mercoledì, giugno 13, 2007

protervia

la protervia è una cosa che significa essere arroganti e presuntuosi. e può mettervi nei pasticci e mandare molte cose a scatafascio. o perlomeno questo insegnano le persone di buon senso, morigerate eccetera. chi è protervo infatti va a finire male, prima o poi. infatti muore. invece chi non è protervo non va mai a finire male e infatti non muore. cioè, di morire muore, ma poi continua a vivere nei cuori delle genti. e vivere nei cuori delle genti è veramente molto importante. altrimenti rischi di continuare a vivere, dopo la morte, fuori dei cuori delle genti. dove fa un freddo cane. e rischi di ammalarti, o prenderti una polmonite, e così poi muori. ma non è vero. perché sei già morto. quindi non conta. pure che ti prendi un raffreddore, essendo il tuo stato quello di morto, non ti succede niente. pertanto vivere dentro ai cuori delle genti o fuori, non fa molta differenza, una volta morti. tanto vale essere protervi. in quanto è più divertente. secondo me. no, anzi, non secondo me. è più divertente a mio insindacabile giudizio e pertanto, in virtù dei poteri conferitomi, decreto e certifico quanto da me affermato poc'anzi.

16 Comments:

Anonymous marcolo said...

Secondo te io sono protervio?

13 giugno, 2007 09:17  
Blogger astrosio said...

forse hai sbagliato qualcosa. non dovevi scrivere così. dovevi scrivere: "a tuo insindacabile giudizio..." ecc.

13 giugno, 2007 09:31  
Anonymous marcolo said...

A tuo insindacabile giudizio ecc: sono protervio?

13 giugno, 2007 09:34  
Anonymous LUVNCPG said...

"a tuo insindacabile giudizio..." ecc.
anche per me grazie!
anzi facciamo due vah!

13 giugno, 2007 10:02  
Blogger astrosio said...

ancora? marcolo, non sei protervio. protervo sì.
e pure tu, PG. protervi tuttieddue!

13 giugno, 2007 10:42  
Anonymous marcolo said...

Sono sollevato.

13 giugno, 2007 11:02  
Anonymous LUVNCPG said...

cioè morirò fuori dai cuori delle genti???

ma è terribile... oppure no! vabbè

Spero almeno di poter vedere Macerata prima di morire!

Come si dice vedi Macerata e poi muori!

13 giugno, 2007 11:06  
Blogger astrosio said...

non era così il detto, PG, non era macerata, ma cerata... CAPITA?!!? BUAHAHAHAHAH! (ma come mi vengono? sono veramente un incredibile fucina di boutades (plurale))

marcolo, sei sollevato? fluttui? lieviti? oppbbacco, stai lievitando!

13 giugno, 2007 11:25  
Anonymous Winx said...

Mah!
Vittorio Sgarbi è così eppure nn è morto, anzi... a volte... sembra vivo!:)

13 giugno, 2007 11:37  
Blogger astrosio said...

sgarbi sicuramente si diverte.

13 giugno, 2007 12:10  
Anonymous Anonimo said...

e a volte diverte, tipo quando eruttò contro quelle case dimmerda sulle pendici del vesuvio!!!! cheggenio!!

13 giugno, 2007 13:02  
Blogger astrosio said...

sgarbi è sgarbato.

13 giugno, 2007 15:18  
Anonymous Anonimo said...

secondo me sei solo un coglione.

bsha

20 maggio, 2008 23:40  
Blogger astrosio said...

e 'sti cazzi? e comunque non parlarmi cosi', potrei essere tuo padre. e non per questioni di eta'. ma perche' potrebbero esserlo in molti.

21 maggio, 2008 19:11  
Anonymous Anonimo said...

quarda che 'lievita' il pane !
semmai marcolo 'levita'.

21 luglio, 2010 12:57  
Blogger astrosio said...

l'idiozia si manifesta in queste piccole cose: era chiaramente voluto, e stavo citando diego abatantuono. purtroppo non l'hai capito. ma non fartene una colpa. idioti si nasce.

27 agosto, 2010 09:54  

Posta un commento

<< Home