lunedì, dicembre 18, 2006

giornalismo astruso



tutto il mondo sa che quando succede qualcosa di importante i giornali ne parlano.
i giornali infatti parlano di come sta berlusconi e di quello che dice prodi. di come passerà il capodanno fini e qual è la lunghezza della barca di d’alema. insomma le cose importanti. i giovani che fanno i bulli nelle scuole. poi i bravi ragazzi che ne parlano davanti a napolitano. tutte le cose importanti, insomma.
di certo non perdono tempo a dire che tipo degli scienziati astrusi hanno raccolto con un racchettone di aerogel (vedi immagine) tipo polvere dalla coda di una cometa (vedi immagine). ovviamente era un cosa della NASA... insomma... si sa come sono fatti gli americani. c’hanno ‘ste idee astruse. e noi italiani gli stiamo pure dietro. tipo che a napoli sono arrivate particelle di questa polvere e le hanno pure analizzate, anzi, gli studiosi del centro di napoli sono stati pure fra i primi ad analizzarli. ma roba da matti. ne hanno tempo da perdere! invece di preoccuparsi della salute di berlusconi o di quello che dice prodi al motorsciò.
che poi a quanto pare è la seconda volta nella storia che arriva sulla terra materiale prelevato dallo spazio. e che poi su questo materiale, ripeto, solo la seconda volta che si è fatto questo tentativo, sono stati trovati gli ingredienti del DNA.
mah...
noi italiani, gli eredi di dante, petrarca, michelangelo, ci andiamo a occupare di queste cose astruse.
ti credo che poi i giornali non ne parlano. che ci sarà di interessante?!?!
io quando apro il giornale, per esempio nella pagina culturale, voglio trovare un articolo che parla di platone e petraca. e soprattutto con i congiuntivi tutti apposto. questa è cultura! voglio trovare un articolo che con ironia affronti temi interessanti.
mica voglio sapere formule matematiche.
io di matematica non ho mai capito niente.
invece mi piace politica, letteratura, le arti, la scultura, il cinema. cose così insomma.
lì sì che ne capisco.

Etichette:

26 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Questo post è da classificare tra quelli meno astrusi in assoluto
per questo ha così pochi commenti
Sul blog di astrosio io voglio leggere di robba astrusa tipo "Minchia quanto cazzo sono buoni i mandarini, mentre i mandaranci vaffanculo a chi li ha inventati, anche se tipo era un frate pazzo!" di questo voglio leggere su questo blog, mica commenti sarcarstici sul perchè l'italia va a rotoli a causa della scarsa attenzione alle discipline scientifiche... e sì che io ho fatto lo scentifico, si badi bene!!! In soatanza a ciascuno il suo mestiere al TG2 le minchiate sulla moda al mare, al TG uno e cinque, le menate su prodi e berlusconi, ad Astrosio le astruserie...
In fede
PierGiorgioNapolitano

18 dicembre, 2006 14:41  
Blogger astrosio said...

a ok. farò come dici tu. bugia.

18 dicembre, 2006 15:05  
Blogger astrosio said...

p.s. hanno trovato il DNA sulla coda di una cometa... non ti sembra sufficientemente astruso?!!?!?!

18 dicembre, 2006 15:08  
Anonymous Rocco Loturzo said...

vigliacchi...
hanno attaccato subdolamente alle spalle la natura stessa della proiezione illogicoumanistica del pensiero filosofico, siddove esso prende fondamento.

non me ne starò muto e zitto, in silenzio a guardare!!

anche io ho fatto lo scientifico, e seppure oggi non facco il biologo o lo scienziato certe cose le vedo anche da me!

sebbene comunque non capisca attuttoggi la differenza tra mandarino, clementino e mandarancio
non mi nascondo dietro false ipocrite ideologgie per nascondermi dalla mia ignioranza

ebbene di fare lucie e chiarezza su tutto ciò, senza tralasciare nulla al caso

ecco!!

dovevo dirlo

l'ho detto

...

chi fa carte?

Rocco Loturzo

18 dicembre, 2006 15:21  
Blogger astrosio said...

bravo rocco! gridalo al mondo!


p.s. tocca a te.

18 dicembre, 2006 15:28  
Anonymous Anti-Astrosio said...

Astrosio, ma te ce n'hai di bestie?

18 dicembre, 2006 15:42  
Blogger astrosio said...

qualcuna. ben conservata nel congelatore.

18 dicembre, 2006 16:04  
Anonymous Anonimo said...

anche nel mio cesso abbonda il DNA... e tu non lo hai mai mezionato su questo blog... al contrario dei mandaranci che forse qualche volta hai menzionato...

mi scuso se mai fosse successo il contrario
PG

18 dicembre, 2006 16:34  
Blogger astrosio said...

è che non trovo molto interessante che ci sia DNA nel tuo cesso.
mentre trovo interessante (e astruso) che ci sia DNA su una cometa.
come dire, se il macellaio sotto casa mia non sa cos'è il darfur è un conto.
se non lo sa un politico è un altro.
questione di gusti probabilmente.
a qualcuno potrebbe interessare di più il DNA nel tuo cesso.
chissà... non disperare.

18 dicembre, 2006 16:39  
Anonymous Denim Demon said...

Ma non c'avevi la mucca, la pecora, il maiale, la gallina...?

18 dicembre, 2006 16:55  
Anonymous Rocco Loturzo said...

HE HE HE HE HE HE HE HE
HA HA HA HA HA HA HA
DE HI HO...

BUON NATALE A TUTTI DA ROCCO

Oggi Sono proprio contento e soddistfatto per la marea di cazzate che ho fatto.....

provare per credere

Rocco Loturzo

18 dicembre, 2006 17:10  
Anonymous La Mary said...

Perché le paginate che vengono dedicate agli oroscopi dai maggiori giornali? Quelle sì che son notizie: Sole in Sagittario, Urano in opposizione... Son cose che ti aprono la mente...

18 dicembre, 2006 17:37  
Blogger astrosio said...

antiastrosio: sono tutti nella mia pancia quelle bestie. le amo, le grokko e le mangio.

rocco: un osbel a te non te lo toglie nessuno.

lamary: ma almeno quelle non stanno in prima pagina! non vengono fatte passare come robe iNportanti.

18 dicembre, 2006 17:58  
Anonymous Rocco Loturzo said...

grazie sono commosso,

ma sono andato in fissa per il premio di Mister Olimpia...

The best "table-muscle" in the uorld...

and de uinner is..

Rocco "The ravishing belly" Loturzo

18 dicembre, 2006 18:04  
Anonymous Anonimo said...

Ohi rocco posso darti un suggerimento per la letter al babbo natale?
magari chiediglici al babbo natale se ti posrta una spilletta del merchandising di roccoloturzo.it... e magari chiediglici pure se questa spilletta te la fa recapitare a casa di Astrosio in quel di Milan, chissà magari a volte la magia del Natale funziona ancora

tuo
Pappo Gatale

18 dicembre, 2006 18:14  
Anonymous Rocco Loturzo said...

la magia di Natale,
che bella cosa...
azz.. che mi sono ricordato...
devo scriverlo sul tuo blog...

18 dicembre, 2006 18:21  
Anonymous La Mary said...

Senti: se scoprono che c'è vita altrove io non piango, anzi...Finalmente aumentano le mie chanches di trovar marito.

18 dicembre, 2006 19:08  
Blogger astrosio said...

beh, io dico che comunque io ti sposo.
magari ci conosciamo, ci incontriamo un paio di volte (non di più), giusto per la tradizione che vuole che la gente si fidanza eccetera. ma poi ti sposo. poi magari divorziamo. ma intanto ti sposo io. ok?

18 dicembre, 2006 19:11  
Anonymous La Mary said...

Bene, ho voluto esser anticonformista? Bando ai convenevoli, è l'ora di esser coerenti!

18 dicembre, 2006 22:35  
Blogger astrosio said...

fissiamo la data!

18 dicembre, 2006 23:41  
Anonymous Il Giovanni delle Paludi said...

Penso che anche la baby modelle anoressiche non siano da trascurare: un mese di articoli sulla più importante testata quotidiana e la melandra coscialunga (ministressa senza borsellino) che imperversa.

19 dicembre, 2006 08:46  
Anonymous Anonimo said...

Ohi astrò a te che te ne intendi di cinema ho un quesito da porre... l'altro giorno m'è venuto in mente un film strusissimo, di cui non ricordo il titolo nè la trama, parta di questo prete che si fa costruire una chiesa tutta di vetro, poi la mette su una brca e se ne va in giro per un fiume, e poi arriva in un posto strano tipo luisiana o robba del genere e muore affogato o sotto un terremoto, o tutti e ue non ricordo con la chiesa di vetro che gli casca in testa... Ccioè troppo astruso... volevo condividerlo con te...
PG

19 dicembre, 2006 10:02  
Anonymous Il progetto della ghiaia said...

ho scoperto questa cosa fighissima che posso firmarmi senza safare minchiate con bogger

sono commesso
ora so chi sono!!!

19 dicembre, 2006 10:55  
Blogger astrosio said...

il film si chiama "la chiesa di vetro e il prete morto per un terremoto o affogato".
penso.

sono contento per te.

giovanni delle paludi, devo scrivere la storia d'amore fra una ragazzina anoressica e un bullo che picchia andicappati
sarà un capolavoro!

19 dicembre, 2006 11:04  
Anonymous Il Giovanni delle Paludi said...

..magari poi fai un film di moccino....

19 dicembre, 2006 13:59  
Blogger astrosio said...

a! il regista dell'ultimo bucio!

19 dicembre, 2006 15:09  

Posta un commento

<< Home