mercoledì, marzo 21, 2007

intervallo

18 Comments:

Anonymous marcolo said...

Capolavoro di bruttezza e inutilità.

(Attenzione: potrebbe trattarsi di un complimento.)

21 marzo, 2007 11:31  
Blogger astrosio said...

...e io convinto di aver fatto un capolavoro!

(Attenzione: eventualmente, grazie!)

21 marzo, 2007 11:34  
Anonymous Mary said...

Come mai sulla Rai non ci sono più gli intervalli?E neppure al cinema tra il primo e il secondo tempo!
Aridateci gli intervalli!

Grazie Astrosio, cogli sempre le esigenze della popolazione, "Astrosio, uno di noi!!"

(Attenzione: potrebbe essere un'ingiuria)

21 marzo, 2007 13:42  
Blogger astrosio said...

mary, non ci sono più gli intervalli perché le pro-loco non pagano.

(Attenzione: ma come si permette?! lei non sa chi sono io! lei... una, no, non la conosci.)

21 marzo, 2007 15:03  
Anonymous marcolo said...

(Attenzione duepunti e poi niente seguito da un punto esclamativo)

Tipo così:

(Attenzione:!)

Anzi no, tra i duepunti e l'esclamativo ci va lo spazio, un po' di pigiate di space bar.Così sembrerà un messaggio in codice, tipo criptato. Che poi avevo scritto "criptaro" ma non perché lo volessi, solo perché la erre è dirimpettaia della tti - a cui ho allungato la iniziale per solidarietà verso la erre che scritta per esteso ne ha due // di erre, ovviamente. Altrimenti sarebbe stata una tti // - quindi ho dovuto pigiare la freccia reversibile, quella verso sinistra, quella che cancella ogni traccia. Alla fine però ho confessato il misfatto e ne vado fiero, perché questo dimostra la mia coerenza, come si direbbe nel linguaggio da realitisciò, io sono uno VERO, voi siete tutti FALSI, invece. Dove il "voi" vuole essere generico, non rivolto nè ad astrosio (volendo offendere il quale potrei più opportunamente gridare "Astronzo!!"), nè a meri, nè al giardino dei misteri, nè a chicchessia. Anche perché, poro chicchessia, manco lo conosco. Cioè, avrei potuto dire "Giorgio Filippetti", "Teresa Borlotti", invece me la sono presa con "Chicchessia". Porello. Scusa. Chiunque tu sia.

(Attenzione: !)

Occhio alla CIA, vorranno codificarlo, decrittarlo, denocciolarlo. "Denocciolarlo" non c'entra gnente, ma mi serviva un terzo termine, altrimenti potevo sembrate aleatorio, effimero, transeunte).

21 marzo, 2007 15:36  
Anonymous Anonimo said...

ASTRO' FACCCCCCALDO

21 marzo, 2007 15:40  
Anonymous puffo annoiato said...

yhaaaaawn

cheppalle!

21 marzo, 2007 16:34  
Anonymous PG said...

Ho fatto una scopera eccezionale non solo lo sbadiglio è contagioso, ma anche il pensare o leggere uno sbadiglio è contaggioso...
vi sfido a leggere il commento del puffo annoiato e a non sbadigliare
magari fate un video colla vostra fotocamera web con cui fate le chat prono, e mandatelo a astrosio@nonoscosa.prot che poi lui Astrosio ci fa su un post fantastico sulla capacità di resistere al poterese mimetico- emulativo dello sbadiglio...

ue carissima GdF ho scritto emulativo ma non in tendevo il famoso softuer per il daunlod illegale pirata di robba illegale perchè...
SCARICARE MUSICA DA INTERNET E' COME RUBARE!!!!

21 marzo, 2007 16:38  
Blogger astrosio said...

mi viene in mente un mulo sotto al sole legato a un albero che caccia una mosca con la coda.

21 marzo, 2007 16:53  
Anonymous pg said...

E di fronte a questa immagine mi illumino di incommensurabile gioia

21 marzo, 2007 18:33  
Blogger astrosio said...

pisenlov!

21 marzo, 2007 19:22  
Blogger Winterskin said...

astro'
certo che un po' di audio pero' ce lo potevi anche mettere...lo facevi diventare un prodotto di arte multimediale...sai che bello con la colonna sonora de "la casa nella prateria"?!...senza niente togliere all colonna sonora di " ralph maxisupereroe", intendiamoci.

21 marzo, 2007 19:29  
Blogger Winterskin said...

oddio, sta a veder che mi sono partite le casse...mannaggiamiseriamannaggia!

21 marzo, 2007 19:31  
Blogger astrosio said...

sì, ti sono partite le casse. pero' onore al merito: ralphsupermaxieroe merita un posto nella galleria degli astrusi di razza! veri o di fantasia che siano! a proposito, ma la storia di ralphsupermaxieroe è tutta inventata?

21 marzo, 2007 19:42  
Blogger Winterskin said...

la storia di ralph supermaxieroe non e' tutta inventata. la parte inventata e' quella dove lui c'ha la ragazza avvocatessa, in realta' lei lavorava al blockbuster...il resto e' tutto vero, come tutti i super eroi ha sempre lavorato gratis ed in piu' perdeva almeno un paio di pantaloni al giorno. che stupidini.

22 marzo, 2007 01:49  
Anonymous c'hai rotto er cazzo said...

ahò, comunque, come ar solito, solo quer cojone de Piccolo Glande poteva da trovà da commentà a 'na cosa incommentabile come questo post. c'era solo da comunicà la reazzione e ride e bbasta. E 'nvece lui no: "lo sbadiglio è contagioso (...) magari fate un video... bla bla bla" e quer cojone giù a spiegà il suo solito senso della vita da frustrato de mmerda... Ma te ne voi annà o nò?!!!

P.S.
chiedo scusa a tutti quelli che hanno il glande piccolo per essere stati paragonati a questa pustola delle emorroidi di un facocero

22 marzo, 2007 05:38  
Blogger astrosio said...

winterskin, grazie per la precisazione. ora non resta che contattarlo. tu puoi darmi qualche dritta? se non ricordo male lavorava in america...

caro anonimo romanesco, quanto tu affermi è del tutto privo di fondamento. altrimenti, sarebbe lesivo della privacy, la misura del glande essendo chiaramente da considerarsi dato sensibile.

22 marzo, 2007 06:06  
Blogger astrosio said...

p.s. visto quanto sopra, il titolare del blog declina ogni responsabilità per messaggi lesivi dei diritti di terzi.

22 marzo, 2007 06:28  

Posta un commento

<< Home