domenica, novembre 23, 2008

Ermingorda

Sparsa le tette morbide
Sull'affannoso petto
Lenta le palme, e turgida
Di vita il roseo aspetto
Giace la pia, col tremolo
Dito cercando il piacer.
Inizia il mugolio: dall’anima
S'innalza una preghiera.
Cala in su la rorida
Fessura, una man leggiera;

Sale la pupilla cerula
Verso l'estremo vel.

Leva all'Eterno grevi lodi;
Sgombra, o gentil, dall'ansia
Mente i terrestri ardori;
E nuda d’ogni colpa, godi.

Etichette:

33 Comments:

Blogger LaStefy said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

24 novembre, 2008 07:01  
Blogger LaStefy said...

A parte la poesia....
non è un pò patita, la ragazza ???

24 novembre, 2008 07:01  
Blogger astrosio said...

grandissima steff, ottimo oro! eppoi: sara' anche patita... ma non sembra dispiacerle. ecco.

24 novembre, 2008 07:10  
Anonymous Anonimo said...

bonjour à tout le monde.

ma non è più comoda senza mutande?
perché non le toglie?

sgombra o gentil dall'ansia/mente...ehehehe...mi sa che qualcuno ancora se li ricorda

24 novembre, 2008 07:21  
Blogger LaStefy said...

Non si toglie le mutande, perchè ha paura di prendersi il raffreddore....

24 novembre, 2008 07:55  
Blogger astrosio said...

anonima cugina, non le toglie perche' sarebbe sconcio. mettiti nei suoi panni.

steff, il raffreddore di questi tempi e' un brutto rischio. se e' cosi', la capisco un po', ecco.

24 novembre, 2008 08:22  
Blogger NYY said...

Buona giornata! Che sexi post ...

24 novembre, 2008 08:31  
Blogger astrosio said...

buona giornata a te, o nyy, e complimenti per il bronzo!

24 novembre, 2008 08:46  
Blogger Kaishe said...

Buongiorno Astrosio... oggi fatico a commentare, ma non per mia volontà quanto per problemi con Mr. Blogger!
Ufffffffffffffffffffffffffffffff

24 novembre, 2008 09:15  
Blogger astrosio said...

kaise, l'importante e' che ci sei. ecco.

24 novembre, 2008 09:21  
Blogger elisabetta said...

buongiorno.
bella poesia.
ma devo concordare con stefy,la signorina ha bisogno di un piatto di pastasciutta.
no non è vero,tutta invidia femminile..

24 novembre, 2008 11:07  
Blogger astrosio said...

uhm... bello un piatto di pastasciutta sopra la signorina. ecco.

24 novembre, 2008 12:08  
Anonymous pg said...

si anche io trovo che manchi un piatto di pastasciutta, e anche un calamaro sbattuto sugli scogli. Per il resto c'è tutto!

ps per rocco. ieri c'era cassano alla tivvù, e parlava una lingua strana misto tra albanese e spagnolo... ma è così che parlate voi dilassotto?
eh?
ci puoi mandare una registrazione di come parlate dilassotto? eh
tipo ci mandi la registrazione della poesia sconcia di astrosio recitata con la calata corretta che non sia l'albanese spagnoleggiante di cassano?
grazie.

pps per mio fratello hai portato poi il motorino dal meccanico?

24 novembre, 2008 12:42  
Blogger astrosio said...

pg, sei un maestro. il calamaro sarebbe veramente tipo... cioe', perfetto. ecco.

24 novembre, 2008 12:47  
Anonymous Anonimo said...

cugino non ci riesco..
non mi entrano...dannato culone!

24 novembre, 2008 14:23  
Anonymous Anonimo said...

pg...
dilassotto...

24 novembre, 2008 14:26  
Anonymous pg said...

cugina...
ach'io!...

24 novembre, 2008 14:35  
Blogger astrosio said...

cugina, BUAHAHA!!! tira, su... Ooohh-ISSA! BUAHAH!!!

24 novembre, 2008 15:12  
Anonymous rocco loturzo said...

HHOOOOooouuuuu!!
ecci ièèè apigghiè pù'cùl?

apparte che siete una stupefaciente numerica di stronzi che ieri non mi avete fatto gli auguri di buon compleanno..

quassotto fa freddo e acciendete i termosifoni cazzo!!

PG
farò di peggio
in quanto ho già partorito una idea di un bellicoso mortale (sempre riferita ad interpretazioni idiomiche ed accezioni dialettali sotto forma di corsi online da sorbirsi su yùtuubb

Anonima
lascia stare che a me mi piaci senza le mutande

X tutti
diqassotto si stabbene lasciatemi stare e tiratemiggiù

X il fratello di Piggì
ul carburatore si è rotto e la pippetta e fuori fase
domani pomeriggio è pronto
giusto il tempo di montare il marmittone special

24 novembre, 2008 15:59  
Anonymous PS said...

ermingorda maccheroni e calamaro
tu me provochi?

ed io me te magnio

24 novembre, 2008 16:00  
Anonymous un augurante pg said...

ROCCO TANTE ANGURIE!!!!!!!!!!!

Ti avevo preso anche un regalo, ma non è vero!

24 novembre, 2008 17:26  
Anonymous la vasca ossigenata said...

Happy Bathroom to Youuuu
Happy Bathroom to Youuuu
...
Happy Bathroom My President
Happy Bathrooom tooo Yooooouuuuuu

smack!

24 novembre, 2008 18:34  
Anonymous pig said...

fatto. scambio link?
latopig.blogspot.com

24 novembre, 2008 18:52  
Blogger elisabetta said...

auguri rocco!
buon compleanno
happy birthday

24 novembre, 2008 18:52  
Anonymous rocco loturzo said...

ooohhh
grazzie cari come sono commosso..
che pensiero gientile
vi ringrazzio di quore

ma che vuol dire happy bathroom?
il significato mi è oscuro...

24 novembre, 2008 19:11  
Anonymous la Jacuzzi said...

Fu vero orgasmo? Ai posteri
l'ardua sentenza

24 novembre, 2008 19:12  
Anonymous Anonimo said...

Tal della mesta, immobile
era quaggiuso il fato,
sempre un piacer di chiedere
che le saria negato..

Ahi! nelle insonni tenebre,
pei claustri soltari,
fra il canto delle vergini,
ai supplicati orgasmi,
sempre al pensier tornavano
gli irrevocati amplessi

24 novembre, 2008 19:20  
Anonymous Anonimo said...

Come rugiada al cespo
dell'erba inaridita,
fresca negli arsi steli
fa rifluir la vita,
che verdi ancor risorgono
nel tiepido albor;

tale al pensier, cui l'empia
mano d'amor fatica,
discende il refrigerio
d'uno spasmo amico,
e il cor empiono i placidi
gaudii d'un solitario amor

24 novembre, 2008 19:29  
Anonymous Anonimo said...

....

e dietro a lei la furia
dei montatori ansanti;
e lo sbandarsi, e il rapido
redir dei membri ansanti;
e dai tentati triboli [cespugli spinosi]
l'irto cinghiale uscir;

e la battuta natica
rigar di sangue, colta
dal regio strale, la tenera
alle donzelle il volto
torcea repente, pallida
d'amabile terror.


driiiiiinnnnn!!!!
Continuate a casa!

24 novembre, 2008 19:41  
Anonymous uno sgrammaticato PG said...

ufff cuggina cara... chepplalle... sai che io se sono più di quattro righe non ce la faccio a farcela di leggermi tutte queste cose...
infatti i post di astrosio me li leggo solo quelli che sono corti e non quelli lunghi e pallosi e manco i commenti di rocco me li leggo (ma i suoi non mi leggo amnco quelli corti, ma a lui non dirlo che lui penza che a me mi sta simpatico), e infatti una volta gli avevo chiesto di farmi delle sintesi dei suoi pallosi commenti lunghi. e gli avevo chiesto
e famme na si...
na si...
na sintesi de ste palle...
e lui me la faceva ma io non mi leggevo amcno quella
grazie!

PS tanti auguri rocco!

24 novembre, 2008 19:50  
Anonymous anonima accondiscendente said...

'sti ragazzi nun ci hanno più voja de fare gniente.. è 'na
vergogna!

quattro?
..vabbé:

Così dalla squarciate natiche /si svolve il pen cadente/e dietro il cul imporpora /il tiepido fluente:
al reo amante augurio/di più sereno dì.


maammmemooria!

24 novembre, 2008 20:10  
Anonymous rocco loturzo said...

PG...


!!!!

@Amoremio
ammemoria me la imparo
e te la recito igniudo inpiedisullavasca

24 novembre, 2008 20:38  
Anonymous Anonimo said...

sì ma prima correggiamo gli errori..

dei montator fumanti, no ansanti!

24 novembre, 2008 22:07  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home