lunedì, marzo 19, 2007

l'incredibile e triste storia di luca e lucia

luca e lucia furono legati in matrimonio da un chirurgo.
da quel momento stavano sempre insieme. c’erto in alcuni casi era un po’ scomodo. soprattutto andare in bagno. e inoltre dovettero rinunciare ad alcune posizioni nel fare l’amore. ma la felicità di stare sempre l’uno legato all’altra (e viceversa) era troppo grande e quindi quei piccoli inconvenienti furono ben accetti. un giorno però, per forza di cose, dovettero separarsi. il chirurgo, quando arrivò a casa, trovò un’atmosfera tetra. però fece il suo lavoro e andò via. per luca e lucia fu il giorno più brutto della loro vita. era peggio che se gli avessero amputato un piede o la lingua. e inoltre, i punti di sutura facevano male. quando alla sera si rividero, non vollero aspettare il chirurgo, che sarebbe arrivato il mattino dopo. e provarono a legarsi da soli. ma purtroppo non ne furono capaci. le ferite si infettarono e durante la notte morirono.

Etichette:

19 Comments:

Anonymous Polimero Georeferenziato said...

poveri... che storia triste... un po' come la storia di... cavolo non mi viene in mente nessuna altra storia altrettanto triste...
pasienza...

19 marzo, 2007 11:17  
Blogger Cipolla71 said...

Luca e Lucia....innamorati o due sfigati...due ingenui o due menomati....due amanti o due pirla....due metà di una melinda o due mele marce....due cimici che non riescono a trombare o due folli nelle mani di un mentecatto????

Mi sa che solo a passare di qui ci si contagia....Astrosio....fermo lì col bisturi che ti vedo!

19 marzo, 2007 11:19  
Blogger astrosio said...

pg, sì, una storia come nessun altra ma anche come qualcun'altra altrettanto triste.

cipolla, benvenga il contagio. meno benvoluto il conteggi. che non c'entra ma io devo per forza fare lo spiritoso.

19 marzo, 2007 12:02  
Anonymous Il desinatario dell'sms di ieri said...

ho cancellato il sms di ieri, per sbaglio senza leggerlo...
era fondamentale per la mia sopravvivenza? nel senso mi informava tipo che avevo qualche allergia mortale di cui non sono a conoscenza, o va bene anche così?

grazie

19 marzo, 2007 12:16  
Blogger astrosio said...

no ti ho solo scritto che avevo mess il post delle pentoline sul blog. siccome sei tu l'autore, allora mi è sembrato doveroso per ragioni relative al diritto d'autore. anche se, essendo nato da un tuo commento in risposta a un mio invito, si potrebbe risalire al tuo implicito consenso a vedere trasformato un commento in un post. ma se vogliam litigare, possiamo farlo nelle sedi opportune. ovvero, tribunale, ring, duello, gara di birra e salsicce eccetera.

19 marzo, 2007 12:20  
Anonymous PG said...

possiamo fare duello all'inglese tipo barry lindon?
ti prego l'ho sempre sognato

19 marzo, 2007 12:38  
Blogger astrosio said...

ma che sei pazzo? e se poi uno dei due muore?!?!? ci hai pensato?! scriteriato che non sei altro.

19 marzo, 2007 13:08  
Anonymous PG said...

dai io tanto ho una mira che fa schifo e tu usi un tampone di stoppa, con la o chiusa solo che questo schifo di piattaforma non mi fa mettere le dieresi!

19 marzo, 2007 13:19  
Anonymous Mary said...

Ma non erano Renzo e Lucia???

19 marzo, 2007 13:30  
Anonymous Anonimo said...

sì ma non è vero che alla fine si sposano, alla fine renzo deve cambiare paese perché tutti commentano: "beh, tutto 'sto casino per 'sta cozza...ci aspettavamo una strafiga da paura!"

che tristezza!

19 marzo, 2007 14:11  
Blogger astrosio said...

pg, io sono contro la violenza. tranne quella operata ai danni degli inoffensivi. tipo i vecchi. maledetti...

mary, renzo e lucia è una storia inventata. non credere a tutto quello che leggi sui libri!

anonimo, lucia era figa. era renzo che era brutto. e pure un po' obeso. ma aveva una caratteristica particolare per cui le donne soprassedevano. e questo la dice lunga. e altri doppi sensi vai ed eventuali.

19 marzo, 2007 15:03  
Anonymous Mary said...

Ah, Renzo in realtà era Luca?
Colpo di scena!

19 marzo, 2007 18:33  
Blogger astrosio said...

è che il tutto ha un significato transeunte. ovvero soggetto al divenire. o forse solo trans. ovvero soggetto a un trattamento. particolare, molto particolare.

19 marzo, 2007 18:37  
Anonymous marcolo said...

Secondo me gli sta bene che sono morti

19 marzo, 2007 21:32  
Blogger La GraCe said...

astro io non chiamerò mai il chirurgo, te lo prometto

20 marzo, 2007 01:14  
Blogger Winterskin said...

astrosio,
ad un certo punto del racconto ho letto "spararsi" invece di "separarsi" e non capivo la storia...poi pero' l'ho riletta per bene ed ho capito tutto.

20 marzo, 2007 05:28  
Blogger astrosio said...

marcolo, va bene, ma non sono d'accordo.

lagrace, affarefatto.

winterskin, hai provato a cercare comunque un senso anche con "spararsi"? lo so che è difficile trovarlo... ma non si sa mai...

20 marzo, 2007 06:32  
Anonymous Asiagoldmine said...

Piangerò tutto il giorno ripensando a questa storia...

20 marzo, 2007 12:06  
Blogger astrosio said...

mannaggia, non volevo. bugia. volevo. ma non proprio. una via di mezzo.

20 marzo, 2007 12:37  

Posta un commento

<< Home