venerdì, giugno 06, 2008

gasteropodi polmonati

sconosciuto ai piu', il mondo dei gasteropodi polmonati in realta' puo' rivelarsi di grande fascino e interesse. pensate, un gasteropode polmonato avanza allungandosi su una foglia e lascia dietro di se' la caratteristica scia bavosa; eccolo, lo vediamo in quello che sembra uno sforzo immane; cammina piano, lento, inesorabile; eccolo, ora e' avanzato di qualche altro centimetro. e continua a camminare, lento e inesorabile, lungo la foglia. lo vedete? riuscite a vederlo con l'occhio della mente? se si', e' bene. altrimenti vi assicuro che sta continuando a camminare. sempre lungo la stessa foglia. eccolo... continua a camminare. cammina ancora... e ancora... qualche altro centimetro... effettivamente non e' facile apprezzare il fascino e l'interesse del mondo dei gasteropodi polmonati, pero' la pazienza viene premiata se solo si riesce ad aspettare ancora un po'. e intanto il gasteropode procede lungo la foglia, sempre la stessa, sempre pochi centimetri alla volta, sempre lasciando alle sue spalle la scia bavosa, cazzo se va lento pero' eh? ...uhm... che palle... niente, il gasteropode procede sempre piano, sempre lungo la foglia, sempre inesorabile. intanto pero' si e' fatta 'na certa. e non ho piu' tempo di stare a guardare con l'occhio della mente una cazzo di lumaca che cammina su una foglia. ma che cazzo mi viene in mente certe mattine, bah!

p.s. ringrazio luciana bartolini per la foto e per il permesso concessomi. ecco. la ringrazio di cuore.

Etichette:

32 Comments:

Blogger LaStefy said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

06 giugno, 2008 07:02  
Blogger astrosio said...

grandissima steff! ottimo oro! e buongiorno!

06 giugno, 2008 07:03  
Blogger Kaishe said...

Buongiornoooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Secondaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Come stateeeeeeeeeeeeeeee???????????

06 giugno, 2008 07:24  
Blogger astrosio said...

kaishe, tutto ok! e complimenti per l'argento! ottimo secondo posto!

06 giugno, 2008 07:41  
Blogger NYY said...

TERZOOOOOOOOOOOOOOOOO
Stanco e assonnato, ma in fin dei conti e' venerdi .... meno male!

06 giugno, 2008 07:47  
Blogger LaStefy said...

La sapete la differenza tra una lumaca ed un uomo ??

Nessuna: tutti e due hanno le corna !!!!!

AH AH AH AH AH AHA HA AH AH AH AAA
AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AAAA
AHAHAH AH AHAH AH AH AH AH AH AHAA

Nessuno ride ???

L'ho appena letta nelle barzellette di Adriano Altorio, e visto il post, mi sembrava appropriata !!!!

06 giugno, 2008 07:54  
Blogger LaStefy said...

...e la differenza tra una lumaca ed una donna ????

Nessuna...tutte e due fanno la bava


(Questa non ha mica fatto tanto ridere....però !!!)

06 giugno, 2008 07:56  
Blogger astrosio said...

nyy, complimenti per il bronzo! e forza: e' venerdi'!

steff, BUAHAHAHA!!! a me la prima ha fatto ridere! la seconda un po' eccitare. ecco.

06 giugno, 2008 07:58  
Blogger Kaishe said...

Adriano chi????

Ma Stef... che gente frequenti???????????

06 giugno, 2008 08:10  
Blogger astrosio said...

adrianaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

06 giugno, 2008 08:19  
Anonymous StefsTM said...

Ok, al terzo post consecutivo sugli animali sarai ribattezzato astrosio angela e avrai come sottofondo nel template la sigla di Quark...

Aloha!

06 giugno, 2008 08:24  
Blogger angie said...

SIIIIII, ASTROSIO ANGELA SUONA BENISSIMO!!!

E INSIEME SPARGEREMO NAPALM SUI PICCOLI INVERTEBRATI!!!!


VATE, TI AMO!

06 giugno, 2008 08:36  
Blogger NYY said...

la seconda che hai detto fa + ridere XD

06 giugno, 2008 08:50  
Anonymous PG said...

primooooooooooooooooo

06 giugno, 2008 10:14  
Anonymous quel curioso di un pg said...

ah no cavolo... pensavo di essere il primo... peccato...
comuqneu leggendo questo bellissimissimo post mi viene immente una domanda esistenziale:
Ma ndo cazzo deve annà er gasteropodo pormonato eh? Dov'è che deve annà?

06 giugno, 2008 10:16  
Anonymous quel'alcolizzato di pg said...

astrosio se ti ribatezzi Astrosio Angela, vendo tutti i miei averi e ti dono il ricavato e comincio ad osannarsi come un Sai babbà al rum!

06 giugno, 2008 10:18  
Blogger astrosio said...

stefstm, sono d'accordo con la mia musa: astrosio angela suona da favola. ecco.

mia musa, con l'amore che nutro per te ottocentocinquantadue in carne elefanti non bastarebbero a indicarne la quantita'. ecco.

pg, tranquillo, se tu primo vuoi essere primo sarai. un domani. certo. non oggi. che e' stata prima la steff. venendo al tuo quesito, credo che er gasteropode pormonato va a cercasse 'na donna. 'na gasteropoda. ecco.

06 giugno, 2008 10:21  
Blogger astrosio said...

e sia, mi faccio battezzare da un papa a caso. tanto su questo blog c'e' il modulo. ecco.

06 giugno, 2008 10:21  
Anonymous rocco loturzo said...

il sei giugno 2008 è la mia giornata della serietezza.

quindi buongiorno a tutti voi, complimenti ad astrosio per il rigore scientifico con il quale ha esposto lo stile di vita dei gasteropodi polmonati,
complimenti alla stefy per le ottime battute in piena sintonia con l'argomento,
un augurio va ad angie affinchè ella possa coronare il suo sogno di spargere il napalm ove desidera ma sempre nella romantica compagnia del suo amato,
un amorevole e distinto abbraccio alla assente cugina anonima,
ed infine io mi applicherò tecnologicamente affinchè al postare del terzo contributo sulla vita animale questo blog possa essere dotato di sigla conforme alle aspettative dell'amato/amante pubblico.

Ciòdetto auspico al più presto la fine di questa giornata per ritornare ad essere il solito stronzo, con il mio classico eloquio igniorante, dai contenuti dal profilo, gretto, basso e superficiale, tipico di un cafone di borgata.

Rocco Loturzo

PS
ma chi cazzo me l'ha fatto fare dico io...

06 giugno, 2008 10:23  
Anonymous rocco loturzo said...

un fervido saluto, lest bat not liiist, va all'amico PG, compare di mille avventure commerciali, non sempre molto fortunate, ecco.

Rocco Loturzo

06 giugno, 2008 10:25  
Blogger astrosio said...

rocco, qui e' casa tua. e ogni volta che arrivi spargi luce. pertanto, ecco cosa te l'ha fatto fare.

06 giugno, 2008 10:26  
Anonymous Rocco Loturzo said...

Astrosio, grazie!
le tue parole sono un balsamo per la mia odierna situazione.

D'altra parte, ci stanno quelli che fanno voto di castità
quelli che fanno la dieta
quelli che non fumano per un giorno
quelli che dicono: oggi non devo dire parolaccie,
oppure oggi non uso la macchina, vado a piedi!
ed io ho il mio giorno della serietezza.

così mi metto a parte civile, offrendo un serio, misurato, condivisibile segno di considerazione e rispetto, verso coloro i quali sentono il bisogno di dirmi: ma almeno un giorno all'anno vuoi essere serio?

è dura però, acciderbolincidina se lo è..

Rocco Loturzo

06 giugno, 2008 10:38  
Anonymous rocco loturzo said...

ci stanno pure quelli che per un giorno si guardano la vita di un gasteropode polmonato...

06 giugno, 2008 10:44  
Blogger astrosio said...

essi', infatti, ci stanno pure quelli. e guai a dirne male. ci mancherebbe. massimo rispetto per coloro. ecco.

06 giugno, 2008 11:49  
Anonymous MjB said...

Oltre alle lumache e alle donne che lasciano la bava, ci sono anche gli uomini bavosi.
Ma quelli mi fanno schifissimo a me.

Ciao Astrosio.
Era un sacco che non passavo.
Dai tempi dei polporicci :)

06 giugno, 2008 12:15  
Blogger astrosio said...

mjb, che bello quando passi! diffondi un buon odore di rosmarino... ecco.

06 giugno, 2008 12:33  
Anonymous Slow-Winx said...

...beh...ki va piano, va sano e va lontano!!! Anke...sbavando!:)))))

06 giugno, 2008 12:51  
Anonymous rocco loturzo said...

si confermo tutto,
gli uomini bavosi sono deprimenti sia dal punto di vista estetico che morale.

in merito all'odore di rosmarino, bello, anche se a me piace di più l'odore di timo che sprigiuonano le dune con la macchia mediterranea nelle giornate primaverili.

infine, secondo il sottoscritto, la lentezza è sinonimo di virtù... ed io ne sono un perfetto esempio..
ho ho ho ho...

PS
madò ma quando finisce oggi? non mi sopporto più...
acciderbolina, questa giornata della serietezza mi sta sfiancando...

06 giugno, 2008 12:59  
Anonymous MjB said...

"l'odore di timo che spriGIUonano le dune con la macchia mediterranea nelle giornate primaverili".
Sono capitata in una puntata di alle falde del kilimangiaro?
Rocco.
Portamici nella macchia mediterranea!! :)

06 giugno, 2008 13:41  
Anonymous rocco loturzo said...

no no era Melensa,
una nota soap opera locale
con dialoghi in vernacolo barese...

eccomunque la mia potente e solida autovettura tedesca, di colore bianco, è sempre a vostra disposizione, ove mi vogliate in qualità di cicerone, per una splendida gita, immersi nei colori e negli odori tipici della macchia mediterranea presente nei lunghi litorali pugliesi...

Rocco Loturzo

PS
a mezzanotte... ancora 8 ore e ricomincio a vivere...

06 giugno, 2008 16:14  
Anonymous MjB said...

Sei un carcerato Rocco?
:)

06 giugno, 2008 18:12  
Anonymous rocco loturzo said...

no è che oggi è la mia giornata annuale della serietezza.

E per me ciò rappresenta uno sforzo immane per conferire in pubblico con un eloquio che sia all'altezza della situazione.

06 giugno, 2008 18:21  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home