mercoledì, settembre 27, 2006

analisti e previsioni


questa volta voglio parlare di un argomento come la guerra in medioriente, la fame nel mondo, la droga, l'aids, la scamorza, l'altavelocità, l'effetto serra, dello scandalo di qua e dello scandalo di là.
però siccome gli argomenti sono molti parlerò solo di uno di questi argomenti scottanti.
ma siccome ho l'imbarazzo della scelta, assegnerò a ciascuno di questi problemi scottanti un numero, lo scriverò su dei bigliettini di carta, piegherò i bigliettini di carta, chiuderò gli occhi e ne estrarrò uno a caso.
ma siccome questo procedimento è troppo complicato, allora proverò ad escogitare qualche altro sistema.
ma siccome non mi sta venendo niente in mente, allora finirà che non parlerò di nessuno di quegli argomenti tranne che della scamorza.
la scamorza infatti è molto ganza.
come la scamorza non c'è nient'altro al mondo.
e il nome spacca... scamorza...
la scamorza è una cosa mitica.
fa veramente tendenza.
i ragazzi giapponesi escono pazzi per la scamorza e la mangiano per strada come tipo gli amburgher di mecdonald.
i produttori di scamorza prevedono che ci sarà una scamorza sul tavolo di ogni abitante dei paesi sviluppati nel mondo entro il 2012.
la scamorza ha un effetto afrodisiaco.
la scamorza ha un effetto lisergico.
ci sono infatti delle forze dell'ordine che voglio proibire la vendita libera della scamorza.
gli analisti più pessimisti temono un periodo di proibizinismo della scamorza.

20 Comments:

Blogger Ilariar said...

ASPETTA. ORA TI DICO CHE NE PENSO DI QUESTO POST:...aaarrrghh, mmmpfff, grrrr, arrrrr, PLOOOOF! Cioè, che cagata, Astrò. Ma ti amo as usually. D'altro canto, chi non sbaglia? Solo Iddio e gli 883.

28 settembre, 2006 02:58  
Blogger astrosio said...

guarda ti dico solo una cosa: scamorza.

28 settembre, 2006 05:07  
Anonymous Il Giovanni delle Paludi said...

Scamorza libera!!!!!

28 settembre, 2006 08:33  
Blogger astrosio said...

si va bene free mandela, free valpreda e tutti gli altri ma free anche la scamorza, anzi, free anche alla scamorza.

28 settembre, 2006 09:01  
Anonymous Rocco De Loturzis Y Azevedo said...

La scamorza racchiude in se tali e tante qualità che mi è veramente difficiuile sintetizzarle in questo post (si vabbè io non riesco a sintetizzare un cazzo, lo sapete ormai)

la scamorza è una mozzarella stagiuonata, il che commercialmente parlando ha anche un proprio perchè.

ma è proprio questa stagionatura che racchiude in se un significato, storico, sociale e culturale, espressione di una identità e di una cultura che oramai appartengono al passato.

ebbene figlia della mozzarella (fresca) la scamorza nasce dalla conservazione all'aperto di tale prelibatezza dell' avoro artigiuanale del casearo.

Tempo addietro le famiglie conservavano le mozzarelle fresche che avanzavano trasformandole in scamorze e ridando un nuovo senso alla propria cucina.

Il gusto così ottenuto dalla conservazione e dalla stagionatura, talvolta anche dal processo di affumicazione, è poi diventato prezioso tesoro della cucina italiana.

Attaccare la scamorza, denigrarne le qualità, non apprezzarla per ciò che è e ciò che rappresenta simbolicamente, significa offendere un intero popolo, colpendolo nella propria dignità, tradendone così le stesse origini, minando pericolosamente quelle basi culturali, sulle quali esso stesso pone le proprie fondamenta.

Evviva la scamorza,
evviva l'Italia!!!

Prof. Rocco de Loturzis y Azevedo
Docente di sinifinicomania e praticità di campo
Università di Tubinga
Distaccamento operativo presso la Fazenda di san cosè

28 settembre, 2006 10:49  
Anonymous Anonimo said...

ammazza che versi strani fa ilaria quando fa la cacca!!!
io mi siedo dolcemente ed emetto effluvi alla violetta, e mi detego morbidamente con carta a 10 veli della Tissen KRUP, l'ultimo prodotto in materia di soffictà

PG
ah quasi dimenticavo la scamorza. Dai che fighi i giapponesi che la mangiano per strada. io ci sono stato e posso confermare e anzi lo giuro sulla testa di rocco e del cuggino di rocco!

Polter Gaist

28 settembre, 2006 11:31  
Anonymous Anonimo said...

pure io l'ho mangiata a morsi sulla Tirrenia, e sono piemontese.
ma guardate quanto è bella: sembra una malinconica mammella.

28 settembre, 2006 14:06  
Anonymous Il Giovanni delle Paludi said...

Libera scamorza in libero stato.

28 settembre, 2006 14:36  
Blogger astrosio said...

grandi tutti voi.
i vostri contributi arricchiscono questo blog facendone aumentare il valore culturale.
vi premierò con una scamorza che vi recapiterò a casa in persona vestito solo di sottobicchieri di birra.
quando ancora non lo so...

28 settembre, 2006 15:13  
Anonymous Rocco leggiermende preoccupato said...

uè u mèst!!
ce la tìn c'mmè?
ce'cciìendr'a'ccuggìneme?


(Trad.
Hei amico,
ma ti riferisci forse al sottoscritto?
ritieni sia d'uopo coinvolgere in questo frangente anche la mia parentela più stretta?)

e se poi tutto ciò non corrisponderebbe a veritasse?

e se poi in un impeto (TTRRAAAAAA T-TT-TTRAAAAAA) lettarario tutto ciò fosse esasperato fino al punto di oltrepassare il confine tra realtà e fantasia...

ci'ssù pìgghi'n'gàul so io!!

mannagghi'alla'sgamoòrz e a st'infàmùn d'giappànìse!

Rocco Loturzo

28 settembre, 2006 15:30  
Anonymous Anonimo said...

ok scusa rocco, ritiro il giuramento, però era vero!!!
scusa ancora e porgi anche le mie scuse a tutti coloro che ho offeso, con quel mio offensivo commento, financo al papa, se questo dovesse mai essere accaduto!
scuse poste anche ad astrosio, e anche a tutti coloro che volessermelo chiedere. Chiedete gente, chiedete ed otterrete. Oggi son prodigo di scuse!
Vostro pentito PG

28 settembre, 2006 16:22  
Blogger astrosio said...

scusa PG cogli l'occasione e fatti dare cinque euro per ogni volta che chiedi scusa.
secondo me è un bisness ancora migliore del dare ragione.
cacchio, ora che ci penso...
una percentuale, se ti va bene, me la giri?
grazie.

28 settembre, 2006 16:58  
Anonymous Anonimo said...

ESCUSATIO NON PETITA...
ma chissà che cazzo vuol dire!!!

Anonimo di una certa cultura!!!

28 settembre, 2006 17:58  
Anonymous Anonimo said...

e io invece gliela peto: chiedimi subito scusa per avermi definito, in passato, "narcolettica"!

(SOB, qualcuno mi chiama pure "bradipa mentale"...oh che destino infame!)

28 settembre, 2006 18:11  
Anonymous Anonimo said...

sì, proprio così: bradipa di mente e di mare. SOOOBBB!!!!

28 settembre, 2006 18:16  
Anonymous Anonimo said...

scusate!

fiorella

28 settembre, 2006 18:16  
Anonymous Rocco Loturzo said...

PG, mai chiedere scusa ad un amico
non ge ne sta assolutamende abbisognio

excusatio non petita,
pater numquam

nemmango io soccheccazzo vuol dire, ma con le femmine funziona sembre

infine per tutti
ma ci'ssìt magnàt iòsc?

salumi a tutti

28 settembre, 2006 18:45  
Blogger La GraCe said...

legalize it!

28 settembre, 2006 19:55  
Anonymous Anonimo said...

per astrosio:
Buongiorno!
ogni tanto do un'occhiata indietro...wow!
adoro il muppet show e i barbapapà! la passione per i secondi, rimasta sepolta per un paio di decenni, è invero rinata abbastanza di recente. quanto ai primi, mi hai fatto ricordare che da bambina facevo ridere i compagni rovesciandomi tutti i capelli sul davanti e facendo mahna mahna....oh sì, come sarebbe bello passare dall'incoscienza fanciullesca alla demenza senile conservando un minimo di lucidità...Che spasso, ragazzi!
Sui barbapapà sto invece scrivendo due saggi: uno filosofico e uno architettonico.
ultima cosa: sono disposta a tutto pur di avere una copia originale dei barba anni '70 (sono nata nel 1970, dunque sono bellissima ma già sul viale del tramonto: affrettatevi!)

fiorella

29 settembre, 2006 10:34  
Anonymous Anonimo said...

anzi no, non è vero che sono disposta a tutto: e solo un modo di dire. Insomma se per caso gentilmente qualcuno...


buona giornata a tutti!

29 settembre, 2006 10:44  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home