martedì, settembre 19, 2006

con i miei occhi

- ma l'ho visto con i miei occhi! -
- sì, vatti a fidare!...-

Etichette:

8 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Ode a Rocco

Abominevole Rocco
in te si fondono tutti gli odori
la cozza, il bagno turco, il velluto logoro, lo spogliatoio, la poseidonia e il mozzicone.

Abominevole Rocco
in te si fondono tutti i colori
il semaforo, il pavone, l’etichetta, la bandiera, l'astuccio e il girocollo.

Abominevole Rocco
in te si fondono tutti i suoni
il rutto, la scoreggia, il clacson, l’ola, l’interferenza e la sgommata

Abominevole Rocco
in te si fondono tutti i sapori
la lingua in verde, la zuppa inglese, la triglia in umido, la malaga, il cumino e la caponata.

Abominevole Rocco
tutti i tatti in te si fondono
lo sfregamento, la leccata, il gavettone, il brufolo, lo spintone e il tombolone.


un’ammiratrice

19 settembre, 2006 12:30  
Blogger astrosio said...

ciò diventerà un post.

19 settembre, 2006 12:34  
Anonymous Anonimo said...

fiorella ne è onorata. onore a rocco!

vilmente vostra

19 settembre, 2006 12:37  
Anonymous Anonimo said...

BWHA BWHA BWHA BWHA

Rido beatamente questo è il più bel post che abbia mai letto, veramente, penso che continuerò a leggerlo ogni giorno... grazie astrosio davvero!!!

anzi credo che lo vorrò inciso sulla mia lapide...

19 settembre, 2006 13:58  
Anonymous Anonimo said...

Scusate ero PG

19 settembre, 2006 14:00  
Blogger astrosio said...

se vuoi che questo sia il tuo epitaffio, sappi che spero che muoia prima di me. vabbè, anche se non vuoi che questo sia il tuo epitaffio. in generale, proprio, io vorrei morire dopo gli altri.
quindi non è una cosa personale.
lo sai che ti apprezzo, poi ti stimo, poi ti stimo e poi ti apprezzo.

19 settembre, 2006 17:26  
Anonymous Anonimo said...

Non ti preoccupare, io morirò prima di un sacco di altri bravi cristiani!!!

E badaben non lo faccio per piangermi addosso, ma mi sto piangendo addosso!

PG

Accidenti ora che ci penso mi hai messo un bel trlo nella capoccia, cioè se io stiro le zampe chi è che ve lo dice a voi pecoroni che sono schiattato? cioè non è che poi fate come i cani che aspettano guaiolando il loro fottuto padrone ormai cadavere da giorni e crepano di fame?
no perchè se fosse così lascio scritto nel testamento che voi veniate avvertiti!!! cacchio!

19 settembre, 2006 18:51  
Blogger astrosio said...

figurati che rottura di coglioni quelli che dicono "o poveretto che deve morire prima di tutti, o poveretto!"
come se loro non devono morire.
idioti.
mica sono me, astrosio, che non morirò.
io vabbè, che c'entra, io non muoio.

19 settembre, 2006 21:49  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home