venerdì, novembre 30, 2007

poesia burocratica

e ancora scusandomi per la sovrabbondanza di post di quest'oggi, volevo segnalare come fra noi è nata una nuova corrente poetica, la poesia burocratica. il primo esponente, probabilmente ignaro, come tutti i geni, è tale rocco loturzo, detto "il sommo". per fare un esempio di questa nuova e strabiliante corrente, pubblico qui di seguito un piccolo assaggio dell'opera del sommo loturzo:
mi unisco volentieri al coro di voci bianche / che levasi alto e maestoso / e diramasi nell'infinito aere / e confondesi con l'etere / e arrivantesi laddove financo il pensiero / fermasi...
cazzo... ho le lacrime agli occhi. volevo scrivere un breve saggio critico laddove individuo le caratteristiche stilistiche della poesia burocratica, ma non ce la faccio. troppe emozioni in un giorno solo. titanus prima, rocco poi. eccheccazzo!

Etichette:

14 Comments:

Anonymous TITANUS said...

PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

30 novembre, 2007 16:32  
Blogger astrosio said...

grande tit! (ma ci vediamo lo stesso in tribunale, non credere...)

30 novembre, 2007 16:34  
Blogger miss elodia said...

E che è, oggi? La moltiplicazione dei post e degli awards? mah...

30 novembre, 2007 16:37  
Blogger Kaishe said...

TERZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

...

state diventando un lavoro A TEMPO PIENO

30 novembre, 2007 16:39  
Blogger astrosio said...

miss elodia, oggi è un giorno astruso. ecco. ma anche ieri. e l'altro ieri. eccetera.

kaishe, grandissimo podio. eppoi: ebbene sì. siamo un lavoro a tempo pieno. cribbio! chi ce lo impedisce? io dico: nessuno. ecco.

30 novembre, 2007 16:43  
Anonymous Rocco Loturzo said...

inizzialmente furibondo per il repentino cambio di post
igniaro....ringrazzio
non consapevole mi adeguo

ma a me piacieva dippiù il commento in se per se,
secondo un filone altrologico che altri non è che una rappresentazione in giometria iperbolica del mio pensiero itinerante..

nel senso che non sempre soggiorna nel mio ciervello ma si uniscie ad esso in un peregrinaggio alla ricerca di una capa più riciettiva

magari chessò è una questione di ambiente, di frequentazzioni di amicizzie, fattostà che logica e pensiero sono due punti oscuri della mia personalità...

no basta oggi sono froppo froiddiano, dall'inventore dell'aqua di colonia da barbiere di provincia, e se continuo PG s'incazza....

30 novembre, 2007 20:47  
Blogger LaSte said...

Ultimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

30 novembre, 2007 21:02  
Blogger miss elodia said...

Mmm...Solo sei commenti? Vabbè, Astro, colpa tua che moltiplichi i post come un messia. Facendo il totale non è andata tanto male, dai.
Piggììì, Piggìììì, Piggìììì, Piggììì...stasera canterina, scampato un viaggio.

Stella del Sud, ovviamente voterò ripetutamente per te agli awards. Voglio che tu vinca. Devi vincere. Vincerai.

30 novembre, 2007 21:05  
Anonymous diderot said...

w moravia

30 novembre, 2007 21:20  
Blogger angie said...

SVEGLIAAAAAAAAAAA!!!!!!

01 dicembre, 2007 09:05  
Blogger astrosio said...

rocco, tu fai il poeta. il lavoro sporco fallo fare al tuo agente editor. ecco.

laste, grande! sempre e comunque! a mio insindacabile giudizio.

miss, le tue parola mi gofiano il cuore di tante cose che non sto qua a elencare perché sono troppe.

DIDEROT! era un po' che mancavi! eccheccazzo!

angie, mia musa, mio fiore del deserto, mia stella nella notte, eccomi, eccomi.

01 dicembre, 2007 09:10  
Blogger astrosio said...

p.s. buon giorno a tutti.

01 dicembre, 2007 09:10  
Anonymous Rocco Loturzo said...

buongiorno a lei...

01 dicembre, 2007 09:18  
Blogger astrosio said...

rocco, mi associo.

01 dicembre, 2007 09:27  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home