sabato, novembre 21, 2009

martedi'


secondo una leggenda le scarpe di martedi' vanno messe all'incontrario. ma non e' una leggenda. e' una cazzata che mi sono inventato sul momento dal momento che qualcosa mi ha spinto a farlo. cosa sia questo qualcosa non mi interessa. puo' essere qualsiasi cosa. l'importante e' che nessuno prenda sul serio quella leggenda e si metta le scarpe all'incontrario il martedi'. altrimenti mi sentirei responsabile dei molti disagi causati dalla falsa diffusione della leggenda di cui sopra. no, cioe', la diffusione sarebbe vera. falsa sarebbe la leggenda. detto questo, se qualcuno al martedi' voglia mettersi le scarpe al contrario, libero di farlo. non saro' certo io a dirgli di non farlo. ma non mi dia a me la colpa, perche' penso di aver spiegato bene tutto quanto. al giorno d'oggi se non ti pre-qualcosa, alla fine rischi altre cose. ecco.

Etichette:

8 Comments:

Anonymous Anonimo said...

bonjour à tout le monde!


oddio oddio che male ai piedi...
e la colpa di chi è? ettua!
ahahah!

22 novembre, 2009 11:08  
Blogger astrosio said...

no, non e' martedi', e nn e' colpa mia a prescindere. ecco.

22 novembre, 2009 11:36  
Anonymous Anonimo said...

e invece sì! è martedì e la colpa ettua. noi ettuamo, voi ettuate, essi ettuano, eccetera.

22 novembre, 2009 11:48  
Anonymous dal salumaio said...

ma era un etto di colpa o un etto di coppaa?

22 novembre, 2009 13:15  
Anonymous da salumaio said...

dice che la coppa è di argento e non se la sente di affettarla.

cazzo! e adesso?

22 novembre, 2009 13:45  
Anonymous MOYA said...

HEY, sono tornata (in realtà non me ne ero mai veramente andata). Martedì mi spaio. Ciaooo

22 novembre, 2009 15:20  
Blogger Yossarian said...

Una volta avevi anche diffuso la leggenda secondo cui la domenica si deve mangiare una enorme spaghettata aglio e olio, seguita da una peperonata, senza lavarsi i denti ne'la sera, ne' il lunedi' mattina.

Io ci ho creduto e ora non ho piu' un amico.

Questa volta non ci credero'.

23 novembre, 2009 01:41  
Blogger astrosio said...

anonimo: declino ogni responsabilita' possibile e immaginabile. se insisti, ci vedremo in tribunale!

moya, bentornata! ecco.

yos, eppure e' vero. te lo giuro. ho una perizia giurata fatta da un esperto di giuramenti. quindi puo' essere falsa, ma il giuramento e' vero. ecco.

23 novembre, 2009 07:11  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home