03 novembre, 2008 13:16  
Blogger angie said...

Ehm... Rocco, visto che sei una specie di cognato ti svelo un segreto: il comune di venezia ha sporto querela contro il celebroleso, e lui ha commentato così:"queste dichiarazioni sono da malati mentali".
Ecco.
Adesso ti puoi ubriacare, e lasciami qualcosa


MMMMMMMMMMMOOOOOOOOOOCCCCCCCHHHHHHH

03 novembre, 2008 13:34  
Blogger astrosio said...

a mio insindacabile giudizio e in virtu' dei poteri che mi sono conferito stamattina, decreto che il comune di venezia ha la solidarieta' di tutti noi. ecco.

03 novembre, 2008 13:36  
Blogger astrosio said...

p.s. musa, ti amo quanto non sai, non so, non sa, non sappiamo, non sapete, non sanno. ecco.

03 novembre, 2008 13:37  
Anonymous Anonimo said...

ahahahahahh!!!
maebbellissmoooo!


...sono le ombre...eccole.
le luci riflettono le ombre...è una delle calli un po' più a rischio (di ombre)...

ahahahah!!!
sì, un capolavoro!

cugina ombrosa

03 novembre, 2008 14:03  
Anonymous Anonimo said...

ahahahaha!! ragazzi, scusate, sto ancora ridendo! io lo premierei al festival di Venezia. e per intanto, il premio scerbanenco* non possiamo darlo a lui??



è difficile, è difficile individuare...è difficile
HA COME UN CANE.
ahahaha!!

scusate

*non devo mica leggere gli altri 99 entro un mese vero? eccheccazzo!

03 novembre, 2008 14:30  
Blogger astrosio said...

cugina, BUAHAHA!!! effettivamente le ombre sono pericolosisssssssssime! specie quelle dei cani! eccomunque vota sulla fiducia. ecco.

03 novembre, 2008 15:15  
Anonymous Anonimo said...

(tu dici che posso fare così anche con i temi?? eh? figataaaaaa!!)

03 novembre, 2008 15:34  
Anonymous Anonimo said...

"...ecco, forse è meglio fermarsi qui"
ecco, bravo.

a parte la mia opinione su E.Fede (sorvoliamo),
dici bene astrò, macheminchiaè?
che cazzata.

margherita

03 novembre, 2008 21:06  
Blogger astrosio said...

sicuramente, o anonima cugina, sicuramente. e magari diventi... non so... direttrice di quacosa.

margherita, si'. ho ragione. ecco.

03 novembre, 2008 21:10  
Anonymous Anonimo said...

che acume, sembra peter griffin quando alla ruota della fortuna scegli tre zeta, una ics ed il simbolo di batman.

03 novembre, 2008 22:33  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home