mercoledì, maggio 09, 2007

cose che non vanno


il mondo è malato. miriadi di innocenti vengono avviate inconsapevolmente verso mete ambigue. che non porteranno loro nulla di buono. malati vengono illusi di essere sani da una società interessata alla loro degenza. temporali, tuoni fulmini e tempeste si abbattono sulla vita di questi poveri esseri inutili che trascinano a fatica la palla al piede della loro esistenza sotto un cielo plumbeo (appunto). un brulicare di vermi parassiti sale sulle loro gambe, penetra nei loro corpi, raggiunge gli organi vitali e se ne ciba. tutto affoga in un imbuto nero in cui corpi straziati e senza vita vengono ingoiati voracemente. perché? o! ma perché tutto questo?!? perché non ci opponiamo con forza? magari con un girotondo, una manifestazione, una fiaccolata... non so... qualcosa di socialmente utile e rilevante. di incisivo insomma. qualcosa che faccia capire ai burattinai che manovrano le nostre vite che NO! NOI NON CI STIAMO! (BUAHAHAHAHA!!! idioti... BUAHAHAHAHA!!! )

Etichette:

12 Comments:

Anonymous marcolo said...

Le manifestazioni dal tema generico e approssimativo contro questo mondo squallido e malato sono copyright di Flavia, ricòrdatelo.

09 maggio, 2007 11:50  
Anonymous Winx said...

Sììììììììì...evvivaaaa!!!
Io c sto!
Daaaiiii Astruuu... organizziamo un bel: "Giro, girotondo, casca il mondo, casca la terra...tutti giù x teeeerraaaa"!!!:)))

p.s.: tnt nn cambierà niente lo stesso, ma... vuoi mettere il divertimento?:)

09 maggio, 2007 12:01  
Anonymous Mary said...

Un girotondo, sìììì! Anzi, perché non facciamo un calendario contro le iniquità?

09 maggio, 2007 12:48  
Blogger astrosio said...

marcolo, ci vediamo in tribunale (come al solito).

winx, hai colto nel segno. basta dirlo.

mary, io sono d'accordo, dobbiamo cominciare ai pensare ai soggetti... per esempio: droga\gennaio: siringa sporca di sangue;
guerra\febbraio: case distrutte
eccetera.

09 maggio, 2007 12:57  
Anonymous Mary said...

S, ma anche la gnocca non deve mancare: serve a sensibilizzare...

09 maggio, 2007 13:38  
Anonymous rocco loturzo said...

moohhccc..
Astrò ci'hai raggione da venne!!!

apparte la finta ingenuità legata all'allusivo calendario di mari

tipo chessò due megazizze attestimoniare la pericolosità delle bombe

un bel culone arrappresentare il pericoloso tunnel che stiamo imboccando

un bel figone a rappresentare le false ipocrite promesse di una classe politica sempre meno presente edattenta alle esiggienze del popolo sovrano...

ma ci si potrebbe sfizziare con un dettaglio di 2 dolcissimi piedini vestiti di sinuosi e luccicanti tacchi aspillo assimboleggio dell'ipocritoso voyeurismo perbenista di una società malata ed egoista

eccietera eccietera ecciè...

si maccheccazzo meri, mi hai distratto volevo dire n'altra cosa sul bellissimo post di astrosio che mi sono dimenticato di che cosavolevo dire..

....

...boh..vabbè..chi da carte?

Rocco LOTURZO

09 maggio, 2007 13:48  
Anonymous marcolo said...

Altrimenti una gnocca senza testa, per testimoniare i danni della devastazione post-bellica.

09 maggio, 2007 13:58  
Blogger astrosio said...

io a questo punto affiderei il proggetto alle sapienti mani di rocco. sotto la nostra supervisione ovviamente. e magari, se rocco si facesse aiutare dal maestro... potremmo pubblicare qui il meraviglioso calendario! mi sembra un ottima idea. senza apostrofo per risparmiare. (marcolo, con te ci vediamo in tribunale!)

09 maggio, 2007 15:15  
Anonymous rocco loturzo said...

io vi ringrazzio senditamende per la proposta che acccietto senza riserva alcuna

solo che non credo che il maestro troverà il tembo necessario alla questione...

purtroppo se questa gieniale idea non avrà i dovuti sviluppi...

09 maggio, 2007 15:56  
Blogger astrosio said...

rocco, cosa vuoi sottilmente suggerire? he? parla chiaro! no scuro! che se è scuro poi non si vede. e se non si vede... non lo so... il concetto si dissolve... scusami...

09 maggio, 2007 20:05  
Anonymous marcolo said...

astronzio, con te ci vediamo in tribunale!

09 maggio, 2007 22:17  
Blogger astrosio said...

marcolo, linguaggio! e cmq anche di questo se ne parlerà, non ti preoccupare.

09 maggio, 2007 23:48  

Posta un commento

<< Home