mercoledì, giugno 03, 2009

salcazzo

salcazzo e' un paese che nessuno sa di preciso dove si trova. e tutti dicono: salcazzo dove si trova salcazzo. e allora, uno che prova ad andare a salcazzo e' molto probabile che si perda. per non perdersi, bisogna seguirne l'odore. l’odore di salcazzo e' un odore molto particolare. e nessuno sa qual e'. quindi conviene, qualora un odore particolare venga avvertito, seguirlo e sperare sia quello giusto. se si ha la fortuna di arrivare a salcazzo, e' bene sapere che e' inutile chiedere informazioni agli abitanti di salcazzo per poter raggiungere e visitare le meraviglie del luogo. gli abitanti di salcazzo, infatti, non sanno un cazzo. ti rispondono, in quanto comunque persone educate, con robe tipo: "boh... non lo so...". inoltre, gli abitanti di salcazzo, putroppo, non sanno neanche altre cose, tipo quanti anni hanno, dove abitano eccetera. per questo vagano per il paese in cerca della loro casa, e spesso dormono in una casa qualsiasi, che non e' la loro. anche perche' i proprietari di quella casa, non sanno di preciso di chi sia. e infatti, secondo alcuni studiosi inesistenti, il termine "ospite", che vale sia per chi ospita che per chi viene ospitato, e' nato da qualche parte. salcazzo dove.

Etichette:

10 Comments:

Blogger Kaishe said...

Buongiorno Astrosio caro.
Non ce la posso fare... ma ci provo!
Mi sento molto "Salcazziana" (o salcazziosa o salcazziese?)!

03 giugno, 2009 09:01  
Blogger astrosio said...

dai, dai che ce la fai! ecco. e purtroppo non ti posso rispondere, alla domanda che mi hai fatto: nessuno lo sa...

03 giugno, 2009 09:11  
Anonymous egocentrica in preda a crisi isterica said...

ennò cazzo allora ci stava meglio una mia statua, sulla punta della dogana! è uno scandalo! il gongilo è molto molto bello!!

03 giugno, 2009 09:37  
Anonymous Anonimo said...

più bello del rospo.

03 giugno, 2009 09:41  
Blogger astrosio said...

giusto, provvederemo. la prossima volta che riusciro' a raggiungere il paese e a capire chi e' il sindaco. o a convincere qualcuno che lo sia.

03 giugno, 2009 09:50  
Anonymous anonima indignata said...

corriere...prima pagina... propongo un referendum.

03 giugno, 2009 10:53  
Blogger astrosio said...

due referendum! (uno di riserva.)

03 giugno, 2009 12:16  
Anonymous pg tutto coperto di bolle said...

Io, invece, sono andato a nemi a mangiare le fragole aggratisse.
che tipo stavamo tutt... vabbè poi ve lo racconto

03 giugno, 2009 18:04  
Blogger astrosio said...

pg, non puoi lasciarci in sospeso! cioe', puoi. anzi, devi. no, ho sbagliato di nuovo. non devi. pero' se vuoi, puoi. vuoi. imperativo. tipo. ecco.

03 giugno, 2009 18:40  
Blogger astrosio said...

niente, e dieci.

03 giugno, 2009 18:40  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home