sabato, settembre 01, 2007

scene di vita astrusa

Chicchessia Qualunque e un Cavolo seguono un incontro di Poccabinello.

Etichette:

7 Comments:

Blogger Kaishe said...

Toc toc....
PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
...
Certo che di sabato c'è il deserto....
Buongiorno Astrosio... non trovo nessuno da nessun altra parte... fortuna che ci sei tu...

01 settembre, 2007 11:24  
Anonymous Winx said...

SECONDAAAAAAAAAA!!!
Evvaiiiiii!!! Ma Astrò... abiti con Emilio Fede???
E' lui quello inginocchiato ke sta...pregando la Gregoraci x diventare il suo testimone nel nuovo partito della Libertà by Briatore!!! Veeerooo???:DDD

01 settembre, 2007 11:41  
Anonymous marcolo said...

Ahahahahaahahahah

01 settembre, 2007 12:47  
Blogger astrosio said...

kaishe, io anche ci sono solo a momenti. altri momenti li passo a contemplare l'essenza dell'essere. grazie a sostanze che mi mettono direttamente in contatto con essa. tipo fonduta e lambrusco. (vd. "digestione mistica")

winx, no, non è emiliofede. anche se sì, abito con lui. ma non c'è mai.

marcolo, sono d'accordo.

01 settembre, 2007 14:05  
Blogger flo said...

EVVIVA IL LAMBRUSCOOOOOOOOOOOOO....E ,MENO MALE CHE NON C'è MAI IL CARO EMILIO...ALTRIMENTI SI PRENDEREBBE IL TUO LAMBRUSCO...NASCONDILO BENE....NON C'è NIENTE DI + DIVINO CHE CONTEMPLARE INEBRIATI DA UN BUON VINO---.E SPERIAMO CHE HO POSTATO BENE STAVOLTA....

01 settembre, 2007 15:35  
Anonymous FH said...

diosanto... ma lo sport di tirarsi la palla finchè uno non muore dovrebbero portarlo anche in italia!

01 settembre, 2007 23:17  
Anonymous marcolo said...

Io ricordo un giochino di jackass in cui i tizi si tiravano palle da golf sui testicoli.

02 settembre, 2007 00:28  

Posta un commento

<< Home