venerdì, novembre 27, 2009

tuberi e fabbri


non ho trovato ancora la ragione per cui ci sono certe giornate cosi' storte che a raddrizzarle ci vorrebbe un fabbro un mantice e non so cos'altro usano i fabbri per raddrizzare qualcosa ammesso e concesso che i fabbri raddrizzino cose. non so, tipo se uno ha una spada e questa si e' storta in qualche modo, immagino vada da un fabbro a farsela raddrizzare. ma sono pure illazioni. non ha alcun senso parlare con cognizione di causa di cose di cui non se ne ha. anzi, no. mi correggo. e' bello parlare con cognizione di causa di cose di cui non se ne ha. e' bello e difficile. e grazie al cazzo che un esperto di fabbri parla con cognizione di causa di fabbri: e' un esperto di fabbri! sai che cazzo ci vuole... diverso sarebbe se, che so', un esperto di tuberi parlasse con cognizione di causa di fabbri. la' veramente ci sarebbe da divertirsi. ma non so che sto dicendo, anzi, scrivendo. il tempo passa, tutto scorre eccetera eccetera. eppure sono sempre piu' convinto che il sole non sorga ogni mattina. ma solo quando gli va. e al primo che ci trovi metafore, significati, o pensi veramente che abbia avuto una giornata storta (non in generale, quelle capitano a tutti, ma una giornata storta precisa che mi abbia spinto a scrivere questo post), gli sputo in faccia. scatarrando. ecco.

Etichette:

17 Comments:

Anonymous Rocco Loturzo said...

dehiho!!!
effettivamente tutti noi abbiamo ogni tanto giornate un po' storte..
e questo non significa che tu ne abbia avuta una... hehehehe..

certo ieri mi è capitato di besctemmiare come da tempo non mi capitava.. ettutto perchè due computer di merda avevano deciso di rompere il cazzo...
ma non alla grande...
alla grandissima

ma ciò di certo non mi ha spinto ad anadare alla ricerca di un fabbro, o di un esperto di tuberi..

no, volevo semplicemente distruggiere ciò che avevo creato grazie alla proprietà intellettuale altrui, rimescolata con la mia...

dulcis in fundo una persona a me molto vicina mi ha chiesto, sempre ieri, se mi piacerebbe coltivare i campi e...
ee...
(Puttana di eva, oggi non mi entra neanche un verbo, un aggettivo ed un avverbio, è la terza volta che mi blocco davanti ad una frase di una stupidità mostruosa)

il verbo in questione è gestire gli animali, puttana di eva ALLEVARE CRISTO!! ALLEVAAARE PORCOZZIO

mi hanno chiesto di AAALLEVARE UN FOTTUTO GREGGE O ALTRO BRANCO DI PACHIDERMICI MAMMIFERI DOMESTICI DEL CAZZO
NOOO
CAZZO NON ME NE FOTTE NIENTE

maledette fottute parole che oggi non riesco a dire!!!!

27 novembre, 2009 12:19  
Anonymous ps SCUSATE said...

scusate,
il post di prima non è frutto della mia volontà o programmazione:
è cronaca vera
è successo mentre scrivevo la mia solita pletora di stronzate quotidiane ed ho ritenuto congruo continuare al semplicie scopo di rendervene partecipi.

sono depresso,
non riesco ad accocchiare una frase che è una.

27 novembre, 2009 12:20  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAHAH!!! allevare!!! BUAHAHA!!! rocco, m'hai fatto rite, m'hai fatto! BUAHAH!!!

27 novembre, 2009 12:21  
Blogger elisabetta said...

i fabbri non esistono

27 novembre, 2009 12:56  
Blogger astrosio said...

non ci avevo pensato...

27 novembre, 2009 13:19  
Anonymous cecchi-cià said...

siiiiiiiii che esistono, è mio fratello!

27 novembre, 2009 14:44  
Blogger astrosio said...

e' vero! cribbio! non so piu' a chi dare ragione... BUHAHAHA!!!

27 novembre, 2009 15:20  
Anonymous Anonimo said...

ed è pure il fratello di mia sorella!

27 novembre, 2009 16:37  
Anonymous Rocco.... Loturzo, si Loturzo said...

a posteriori vi do raggione da vendere, ma voglio la percentuale,

l'unico Fabbri che mi viene in mente è il nome della noto produttore alimentare che vende le amarene e le cilieggie liquorose che a me fanno cagare..
ma non nel senso di cigago di notte col vaso e la candela ma nel senso che le odio,
non le sopporto...

com'era quella parola?
...
ah, si!
Vaffanculo alle amarene!!

27 novembre, 2009 17:51  
Blogger astrosio said...

minchia quanti fabbri! e ora dove li mettiamo?!? ci vorrebbe una fabbri... ca! BUAHAHA!!! capita? fabbri-ca! BUAHAHA!!! sono un umorista nato! BUAHHAH!!! che genio...

27 novembre, 2009 18:04  
Anonymous Anonimo said...

ahaah!!Rocco arrabbiato ci ha il suo perché.
..devo averle sognate, ste stronze. a no era quel mostro davanti a me con cagnolino uguale che ci ha messo mezzora a decidere se prendere o no un cucchiaino di mostarda e altri venticinque minuti se prenderlo o no con la ciliegina.

27 novembre, 2009 18:10  
Anonymous Anonimo said...

ecco, da mandarla in fabbrica alla catena di montaggio...lei e il cane dimmerda.

27 novembre, 2009 18:15  
Anonymous Anonimo said...

ps. ritiro la parolaccia. lei e il suo cane.

27 novembre, 2009 18:17  
Anonymous Anonimo said...

perciò in tutto ho da ritirare tre parolacce. ma non ricordo dove...

27 novembre, 2009 18:24  
Anonymous Rocco Loturzo said...

hai lasciato la cedolina per il ritiro sul tavolo della cucina della casa del monte delle farfalle di pierdimone alto....

se aspeti qualche giorno te la riporto io
come mi ferrano i cavalli del carro del casale del fattore dell'allevamento di stanichelle della collina del portaggiaro di Caposillina

27 novembre, 2009 20:26  
Anonymous Anonimo said...

branduardi?

27 novembre, 2009 23:41  
Anonymous Rocco Loturzo said...

NO, Scamarcio goes in Padania.

28 novembre, 2009 08:57  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home