venerdì, maggio 29, 2009

los criteriato

il paese di los criteriato e' un paese dove ci sono un sacco di persone che non hanno il senso della misura e sono altresi' molto irresponsabili. a los criteriato, nessuno si ferma al rosso, spendono e spandono senza mai risparmiare una lira. a los criteriato fa un caldo pazzesco, ma tutti vanno vestiti con gli abiti tradizionali tirolesi. e cose cosi'. gli abitanti di los criteriato dicono che fanno cosi' perche' e' la loro religione che glielo impone. quale sia questa religione, pero', non e' dato saperlo. molti studiosi e ricercatori hanno provato a trovarne tracce su libri antichi e cose cosi', ma niente. probabilmente, secondo comunque l'ipotesi piu' accreditata, questa religione risale agli antichi brolli, un popolo che mangiava il pane solo a natale. che non chiamava natale ma bensi' "festa del pane". e per oggi direi che basta cosi'.

Etichette:

7 Comments:

Blogger Kaishe said...

Buongiorno Astrosio.
Però mi stan simpatici quelli di los criteriato... soprattutto lei con quella bella boersettina che assomiglia molto i cestini dell'asilo. Quelli che ti portavi la merenda. Pane, di solito (appunto)!

29 maggio, 2009 10:01  
Blogger astrosio said...

si', un po' scriteriata... ma simpatica! :)))

29 maggio, 2009 10:01  
Anonymous los pg said...

nei miei cestini che mi portavo il pane non c'era mai una mazza! e io aprivo tutto contento e non cera una mazza, cribbio era da scriteriati mandare un mabino all'asilo con un cestino che ti portavi il pane senza pane! cribbiolo! a volte perso di avere origini criteriatensi!!!

29 maggio, 2009 10:29  
Anonymous pg splicativamente parlando said...

legenda: un mabino ero io! da piccolo facevo parte dei mabini che era un gruppo molto rilevante di bambini saggi! Ecco io ero proprio un mabino... che non si dica che ho sbagliato a scrive e volevo scrivere bambino... nono volevo proprio scrivere mabino! bugia!

29 maggio, 2009 10:31  
Blogger astrosio said...

caro pg, o mabino come dir si voglia, devi essere orgoglioso delle tue origini, ecco.

29 maggio, 2009 10:32  
Anonymous Rocco in un impeto di gratuita stizza said...

HEI!!
io ci sono!
MA NON HO NULLA DA DIRE IN RIGUARDO!!

E QUESTO SIA CHIARO ATTUTTI!!

HOOOOOOO!!!

29 maggio, 2009 14:50  
Blogger astrosio said...

rocco, veramente, ti chiedo scusa a nome di tutti. ecco.

29 maggio, 2009 15:21  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home