mercoledì, giugno 16, 2010

nem vàgyok méltò hozzàd


e' sacrosanto che la gente si impegni in varie cose e le porti avanti come ogni essere umano degno di questo nome deve fare per poter considerare la sua esistenza degna di questo nome e qualsivoglia altra cosa, a caso e a piacere, sempre degna e sempre del suo nome. in sostanza, per avere un nome, bisogna essere degni. altrimenti, niente nome! e' arrivato lui (un "lui" a caso), ma che pretese! bello, se vuoi avere un nome, prima conquistatelo. alzati ogni mattina, vai a scuola, lavoro o quello che e', poi torna, controlla su google, e se hai ricevuto un nome sicuramente lo scoprirai. e questo ragionamento non fa una piega che sia una. e chi ce la vuole trovare, allora veramente non ha un cazzo da fare. vuol dire che non si impegna abbastanza. e ha tutta la mia stima. e del suo nome non me ne frega una minchia. e' tutto un inganno dei sette saggi, che sui loro sette seggi, dominano il mondo e controllano i destini della specie umana. e questo ragionamento non fa una piega. e chi ce la vuole trovare, allora veramente non ha un cazzo da fare. e non e' degno del nome di essere umano. perche' un essere umano degno di questo nome bla bla bla eccetera eccetera.

Etichette:

3 Comments:

Anonymous Rocco Loturzo said...

BEN DETTO CAZZO!!!

16 giugno, 2010 16:38  
Blogger astrosio said...

benedetto cazzo!

16 giugno, 2010 17:34  
Blogger erica said...

sempre sia benedetto...

17 giugno, 2010 01:37  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home