domenica, maggio 11, 2008

O occhi manza mia

Ovviamente dedicato alla mia musa angie.





Orlando di Lasso, 1532-1594
O occhi manza mia,
o occhi manza mia,
cigli dorati.

O faccia d’una luna,
o faccia d’una luna
stralucente.

Tienimi mente,
gioia mia bella,
guardami un poco a me,
fammi contento.

15 Comments:

Blogger LaStefy said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Ma come siamo romantici, oggi !!!

11 maggio, 2008 07:53  
Blogger Kaishe said...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Buongiorno, o cortese Astrosio d'amor rapito...

11 maggio, 2008 08:06  
Anonymous Anonimo said...

ahahahaha!!! è bellissima! ma ci vuole la musica, ci vuole!
"a me gli occhi"...

al vostro matrimonio non potrà mancare!

11 maggio, 2008 08:08  
Blogger angie said...

io non ho più parole...

Vate, ogni giorno mi confondi, mi turbi e mi sorprendi.
E ogni giorno ti amo sempre più.

11 maggio, 2008 08:19  
Anonymous Anonimo said...

me la fate cantare, in chiesa? eh? eh? ebbellissima!

11 maggio, 2008 08:25  
Anonymous Anonimo said...

Rocco canta anche tu! mezzocontralto o soprano? proviamo un po'...

11 maggio, 2008 08:31  
Blogger Kaishe said...

Ops... io speravo che Rocco fosse Tenore... Baritono... perfino Basso... Ora, se è Soprano... non so che pensare...

(se serve io sono mezzosoprano che canta con i contralti)

11 maggio, 2008 08:44  
Anonymous Anonimo said...

kaishe, cugino, che ne dite se nelle edizioni astruse ci mettiamo anche un po' di musica? eh? eh? eh?

11 maggio, 2008 08:51  
Blogger astrosio said...

steff, grandissimo oro! complimenti!

kaishe, ottimo argento! vivissime congratulazioni! eppoi: sei nel coro, sei a bordo! ecco.

anonima cugina, grandissimo bronzo! eppoi: ottima idea la musica nell'edizioni astruse. sto facendo un vide con la "Capricciata e contrappunto bestiale alla mente", di banchieri. Giusto per cominciare. ecco.

mia musa adorata, angie venerata, senza di te nulla e' pregno. ecco.

11 maggio, 2008 09:57  
Blogger angie said...

che dire...

si si si si Astruseri emusicali si sisisi!!!!

Qui sto sentendo in diretta la "sonata allegra del gondoliere bestemmiante e ubriaco" in tre atti.
Una meraviglia

11 maggio, 2008 10:37  
Blogger astrosio said...

o mia musa, punto e rilancio. ecco.

11 maggio, 2008 11:37  
Blogger Cold Metal said...

Io sono più colto di ieri. È solo che non si vede.

11 maggio, 2008 12:04  
Blogger angie said...

MI INCHINO

11 maggio, 2008 12:24  
Blogger astrosio said...

cold, bugia. ieri eri piu' colto di oggi. e questo perche' ti stimo. e quando sento la parola cultura... ecc.ecc.

mia musa, mi fa solo piacere. ecco. ti amo vieppiu'!

11 maggio, 2008 17:32  
Anonymous Anonimo said...

...metti mano alla pistola. bell'aforisma!

'notte a tutti!

11 maggio, 2008 23:40  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home