mercoledì, maggio 20, 2009

stupido post

in questo post ci sono cose che la mente umana puo' concepire a stento. quindi attenzione ad andare avanti con la lettura, potrebbe cambiare la vostra vita, il vostro modo di vedere le cose, il vostro modo di sciare, e il vostro modo di cambiare la macchina quando ormai quella vecchia e' da rottamare. purtroppo mi sono dimenticato il contenuto di questo post. quindi potete andare avanti tranquillamente nella lettura. senza preoccuparvi di alcunche'. non cambiera' il vostro modo di sciare eccetera eccetera. e' inutile che adesso ripeto tutto quanto.

Etichette:

12 Comments:

Blogger Kaishe said...

Che dire? (oltre a BUONGIORNO!!!)

Beh... direi:
Stupido è chi lo stupido fa!

20 maggio, 2009 10:20  
Blogger astrosio said...

ecco. diciamolo!

20 maggio, 2009 10:25  
Anonymous Rocco Loturzo said...

posso cambiarmi la canottiera?

20 maggio, 2009 12:07  
Blogger astrosio said...

no, cazzo! no! capito?!?!?

20 maggio, 2009 12:17  
Anonymous Rocco Loturzo said...

Uffff...
c'è lo da 3 settimane ed è ancora senza una macchia...

me ne voglio mettere una maccchiata...
mi sento a disaggio

20 maggio, 2009 14:17  
Anonymous pg said...

e canale?

20 maggio, 2009 14:30  
Anonymous la lavanderia said...

amore sì ma solo se indossi un berretto di lana e una tuta da neve per fare sci d'acqua.

lo sci d'acqua esiste ancora?

rrooooonnffff.....

20 maggio, 2009 14:42  
Anonymous Rocco Loturzo said...

no!!
c'è la televendita di scef tony e poi quella dei materassi con la tizzia seminuda che si addormenta ammiccante sul lattice di gomma
eppoi c'è l'approfondimento politico sulla questione geriarcale e sulla botanica di conservazione del gran sasso inferiore

se cambi ti ammazzo

20 maggio, 2009 14:43  
Anonymous rocco loturzo said...

esiste esiste, amore mio,
solo che non resiste

nel senso che il motore a stento mi tira su dall'acqua, poi se aggiungiamo tutto quel completo ripieno di piumino stàm appost...

la mia idea era:
berretto infeltrito di lana blu o verdone
canottiera bianca a righe doppie
calzoni corti a righe larghe verticali
calzini bianchi corti
ciabatta sensi bianca e marrone (cercate su gugol ciabatta sensi)

insomma un mast di eleganza e raffinata distinzione sociale
solo che i calzoni cianno un buco/bruciatoura da mozzicone di sigaretta perchè mi sono addormentato sul divano mentre fumavo

20 maggio, 2009 14:48  
Anonymous anonimo said...

e lo stecco ducale?
esiste ancora?


rrrooooonnnfff

20 maggio, 2009 14:57  
Anonymous Rocco Loturzo said...

lo stecco ducale nel frattempo è diventato....

Randello Regale

che è sempre piuttosto gelato (ma tu te le cerchi proprio) ma in più
ha la farcitura più ricca di fondente e la copertura tutta di pralinato

20 maggio, 2009 15:14  
Anonymous anonimo said...

ma lo stecchino? è sempre di legno? il resto lo butto, ma lo stecchino...

rrrooooonnfff

buona notte, adesso dormo davvero.

20 maggio, 2009 15:28  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home