sabato, marzo 28, 2009

una suggestiva metafoa

sono assolutamente stupefatto da tutta una seie di cose che non sto qui ad elencae. ma in questo stupoe sto nuotando facendo attenzione a non andae a fondo. E se ti stai chiedendo, o lettoe vaio ed eventuale, cosa voglia die, quali significati econditi si nascondano dieto quella metafoa suggestiva, sappi che io odio le metafoe suggestive che nascondono significati econditi. quindi, con ogni pobabilita', dieto quella metafoa suggestiva non si nasconde un cazzo. e bugia che sono stupefatto e di qua e di la' eccetea eccetea. ho schitto queso post solo pe' usae la paola stupefatto e palae con la ee moscia.

Etichette:

13 Comments:

Anonymous cugina pacifica said...

se la metafoa è la metafora, non c'è da preoccuparsi, è già mezza fuori, tra poco cadrà in disuso.

buon giorno a tutti!

28 marzo, 2009 12:29  
Blogger astrosio said...

ottima ituzioe, o diletta cugia, ottima ituizioe. ora voglio parlare seza le ee.

28 marzo, 2009 12:32  
Anonymous Vocco Lotuvzo said...

APPAVI ALQUANTO SPOCCHIOSO CON QUESTA TUA SACCENTE E DESUETA ESTEVNAZIONE CIVCA LA METEFOVA E L'ABUSO DELLA EVVE MOSCIA.

Cava cuggina del mio amico element X, cosa vovvesti insinuave con il tuo post di cui al post pvecedente?

io sono un uomo di una integvita movale e gvanitica senza pvecedenti in gvado di dave lezzioni a qualsivogglia fabbvo fevvaio che voglia impavave il mestieve della fovgiatuva dei metalli a mano.

sigh....

28 marzo, 2009 12:42  
Anonymous Siviglia said...

Propongo invece l'esperimento di parlare senza le lettere:







Tanto per capirci. Per esempio, il senso della vita é






.

28 marzo, 2009 12:43  
Anonymous cugina a.a.a. said...

cioè, io qualche volta parlerò con dei peli sulla lingua in quanto che...vabbè, ehm...lasciamo stare..
ma...ma...ma....ahahahahhaha!!!

28 marzo, 2009 12:50  
Anonymous amici miei said...

vabbè io intanto porto un po' a spasso Birillo...


ahahahah!!

28 marzo, 2009 12:57  
Anonymous Vox Populi said...

quante perle di saggiezza che si scopreno frequentando i posti ggiusti come questo

e quanti pirla di saggiezza non ne hanno e si credeno che frequentando cierti posti se l'avessero pure loroùù

e quanto è bella la lingua italiana, senza peli, che trova la sua massima espressione nel bollito e nella..

hahahahahaha
scusate..
ma ho avuto una folgorazzione orgasmico/letteraria e non ne ho potuto fare a meno

28 marzo, 2009 13:06  
Blogger astrosio said...

buahahah!!! interessantissima disquisizione imbastita da rocco, cugina e siviglia. ecco. anche se apparentemente scollegati, i commenti presentano una strana alchimia che li porta a ma che cazzo sto dicendo, bu, non lo so. ecco. ciao.

28 marzo, 2009 13:22  
Anonymous Rocco Loturzo said...

si si hai raggione
siamo tutti degli accattoni blateranti e perditempo
accomunati da un sottile filo di follia incurabbile, che a malapena riusciamo a... malgiestire!!

e tu sei colpevole di ciò
èccolpa tua se siamo così!!!
dagli all'untore!!

28 marzo, 2009 13:33  
Anonymous cugina conciliante said...

ahahah!!

dai, Roccoo, buonoo...non saltare addosso a cugino Astrosio con quelle zampone! giù!

28 marzo, 2009 15:23  
Anonymous rocco surfs mobile said...

guardi che io e lui abbiamo malattie veneree e pulci incompatibili fra di loro per cui non gi possiamo assolutamende sfiorare

28 marzo, 2009 15:54  
Anonymous l'accattona blaterante e perditempo said...

Siv, è finito o no sto esperimento del cazzo?? vi ha inghiottiti tutti un buco nero?? mah!

29 marzo, 2009 20:44  
Anonymous anonimo said...

kaishe, ti ha mangiato la lingua un gattooo?? devo vendicarti?? eh? eh? eh?

29 marzo, 2009 20:52  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home