mercoledì, giugno 17, 2009

lo zero e' zero

questa faccenda del numero di oche che possono o meno frequentare un parco e' veramente delirante. il sindaco di una citta' ha infatti deciso che le oche non possono frequentare il parco se in un numero superiore a dieci o comunque dispari. ovviamente questo ci porta a fare altre riflessioni su come i sindaci stanno cominciando a prendere in seria considerazione il problema dei numeri. che, risaputamente, vanno da uno a nove. lo zero e' zero e quindi non e' un numero. il dieci e' uno piu' zero quindi e' un numero poco originale, pleonastico, inesistente. tutti gli altri sono solo combinazioni dei primi nove, a cui si aggiunge lo zero per bellezza. insomma, se tutto il mondo si mettesse d'accordo e contasse solo fino a nove, molte cose si semplificherebbero e si risparmierebbe un casino. perche' al massimo le cose costerebbero nove euro.

Etichette:

13 Comments:

Blogger NYY said...

Sto zero non mi piace!
C'e una pubblicita alla radio che sto iniziando ad odiare, parla proprio di Zero ... e zero di qua e zero di la ... ma che cazzo se e' zero e' zero che ne parli a fare ....
Buongiono!

17 giugno, 2009 08:40  
Blogger astrosio said...

giusto, nyy! basta con lo zero! e buongiorno! cribbio!

17 giugno, 2009 08:56  
Anonymous Sivigli0 said...

mmm... non saprei... uno però guadagnerebbe al massimo 9 euro..

Cugina il digicode é XXXXX, come vedi, non ci sono zeri.

17 giugno, 2009 09:53  
Blogger astrosio said...

giusto siviglia, hai ragione tu. pero' se uno mette da parte i soldi... in poco tempo si ritrova miliardario! in proporzione, certo. in proporzione.

17 giugno, 2009 09:55  
Anonymous anonima said...

Buongiorno a tutto il mondo!

Siv l'offerta di subaffitto era seria, parigi val bene una mossa. ma anche no. rroooonnfff....

17 giugno, 2009 10:41  
Anonymous Nani Ballerine e Mosconi Molesti said...

Il triangolo noooo
non l'avevo considerato
vabbene ci proveròòò
lozzero no, non è un reaatooooo

17 giugno, 2009 12:17  
Blogger astrosio said...

buongiorno a te, o cugina! e anche buona notte! visto il ronf!

rocco, lo zero di renato e' uno zero assoluto. tipo. cioe'.

17 giugno, 2009 12:23  
Anonymous Rocco Loturzo said...

un assoluto che non esiste,
chissà che ne direbbero i grandi pensatori come Socrefle, Eumenisco e Attanate!

17 giugno, 2009 13:38  
Anonymous cugina dopo un buon caffè said...

un attimo, scusate...dov'è finito il dispaccio??!

17 giugno, 2009 14:52  
Anonymous ah, ecco. dal carrarmato col megafono said...

cugino ti do due ore per scendere!

...con le mani in alto!

..e senza condizioni!!

17 giugno, 2009 14:54  
Anonymous Il commissario lo gatto said...

giusto il tempo per aggiustarsi le mescies ed un po' di fondotinta...

17 giugno, 2009 16:14  
Anonymous Cyrano dalla botola giroscopica said...

e io dovrei leggere questa roba?
a merenda?

vabbè...

Al ragù

Il ragù
lo prendi e lo butti giù
rosso come il mare
buono come il salame

sempre caldo
me lo mangio...

andiamo avanti..

Profumato come maggio
in un quadro di Caravaggio saporito come un chupito
sparisce al solo invito

Lo assaggi con un dito
che pulisci sul vestito

Con la pasta lo si mette...
linguine o pennette?

risposta scontata:
pennette, per dio!

17 giugno, 2009 16:51  
Anonymous il capocarro said...

su da bravo, in cucina..

cannoniere:
fuoco!!

17 giugno, 2009 17:00  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home