venerdì, dicembre 29, 2006

ritalevimontalcini


a me rita levi montalcini non me la conta giusta.
insomma, quanti cazzo di anni ha?
sì, ok, uno se vuole si può andare a trovare la data di nascita.
ma io non ci credo.insomma, si veste come una del secolo scorso, è lucidissima, quando parla non fa una grinza... insomma, secondo me le cose stanno così: quella, studiando studiando, è riuscita a trovare la formula dell'immortalità. e muore quando decide lei. se si mostra vecchia è solo per scelta. perché secondo me se volesse quella poteva pure aggiustarsi tutte le cellule e tornare giovane.
quella secondo me sta sul pianeta terra da almeno 120 anni. solo che non possono dirlo.perché sicuramente c'è qualche tipo di complotto dietro.
quale, non lo so.
ma certo che già ci sono problemi di sovrappopolazione sul pianeta terra. se quella se ne esce e dice "ragazzi, la morte non è più un problema, qui si può vivere quanto cazzo ci pare", figurarsi che casino. voglio dire, se non ci fosse il tumore, al mondo, chissà quanti cazzo saremmo. per esempio.
o se le macchine fossero più sicure. o se non ci fosse l'aids. o se non ci fosse la fame nel mondo. qua non si scherza. vabbè... però perché non pensarci ogni tanto? cioè, tutti qua a prendersela con le case farmaceutiche e cazzi e mazzi. ma poi, voglio dire, se le case farmaceutiche un giorno dicessero tipo "basta, avete rotto i coglioni, queste sono le medicine, prendetevele!", sai che casino il giorno dopo? niente più malati, la gente viva e vegeta che affolla le strade, vecchi di duecento anni che ancora gli tira, e fanno altri figli eccetera eccetera. il problema potrebbe essere, allora, che lo sviluppo delle biotecnologie è più veloce di quello astronomico. insomma, stanno cercando di terraformare marte, e questo lo posso dire perché ho parlato con uno, un inglese, che ci sta lavorando. quando si sbrigheranno, e marte potrà ospitare qualche milione di persone, forse a poco a poco la formula dell' immortalità potrà essere diffusa nel mondo. e le case farmaceutiche potranno distribuire le medicine aggratis. ma fino a quel momento, forse potrebbe essere meglio che se le tengano. così stiamo più larghi. e tutto sommato rita levi montalcini si dimostra una persona responsabile. la nomino al premio osbel per la responsabilità.

16 Comments:

Anonymous Anonimo said...

ui lav iu rita

29 dicembre, 2006 13:02  
Blogger Penelope said...

mah...a me piace come si veste la montalcini...
astrosio mi sei mancato in questi giorni....tanti cari saluti
Penelope

29 dicembre, 2006 13:17  
Blogger astrosio said...

grazie penè, anche tu.

lagrace, ui al lav rita!

29 dicembre, 2006 13:50  
Anonymous Anti-Astrosio said...

A proposito di Marte.. nessuno ha notato la somiglianza di Rita con gli alieni di "Mars Attacks!"?

http://visindavefur.hi.is/myndir/mars%20attacks%204_180201.jpg

http://www.torinoscienza.it/img/orig/it/s00/00/0002/0000024e.gif

Uguali!

29 dicembre, 2006 15:53  
Blogger astrosio said...

uhm... questo è molto sospetto... uhm...

29 dicembre, 2006 16:44  
Anonymous Rocco Loturzo said...

bah...
secodo me mangia solo tanto ginseng e qualche altro intruglio naturale

in merito alle tue asserzioni utopistiche ribadisco ancorauna volta la tesi delle goccine

in merito al resto non c'è niente da fare, Marte è un pianeta il cui segreto non deve essere svelato e che deve rimanere tale

quale che sia sto segreto non lo so e non me ne fotte niente, ma sparare certe frasi molto ben fatte, un tipino, fa veramente odiens e fascino

carnazzza

Rocco Loturzo

29 dicembre, 2006 17:05  
Blogger astrosio said...

sì sì parli bene tu dall'alto della tua... SAGGIEZZZZZZZZA!!!

29 dicembre, 2006 17:48  
Anonymous Rocco Loturzo said...

"TEAM SWAT SU ABBANDONO"

no non sono saggio, sono solo consapevole della mia ignioranza..
ma cio non si confà alla situazione

Rocco Loturzo

29 dicembre, 2006 18:02  
Blogger Nannarell said...

In questa foto che hai trovato, immagino a te milord, personalmente dedicata, sembra più della famiglia Adams, non sò se dirti la nonna, o qualche altra cosa, ma sempre della famiglia Adams, forse la Governante della famiglia Adams...che poi ha il laboratorio in cantina...e sa ballare anche lei la Mamushka...e...vabbò, mi fermo...

29 dicembre, 2006 18:03  
Blogger astrosio said...

MAMUSHKAA!!!

29 dicembre, 2006 19:30  
Anonymous Il Giovanni delle Paludi said...

Largo ai giovani...direi

30 dicembre, 2006 17:26  
Anonymous giada said...

RATTATIO PALLORUM OMNIA PERICULA FUGANT

Penso proprio che gliela stai a tirà

03 gennaio, 2007 11:01  
Blogger astrosio said...

ma no, quella è eterna.

03 gennaio, 2007 11:03  
Blogger astrosio said...

p.s. e se la stampa un giorno dirà che è morta, io non ci crederò.

03 gennaio, 2007 11:03  
Anonymous giada said...

monello

03 gennaio, 2007 12:20  
Blogger astrosio said...

monella

03 gennaio, 2007 12:24  

Posta un commento

<< Home