lunedì, giugno 09, 2008

Pan - Il book-trailer di Astrosio

Ecco, siori e siore, il video che realizzo' Astrosio in persona come book-trailer del libro Pan. Su gentile concessione dell'autore. Cioe', il video lo realizzai me. Ma l'autore in persona, Francesco Dimitri, mi diede il permesso di usare la sua voce che recitò la poesia. Le vicende del libro si svolgono a Roma, ma le immagini e le foto che ho usato le girai e le scattai principalmente a Londra. Su gentile concessione di Londra. Ecco. Spero che vi piace. Incodizionatamente. E incongiuntivamente. Ecco.

Etichette:

23 Comments:

Blogger LaStefy said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

09 giugno, 2008 07:05  
Blogger astrosio said...

e grandissima steff! un grandissimo oro! e un abbraccio forte!

09 giugno, 2008 07:08  
Blogger Kaishe said...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

09 giugno, 2008 07:23  
Blogger astrosio said...

grandissimo argento, kaishe! e buona settimana e buon tutto! ecco.

09 giugno, 2008 07:26  
Blogger NYY said...

ecco il TERZOOOOOOOOOOOo
un po in ritardo ... buona settimana a tutti!

09 giugno, 2008 08:24  
Blogger astrosio said...

ottimo bronzo, nyy! e buona settimana anche a te!

09 giugno, 2008 09:40  
Anonymous Rocco Loturzo said...

moohhcc...
voi parlavate di tonno e pippobbaudo ed io dopo una veleggiata con vento teso e falchetta in acqua, mi facievo il solito arrosto misto domenicale alla brace...

eccomunque io il tonno in scatola lo consumo sempre e solo con gli spaghetti con ben 5 varianti di ricetta.

eccomunquebis il tonno, quello fresco, inteso come pescie, tipo che cià le pinne, la pelle, il sangue che ci cola dalle branchie
oramai lo consumo solo al carpaccio!!

fatto salvo raramente una ricietta di tonno al forno che mi insegniò una polinesiana un po' di anni fa..

si sono fuori tema, lo so, fatemi prendere fiato e vi raggiungo...
(si ma con calma eh...che siamo ancora a lunedì!!)

Rocco Loturzo

09 giugno, 2008 11:12  
Blogger astrosio said...

rocco, come dire? sta brushko!!!!!!

09 giugno, 2008 11:55  
Anonymous rocco loturzo said...

si ma il lunedì mattina ciò sempre il mal di testa,
non si devono mischiare diversi tipi di Rhum..

pure se poi ti fai il cicchettino di pera...

mannaggia!!

09 giugno, 2008 12:10  
Blogger astrosio said...

il gioco vale la candela, parigi val bene una messa eccetera eccetera. ecco. brushko comunque, insomma.

09 giugno, 2008 12:39  
Anonymous rocco loturzo said...

sbiff sniff

qui lo dico e qui lo nego, causa troppe lingue biforcute, augh,

sappi che tutte le volte che sono a mare e che mi adopero come tu ben sai, senza ripetermi, ti penzo sembre...

MMooohhcccc!!

Rocco Loturzo

09 giugno, 2008 12:52  
Blogger astrosio said...

rocco, tanto ci vedremo! oh! se ci vedremo! (tipo un paio di settimane fa, per dire.)

09 giugno, 2008 16:19  
Anonymous rocco loturzo said...

anche io vorrebbi scrivere un libro..
ma no un libbro di riciette, o un libro di ridere, un libro bello, interessante, d'autore, tipo di quelli che quando li leggi (mi dicono) ti prende una cifra che muori fino a quando non arrivi all'ultima paggina.

ne ho inizziati 3 fino a mo, ma tutti fermi a paggina uno perche dopo una paggina mi caco il cazzo a continuare (incredibile a dirsi ma è così)

prima o poi mi verrà il muzzo giusto e scriverò un bestseller, tipo chessò le barzellette di gino bramieri, oppure tipo il libro di poesie sconcie che mi ha fatto vedere astrosio a casa sua...

mannaggia ai libbri, ecco!!

Rocco Loturzo

09 giugno, 2008 16:51  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAH!!! bellissima questa!!! volevo scrivere un libro, le barzellette di gino bramieri, ma poi mi sono accorto che lo aveva gia' scritto gino bramieri! BUAHAHAHAH!!! grande rocco!!!

09 giugno, 2008 16:59  
Anonymous rocco loturzo said...

invecie di aggitare il coltello nella piaga dal manico del telefono, dovresti essermi di aiuto, di supporto morale nel momendo dello scoramendo

io voglio essere cuul come a quel fichissimo scrittore di poesie che in foto ciaveva l'aargienteria, l'oreficieria e l'orologgieria tutta pandan con il suo stile

come cazzo si chiamava?
vorrei mutuare alcuni accorgimenti estetici tipici del suo luuk

09 giugno, 2008 17:06  
Blogger astrosio said...

rocco, tu sei cuul quanto basta. e anche di piu'. ecco.

09 giugno, 2008 17:14  
Anonymous rocco loturzo said...

si ma mi devo tenere aggiornato anche io..

non basta esibire le innate doti cui Madre Natura mi ha fatto dono, oggi ci vuole dippiù...

ebbisognia sapere anche osare..

tipo sperimentare nuovi accostamenti di colore e di materiali quando ti vesti

tipo cambiare eau de toilette ogni giorno

tipo la camicia a righe azzurrine con i doppi polsini sotto la tuta acietata viola e verde sciocking

mentre ci sono altre cose che proprio non mi vanno e che secondo a me denoteno pochissima stima di se stessi ed amore proprio.

tipo l'orecchino, il piersing, la gommina simmons, no io cierti artifizzi proprio non li accietto.

gli occhiali, quelli si, giuoielleria maschiale varia, cavezza d'oro, insomma di stile Califaniano...

vabbè sono fuori tema ed oltremisura, ok

ma volevo farvi capire quanto ci tengo

09 giugno, 2008 17:35  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAAHAH!!! si', e non dovrei conoscerti! BUAHAHAHAHA!!!

09 giugno, 2008 17:55  
Blogger angie said...

Rocco, cristo santo!
Ci sfido io che hai il mal di testa il lunedì mattina, ma nessuno ti ha mai detto che la pera non va assolutamente bevuta?
Eccheccazzo! E' pesante di sera la pera!

09 giugno, 2008 19:22  
Blogger angie said...

Amore mio, ti ho cercato ieri sera, ti ho aspettato, ma tu non venisti.

E oggi il mio cuore sanguina.

09 giugno, 2008 19:23  
Anonymous rocco loturzo said...

ecccccchhheeeecccaaaaazzzzooooo!!!!!

ellosapevo io che non dovevo mischiare il cicchettino di pera con i rhum che mi ho fatto sabbato....

vabbè.. la prossima volta ci starò più attendo e vedremo!!!

09 giugno, 2008 19:38  
Blogger BitLit said...

Il BT mi è piaciuto, e molto. Bravo!

11 giugno, 2008 09:23  
Blogger astrosio said...

grazie mille. ecco. fanno piacere un po' di complimenti. anche tanti, a dire la verita'. questo, per non lasciare adito a dubbi.

12 giugno, 2008 05:20  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home