venerdì, aprile 09, 2010

considerazioni imprecise


ho letto da qualche parte che il mondo sarebbe completamente diverso se non ci fossero gli alberi. e ho pensato: e grazie al cazzo! ma l'oggetto del post odierno non e' questo. l'oggetto del post odierno e' l'oggetto del post odierno stesso. in una sorta di circolo vizioso pletorico che rimanderebbe a una dimensione altra se solo si riuscisse a immaginarne una in maniera che non sia descritta compiutamente in quanto se dimensione altra ha da essere, essa non puo' che essere definita in maniera imprecisa. nella letteratura un solo scrittore e' riuscito in questa impresa. e si tratta di un certo, se non sbaglio, h.p. lovecraft. ora, la domanda che mi faccio e' la seguente: perche' dovrei perdere tempo a leggere le puttanate meschine e infime di uno scribacchino ceco o di un imbrattacarte brasiliano che riempiono pagine e pagine di seghe mentali, quando ho l'occasione di viaggiare in un mondo altro alle soglie dell'incomprensibile? vivere, insomma, una dimensione altra nell'unico modo che ci e' dato? e me lo chiedo sinceramente. visto che non so darmi una risposta. e altrettanto sinceramente dico che non me ne frega poi molto piu' di una cippa di cazzo.

Etichette:

3 Comments:

Anonymous Rocco Angiolieri Loturzo said...

ENNOOO!!!
un mondo senza alberi sarebbe invivibbile

come cazzo si costruirebbero i tavoli per pranzare?

dove cazzo troveremmo la legnia per cucinare carnieppesci a sazzietà?

possiamo forse noi fare arrosti solo culli fascini?

noni

albero = tavola imbandita = abbondanza!!

il resto della filosofia presentesi nel tuo post lo lascio a individui del calibro dei tuoi amici letterati, che io da gnioorande cui sono e fui
vado ad abbattere alberi cu mi fazzu la bbrace e mi ardo lo mundo!!!

09 aprile, 2010 19:36  
Blogger astrosio said...

rocco, non hai ragione. hai torto. e se vuoi avere ragione, fanno cinque euro.

10 aprile, 2010 08:09  
Anonymous Rocco Loturzo said...

OOOOOOOHHHHHH!!

io alle cose le vedo piccole, e se non sono tali non le vedo, e se blabblabblabblabbla..
sticazzi!!

eccarcati puru tuni ti nu picchi ti legna cazzo!!

tuttu iuu aggia'ffaaariiii?

Ani mè!!

10 aprile, 2010 12:24  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home