martedì, ottobre 30, 2007

hapax

che fin dagli incunaboli del pleistocene gli altori alluzzino artatamente con prosaiche promesse è truismo tale da suonare anodino, e pertanto non merita pesanza. indarna si palesa dunque l'inferenza testé esposta. avendo pertanto incotto, come d'abito diuturno, ogniqualsivoglia congerie di sintagmi e paradigmi, astrosio torna alla sua accogliente cuora di lattice e piume d'oca e, con l'animo giulebbato, chiude qui la sinecura. ma si riserva unguanno di ritornarvi.

Etichette:

52 Comments:

Blogger STEFF...la...dea said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

30 ottobre, 2007 07:43  
Blogger astrosio said...

evvai stef!!!

30 ottobre, 2007 07:48  
Blogger Kaishe said...

... e dopo la DEA ... la REGNANTE (di KARAKAI)...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

30 ottobre, 2007 08:28  
Blogger Kaishe said...

Con ovvietudine, scevra da ogniqualsivoglia congeria di sintagmi e paradigmi, associanmi alle congetture astruse dello nostro vate...

Ecco...

30 ottobre, 2007 08:30  
Blogger astrosio said...

kaishe, grandissimo risultato! eppoi mi compiaccio anche per tutto cio' che segue.

30 ottobre, 2007 10:17  
Blogger angibell said...

io ho manco la forza per schiacciare i tasti, figuratevi per elaborare un pensiero.

quindi buongiorno vate, quando hai voglia vieni a stritolarmi fa i tentacoli...

30 ottobre, 2007 11:05  
Blogger astrosio said...

mia musa, voglia ne ho sempre. pertanto consideri strizzata ognora. di poi che i nostri fisici impedimenti saranno annullati, ovverole distanze rese quanto più prossime possibile allo zero, i miei tentacoli ti sommergeranno.

30 ottobre, 2007 11:39  
Anonymous titanus said...

Astro', parla potabile.

30 ottobre, 2007 12:31  
Anonymous Dante Alighieri said...

Riportate alla luce la mia antiqua lingua. Se anche le parole esposte dal "sommo" vate non siano all'altezza delle espressioni della mia Florentia.

30 ottobre, 2007 12:33  
Blogger astrosio said...

titanus, come osi? ci vediamo in tribunale! ma non oggi, pero'. che mi sa che non faccio in tempo. domani? vabbe', facciamo che ci sentiamo e ci mettiamo d'accordo.

dante, nun ddì fregnacce! li mortacci tua e de quaa cippa de libbro c'hai scritto! vabbe', devo dì che l'uno me piasce. er due così e così. er tre pero'... du palle! sti cazzi de sequel! nun te potevi limità all'uno? come se chiama? quello come ar firm de dario argento...

30 ottobre, 2007 12:42  
Anonymous Dante Alighieri said...

Chi fosse Dario Argento?
Non trattar male il mio compagno Titanus, altrimenti Caronte è pronto a traghettarti nel mondo delle anime infernali.

30 ottobre, 2007 12:48  
Blogger astrosio said...

chi? caron dimonio dagli occhi di braggia? lui? ma fammi il piacere! quello lo compro con gli smarties quando voglio. (vecchio rincoglionito.)

30 ottobre, 2007 12:51  
Blogger Titanus said...

Ciao Dante, come stai? Oh, da quando ti sei scopato a quella porca di Beatrice non ti fai proprio più senire.

Astrosio, tu che fai con gli smarties? Manco Cristina D'Avena ci crede...

30 ottobre, 2007 12:56  
Blogger astrosio said...

titanus, tu parli così perché non hai idea di quanto si è rincoglionito caronte! basta che gli fai sentire il rumore degli smarties nel tubetto che comincia a sbavare come cerbero. già aveva cominciato a dare segni di cedimento con la sovrappopolazione mondiale, poi l'aids e la guerra in iraq gli hanno mandato il cervello in pappa. superlavoro, I guess. (non ti illudere: ci vediamo in tribunale!)

30 ottobre, 2007 12:59  
Anonymous Dante Alighieri said...

Ave, o Titanus. La vita coniugale va' a vele gonfie.

Per quanto concerne te, Astrosio, sappi che i gironi infernali sono tutti aperti al tuo ingresso...anzi, in siffatto momento, ne ho immaginato di uno nuovo: gli smartierati. Ossia, coloro che hanno abbandonato la martire vita per dedicarsi a quella profana, fatta di "eppi lippo".

30 ottobre, 2007 12:59  
Blogger Titanus said...

Astrosio,ci vediamo in tribunale non preoccuparti, perchè ho le prove che Caronte viene aiutato da Bushonte, vero Da'?

30 ottobre, 2007 13:00  
Blogger astrosio said...

noooooooooooooo gli eppi ippo nooooooooooooooooooooo!!! BUAHAHAHAHA!!! e comunque come diceva forse mark twain (in realtà questa come altre citazioni viene attribuita un po' a cazzo, da oscar wilde a jim morrison. ma siccome io preferisco a mark twain, dico mark twain.), come diceva, dicevo, mark twain: preferisco il paradiso per il clima, l'inferno per la compagnia!

30 ottobre, 2007 13:01  
Blogger astrosio said...

bush somiglia a una scimmia ed è maleducato. ok? ora possiamo andare avanti con caronte e gli smarties per cortesia?

30 ottobre, 2007 13:03  
Anonymous Dante Alighieri said...

Patirai la solitudine, anima peccatrice

30 ottobre, 2007 13:03  
Blogger astrosio said...

dante, ti dico solo questo: tu sei morto. io no! BUAHAHAHA! (morto! morto! morto!)

30 ottobre, 2007 13:04  
Anonymous Caronte said...

Vuless precisa' ca' m' piasc'n' ccchiuuu li tictac.

30 ottobre, 2007 13:05  
Blogger astrosio said...

caro caronte, ti scrivo questa mia per manifestarti tutta la mia solidarietà. fai un duro lavoro. e credo che se esprimi una perferenza, vai accontentato. (insomma, la prossima volta ti porto i tictac. ma perfavore lava cerbero, che puzza come una bestia! no, vabbe', è una bestia. puzza come una fogna! ecco.)

30 ottobre, 2007 13:08  
Anonymous Caronte said...

Astro' si vu t'facciu fa' na' crociera...mo' vaggiu a magna' ca' po' arriva' nu gruppu d' monaci brimani...che palle...
(squallida battuta)

30 ottobre, 2007 13:15  
Anonymous Dante Alighieri said...

Caronte, ritorna nel libro!

30 ottobre, 2007 13:15  
Blogger Kaishe said...

Caronte... i ticchetacche te li porto io... ma prometti che non balli sul tuo traghetto... che poi 'sti poracci di dannati gli viene da vomitare...

Ciao Dantone... ma quant'è che non avevi così tante attenzioni, nè??? Perchè in realtà... la tua Commedia è 'na tragedia e tutti conoscono il titolo, come comincia... ma nessuno si avventura a leggerla...

Meglio il bestseller di Bruno Vespa... specialmente la parte sul purgatorio di Hammamet con le diavolesse di Bettino...

30 ottobre, 2007 13:55  
Anonymous Dante Alighieri said...

Kaishe, Bruno Vespa non è altro che la mia reincarnazione, quindi il suo best seller non è altro che la mia Divina Commedia ambientata ai giorni vostri. E non criticarla, altrimenti...ci vediamo anche con te in tribunale.

30 ottobre, 2007 14:12  
Anonymous Caronte said...

Grazie Kaishe...ma io ballu lu stessu..."se spezzi in bocca un solo ticatac, che farai?...parapapaapapapaparara"

30 ottobre, 2007 14:13  
Anonymous Rocco Loturzo said...

premesso che la solerzia di soffritta pastigna, si intersifica nei civoli di una bestoriasi apoplettica, raggiungo sicuro posturi metempsicotisi, affinche tutta s'origgini la vitabile cortana.

ritendo d'uopo s'aggiunga a tali premesse che la corbelleria non si impugnia così coem già esperito nel passato che ritorna bensì futuribile in un contesto mutevole.

io posseggo e conservo gielosamente un ritratto di dante realizzato dal sottoscritto vent'anni orsono...
li mortacci dei trentaseiannichemaritrovo...

all'epoca lo consideravo alla stragua di belzebù e mefistofele, poi oggi l'ho rivalutato, si sa col tempo blabblablabla...

oggi dante ci farebbe la sua porca figura tra una commissione del senato ed uno sciò alla ada deusanio maniera, con puntatine chiccose da Floris...

peccato che come bene ha potuto evidenziare astrosio egli non ci sia più...

PS
visto che li avete riesumati un po tutti...

io ci aggiungierei a Virgilio, con la sua compitezza e savoir fare (un misto tra la principe De Curtis e la Clark Gable Maniera)

ed una mummia all'occorrenza cinta con strass di Dolcie e Gabbano

30 ottobre, 2007 14:26  
Anonymous Rocco Loturzo said...

le perline!!!

ho dimenticato le perline sulla mumma!!!

30 ottobre, 2007 14:28  
Anonymous Dante Alighieri said...

Rocco, tu pecchi di invidia, perchè io sono capace di reggere uno sciò di Alda D'Eusanio, ma io ci aggiungerei anche Santoro. Per quanto concerne il mio amico Virgilio, sappi che ora si è incaponito con l'ultima borsetta Gucci, perchè la trova paradisiaca

30 ottobre, 2007 14:32  
Anonymous rocco loturzo said...

che cazzo cientra l'invidia??
io pecco di indolenza
di pigrizzia
di cafonaggine...

checcazzo me ne frega a me degli altri?

tu piuttosto..
che si'ccacàt u'cazz a decine e decine di gienerazzioni di studenti...
uè venì a 'ddiìsc a'mmè che pecco di invidia...

di grazzie che sono un indolente e mi romperebbe assai a dover sciendere fino agli inferi, farmi traghettare da caronte, dare la polpettina a cerbero e passare in mezzo a quelle bolgie di peccatori...
mmoooohhcccc
solo il penziero mi fa venire una fame.....

le tue flebili accuse scivolano sulla corazza della mia indifferenza...che notoriamente è rinforzata da sivo di antichissime origini mesozzoiche

30 ottobre, 2007 14:53  
Anonymous Dante Alighieri said...

Rocco, ora mi hai rotto le sfere che girano e rigirano là dove non colpisce il sole nel corpo umano. Se solo un invidioso e prima o poi riuscirò a scalfire la corazza di indifferenza che ti circonda...a morte, a morte, a morte.

30 ottobre, 2007 15:03  
Anonymous titanus said...

Ah, Da' datti na' calmata...su', a cuccia...

30 ottobre, 2007 15:03  
Blogger astrosio said...

ragazzi, su dai, non fate così. non è divertente. anzi, lo è. quindi fate così. BUAHAHA!!!

30 ottobre, 2007 15:07  
Anonymous rocco loturzo said...

Dante...
innanzitutto
mo mi faàzz'c na ricca grattata di cheggiùne...(adavèr, mìc'a'la sciòc!!)

secondo
machisono io per farti scaldare in cotal guisa?

misono sembliciemende fatto ambasciatore di miglioni di studenti rappresentandone in questo conto pubblico il loro gienuino pensiero..

se havessi un briciuolo di coraggio, ti presenteresti spondaneamende davanti ad una qualsiasi squola superiore palesando le tue gieneralità ed i tuoi natali...

a'ma v'dè ci'rìììd poi...

Rocco Loturzo

PS
sembre con rispetto parlando..

PPS
purtroppo oggi qui chiudo che debbo uscire..
carnazza a tutti

30 ottobre, 2007 15:38  
Anonymous Dante Alighieri said...

Domani sono innanzi il liceo "Dante Alighieri" di Roma.
Rocco, tu ce l'hai un liceo che porta il tuo nome? E tu Astrosio?
ahahahahahahaha

30 ottobre, 2007 16:24  
Anonymous Titanus said...

Io, è inutile dirlo, sto' dalla parte di Dante, anche perchè cotanta cultura non può essere messa in discussione da Rocco Lo Turzo, il cui libro preferito è "Le barezellette di Totti".
Astrosio, non fomentare il fuoco, perchè qui si rischia l'inferno.

30 ottobre, 2007 16:28  
Anonymous Fioroni, ministro della pubblica istruzione. said...

Oggi è stata emanata la seguente legge:
gli esami di riparazione di settembre verteranno, esclusivamente, sulla "Divina Commedia" del sommo poeta. E chi non la sa, s'attacca al tram.

30 ottobre, 2007 16:30  
Blogger Kaishe said...

'Aaaa Dante... io c'ho una penisola intera con il mio nome in Asia minore...

Con il livello della scuole in Italia... sai che ce ne facciamo di un liceucolo???

E se insisti a importunare i miei amici (Astrosio, Rocco... me lo permettete, vero?)... mi troverai in Tribunale...

30 ottobre, 2007 16:45  
Blogger astrosio said...

kaishe, vai e distruggi! BUHAHAHAH!!!

30 ottobre, 2007 16:47  
Anonymous Dante Alighieri said...

Vediamoci in tribunale, Kaishe...ahahahahaha

30 ottobre, 2007 16:50  
Blogger Kaishe said...

Dante... ok... arriva per tempo con il tuo bell'alloro... io porto le patate così combiniamo un pranzetto da leccarsi i baffi...
E' ovvio che Caronte pensa al fuoco...
... e Fioroni alle decorazioni della tavola...

Ci state?

30 ottobre, 2007 17:11  
Blogger astrosio said...

kaishe, sei un'anfitriona coi fiocchi! ci stiamo, e parlo a nome mio e degli altri. in generale, proprio.

30 ottobre, 2007 17:47  
Anonymous Dante Alighieri said...

Non ci sto.

30 ottobre, 2007 19:23  
Anonymous Titanus said...

Astrosio, parla a nome tuo.

30 ottobre, 2007 19:24  
Blogger Kaishe said...

Miiiiii Dante... quanto sei commediante...

E tu Titanus... sei freddo come un iceberg...

Sapete che vi dico???

Mangiamo pure senza di voi... e se non ci sarà l'alloro metteremo il rosmarino...

ma in Tribunale ci si vede comunque....



P.S.: ho letto qualche post della settimana nella quale mancavo... Astrosio... concordo che quella cozza della madre dell'anonimo ha sicuramente in corso una "grossa" svendita ma clienti ZERO!!!!!!

30 ottobre, 2007 20:11  
Anonymous rocco loturzo said...

il mio libro preferito non è quello delle barzellette di totti
bensì...

....

..

....

..


....

...


....
...

...

ecco io, in quanto Rocco Loturzo, non ho libri preferiti..
forse non ciò nemmango libbri
ma questi saranno pure fattacci miei

ci mancherebbe avere un licieo intitolato con il mio nome...

non lo reputo affatto interessante...

magari una salumeria
una enoteca
una macielleria
una bettola di trattoria
ecco quelli si
mi piacierebbero moltissimissimo

Dante
io non cie l'ò con te
(cielò con litaliano magari)
noi siamo antitetici
tutto qua !!
..io non rompo il cazzo a te, e tu non rompi il cazzo a me
(cosa che frangamende fino a mo non si è palesata)

mò però Titanus dimmi una cosa
parli parli parli...
dove vuoi arrivare?

io ti sfido formalmende a duello
diciamo a Birra e Salciccie
così sta storia la chiudiamo una volta per tutte!!

Kaishe grazzie per la solidarietà
ma in tribunale no...
quel postaccio non si addicie proprio ad una gientildonna

30 ottobre, 2007 20:21  
Blogger astrosio said...

dante e titanus, non vedo l'ora di vedervi in tribunale per spolparvi.

kaishe, sì, sono d'accordo con te: tanta buona volontà ma pochi clienti.

rocco, io se mi apro una enoteca, macelleria eccetera, la chiamo "Rocco Loturzo". vabbe', forse. magari la chiamo "Astrosio". vabbe', dai, poi ci mettiamo d'accordo a tavolino. con una ventina di raffo sopra. al tavolino.

30 ottobre, 2007 20:37  
Anonymous rocco loturzo, commosso, said...

MMMMMMMMMmmmmmoohhcccccc...
che visione mistica!!

immagginati un tavolino color noce scuro
laccato con il flatting
tutto rigato e consunto
con sopra 20 cannalù con le lacrime di condensa che sfilano rigogliose in basso creando dei circoli d'acqua sempre più grandi...

e noi due che 'mbriachi persi alla fine della discussione, dimenticandoci di ogni cosa, ci presentiamo scambiandoci dei fantomatici bigliettini da visita scritti a mano sui tovagliolini di carta..

meravigliuuoossooooooo...
ma coooome non ti accorgi che....
tutto questo è...
MMMMMERAVIGLIUOOOSSSOOOOOOOO!!!

30 ottobre, 2007 21:00  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHA! sì, e poi ci scambiamo falsi ricordi del passato tipo di quando abbiamo scalato a piedi il mediterraneo nel sahara!

30 ottobre, 2007 22:02  
Blogger angibell said...

Buonanotte Vate, pessima giornata.

vado a coccolare un po' il mio pappagallo (no, non quello per pisciare, intendevo il mio uccello...no!
quello con le penne...insomma, hai capito no?)

ma porca puttana...

va beh! buonanotte.

30 ottobre, 2007 22:32  
Blogger astrosio said...

tranquilla, mia musa adorata, con me puoi stare tranquilla. qualunque pappagallo tu debba consolare.

31 ottobre, 2007 03:40  

Posta un commento

<< Home