venerdì, maggio 08, 2009

la musica

iva zanicchi e' la mia cantante preferita. ho tutti i suoi dischi e in camera ho i suoi poster appesi in camera. due volte in camera per ribadire il concetto. secondo me ci sono delle canzoni di iva zanicchi che sono veramente sono qualcosa di meraviglioso. due volte sono per ribadire il concetto. tipo, non so, quella canzone famosa di iva zanicchi che parla di quello che noi tutti sappiamo. con quella musica stupenda che noi tutti conosciamo. due cose nella musica mi piacciono: iva zanicchi e la musica etnica. quella suonata con le fisarmoniche, gli zufoli, le arpe e tutti quegli strumenti che ti fanno sognare.

Etichette:

9 Comments:

Blogger NYY said...

Io volevo dire una cosa ...
Buon week end a tutti sulle note di Iva Zanicchi ... ecco!

08 maggio, 2009 08:05  
Blogger astrosio said...

che musica celestiale...

08 maggio, 2009 08:31  
Blogger Kaishe said...

OK... il disco è giusto. Ecco!

E buongiorno e ottimo fine settimana a tutti.

08 maggio, 2009 08:36  
Blogger astrosio said...

kaishe, anche a te. ecco.

08 maggio, 2009 08:41  
Anonymous rocco loturzo said...

maestro,
nella sua disquisizione non ha accennato anche ai bonghi...

condivido appieno la sua lodevole dissertazione in quanto mi sono fatto una pera di oltre un litroemmezzo di biochetasi e quindi non se ne parla di vomitare fino alla settimana prossima

oh che allegrezza distinta

oh che suadente tolleranza

oh che manifesta beltà

oh che bell'ucciello migratorio che starnazza sicuro sull'albero di mandorlo in fiore

oh che bella fionda con poderosi rametti di elastico oleandro

oh che bella pietruzza levigata dalla certa e potente gittata

oh che volo improvviso improprio e bislacco del pedante ucciello

evv'dìm mo ci iè ca starnàzz beato u'aciìdd o roccoallafinestra!!

08 maggio, 2009 17:17  
Blogger astrosio said...

rocco, le tue parole in liberta' risuonano leggiadre nell'aria che circonda blablabla eccetera eccetera. ma di piu'. ecco.

08 maggio, 2009 18:37  
Anonymous Sbrocco Loturzo said...

... che voglia di zufolare in allegria sul cammino di santiago con le renne e i mufloni che fanno a gara con i muli ed i lama

09 maggio, 2009 18:38  
Blogger Roberto No said...

L' unca cosa migliore dlla mmusica di Iva Zanicchi è ascoltare la musica di Iva Zanicchi al grammofono, mentre giochi in cortile a quel gioco che consiste nel colpire un verchio con una bacchetta per farlo girare. E inanto gridi beato: "Guarda come gira!!!"

10 maggio, 2009 01:21  
Blogger astrosio said...

quoto rocco e roberto. ecco.

10 maggio, 2009 09:51  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home