sabato, dicembre 06, 2008

il porto di madrid

grazie al mio amico valerio, ho scoperto che a madrid hanno fatto un porto. ne' fluviale, ne' marittimo. e' un porto di bellezza. un porto ornamentale. le barche stanno sull'afalto. ma l'asfalto l'hanno dipinto di blu. questo pero' non ha fatto in modo che le barche galleggiassero. infatti stanno tutte storte. sull'asfalto. blu.

Etichette:

3 Comments:

Anonymous Rocco Loturzo said...

GRAN GIRAMONDO QUEL VALERIO LI'...

E CHE PORTENTO DI PORTO A MADRI'

bisognerebbe che si imparassimo da queste inizziative di cultura tese alla diffusione delle arti marinare in tutti i popoli del mondo..

mi verrebbe voglia di parcheggiare il mio cat nel cortile qua sotto, così potrei fare sfoggio di spocchiosa cultura barcarola..

PS

PRIMOOOOOOOOOOO!!
gniegniegniegniegnieeeegniieeeeeeeeeeeee!!

06 dicembre, 2008 11:26  
Blogger elisabetta said...

secondaaa!
oggi esigo l'argento,ecco.
rocco si dai,ma dovresti anche sfoggiare i tatuaggi da marinaio d'altri tempi..sai quelli bluastri con tipo scritto scusa mamma e cose del genere...
se no non ha senso scusa..

astrosio..deduco che sei vivo perchè scrivi ancora sul blog...ma lo deduco solo da questo però!!

06 dicembre, 2008 13:16  
Blogger astrosio said...

rocco, io direi che il cat merita un museo. tipo un posto in un museo. con una voce narrante che narra (appunto) le eroiche vicende...

elisabetta, essere o non essere, questo e' il problema. se sia piu' nobile blablabbla' eccetera eccetera. ecco.

06 dicembre, 2008 13:40  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home