mercoledì, luglio 29, 2009

di recente ho letto un articolo in ferramenta. c'era scritto "maneggiare con cura". ovviamente ho preso le dovute precauzioni ma erano pesantissime e ho chiesto aiuto a un manipolo di turisti che passava da quelle parti per fotografare l'osso sporgente di una donna obesa. questa donna aveva una storia particolare ma non la conosco. quindi preferisco gustarmi una cioccobirra piuttosto che provare a fare un tuffo carpiato rovesciato visto che in vita mia non ne ho mai fatto uno, ne' ci ho provato. pertanto non mi sembra il caso. questo per essere totalmente sincero. se dovessi esserlo meno mi inventerei qualcosa, per esempio che ho viaggiato a bordo di un natante tanto magro che le costole gli facevano prendere il volo con le folate giuste. la pelle si tendeva fra le costole e diventava una specie di deltaplano vivente. ma questa e' un'altra storia. del tutto priva del benche' minimo briciolo di verita'. a quanto ne sappia. poi magari non ne so abbastanza ed e' tutto vero.

Etichette:

4 Comments:

Blogger Kaishe said...

Io sono disposta a credere a qualunque cosa tu racconti... tanto per dire.
Buongiorno a te caro Astrosio!

30 luglio, 2009 10:03  
Blogger astrosio said...

questo mi fa piacere. e buon giorno.

30 luglio, 2009 10:22  
Anonymous Rocco Loturzo said...

che culo!!!
(sia chiaro, si intende quale fortuita occasione l'aver trovato un interessantissimo articolo in ferramenta e bla bla bla bla...)

30 luglio, 2009 13:54  
Blogger astrosio said...

sono pienamente d'accordo. giuro.

31 luglio, 2009 07:25  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home