giovedì, ottobre 22, 2009

saggezza astrusa


comparando vari elementi presi a caso da studi eterogenei, si ottiene una risultante assolutamente non consona all'ipotesi iniziale inesistente.

Etichette:

9 Comments:

Anonymous anonimo said...

mannaggia, è quasi più bello di mostro.

ahah!

22 ottobre, 2009 09:31  
Blogger NYY said...

Cribbio, che obrobrio!

22 ottobre, 2009 09:44  
Blogger astrosio said...

scherzate?!?! cioe', scherzi?!?! e' una creatura che supera ogni... cosa possibile e immaginabile! no, possibile solamente... no, neanche possibile... vabbe', supera punto e basta. ecco.

22 ottobre, 2009 10:11  
Anonymous Rocco Loturzo said...

dopo il sasquatch
il chupacabras
e il gatto mammone...

ecco a voi:
il CanGallo

menato per l'aia non incorre in alcuna problematica

il migliore sveglia dell'uomo

compagno ideale per i singols amanti delle pollastrelle

fiero difensore dei pollai, le volpi non avranno più scampo (solo a me, solo a me ...mmmhhhh)

pronto aggressore contro i minchioni che ti chiedono dove cadrà l'uovo fatto dal gallo sul monte

..spettacolo!!

22 ottobre, 2009 10:38  
Blogger astrosio said...

comunque a onor del vero, non l'ho fatto io. ma bensi' lo' trovato nell'internet. pero' a me mi va il merito di avercelo trovato. ecco.

22 ottobre, 2009 10:45  
Anonymous Caio Rocco Loturzio said...

hehehe.. certo certo

come recita l'antico detto di quel famoso quellolì..

Ad eundem rivum gallus et canum venerat.
Superior stabat gallum,
longeque inferior canum...
Quicuiriquoque urlit sopram taestibulum, canem et circenses Babaudit!!

MOOOHHCC ciè'bbèll la cultùr!
è importante e gli antichi latini ci insegniano cose inverosimilli

22 ottobre, 2009 11:56  
Anonymous Anonimo said...

Quicuiriquoqueeeee!!

infatti a quel tempo i galli parlavano latino.
e pure le oche (quaquaraquoqueeeee!!)
poi il latino è morto
e gli animali sono rimasti senza parole.

22 ottobre, 2009 14:21  
Anonymous RCC Ltrz said...

secondo me il latino non è morto

si è evoluto, trasformatossi nel tempo integratosi nel substrato più intimo del tessuto sociolinguistico delle generazioni future a quelle che lo parlavano propriamente come lingua a divenire.

insomma gli esseri umani lo hanno fatto proprio, gli animali no.

forse per pigrizia, forse per distrazione, forse per sopravvenuto disinteresse o perchè no, per conflitto in nuce alla lingua stessa, secondo me gli animali smettettero di adeguarsi a convenzioni sociali differenti dalle loro aspettative, bisogni o desideri e si sono inventati linguaggi e schemi comportamentali differenti rispetto all'uomo.

ora delle motivazioni, del perchè, del modo e dei tempi in cui questo processo di transizione non me ne fotte proprio niente, ed immagino che pure a molti di voi ciò non interessi.

per cui se siamo daccordi su queste punto io proporrei di cambiare canale e di mettere su eros-dream-channel 5, del quale posseggo una scheda piratata utilizzabile sia su digitale terrestre che via satellite.

tra un po dovrebbero cominciare i campionati mondiali di sesso a squadre ed io non me li perderei per niente al mondo.

no scusate, sta cosa non la dovevo dire qua dentro che dovrebbi mantenere un cierto contegno, la volevo scrivere su feisbuk ma non mi ingozzava di aprire un altra finestra.

ecco, mo non mi va neanche più d scrivr..

22 ottobre, 2009 17:24  
Blogger tata said...

volevo intervenire in questa dotta disputa per dire volevo intervenire in questa dotta disputa.

22 ottobre, 2009 19:09  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home