martedì, gennaio 29, 2008

l'asino, la mosca e l'albero

intanto bisogna subito dire che oggi è un martedì di gennaio. e questo sembra essere importante quanto un asino che sotto un albero scaccia una mosca con la coda in un pomeriggio assolato. col sottofondo di un concerto di cicale. che è un'immagine che trovo molto bella. a volte vorrei essere l'asino, a volte la mosca, a volte l'albero. a volte la coda. ma insomma, non è poi tanto vero. al limite mi piacerebbe essere un terzo a caso che passa da lì a guardare, col sottofondo di un concerto di cicale, l'asino che scaccia la mosca con la coda sotto un albero in un pomeriggio assolato. cioè, l'asino è all'ombra sotto l'albero. si capiva, no? ecco, magari io sto passando di là e vedo questa scena. ecco. questo mi piacerebbe essere oggi, martedì 29 gennaio duemilaotto. (nella foto: l'asino.)

Etichette:

12 Comments:

Blogger Kaishe said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

EUREKAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

29 gennaio, 2008 08:16  
Blogger Kaishe said...

Allora... dato che il posto è VACANTE... io mi candido per essere uan delle CICALE che tengono concerto...
Per cui... la quale...
CICALE, CICALE, CICALE...

29 gennaio, 2008 08:18  
Blogger STEFY (in onore di Venezia) said...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

29 gennaio, 2008 08:24  
Blogger astrosio said...

grandissima kaishe! ottimo oro!
e sì, in virtu' dei poteri eccetera eccetera ti conferisco il ruolo di cicala.

grandissima steff! argento meritatissimo! ecco.

29 gennaio, 2008 09:21  
Anonymous Winx said...

Scusa Astro, ma mi aspettavo un bel post sui giorni della merla!:)))
Cmq devo ammettere ke... anke l'asino nn è male!!!:DDD

29 gennaio, 2008 10:12  
Blogger astrosio said...

appunto, winx. appunto. anche se a dire la verita' non ci avevo pensato, giuro. ma appunto lo stesso.

29 gennaio, 2008 10:18  
Anonymous Pg il cantauntore said...

Ci si potrebbe fare una canzone:
senti qui che idea originale...

Oggi 29 gennaio...
Seduto sotto l'alberoooooooo
l'asino schiaccia la moscaaa_aa_aaaaa
.....
E tutta la cittaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
... mmm poi non la so più...

Vi piace? La registro alla siae?
Mi volete pagare i diritti d'untore?
Fanno 7 bleuri grazie!

29 gennaio, 2008 11:55  
Blogger astrosio said...

e' un capolavoro, pg. cribbio. un capolavoro. cazzo.

29 gennaio, 2008 12:19  
Anonymous come è profondo il mare said...

io a me non mi piacciono le cicale che gracchieno sopra agli alberi

mi ricorda la clausura modugniese allor giovinciello

mi ricorda che l'estate facieva caldo ed io ero in campagnia a rompermi i coglioni mentre che invecie volevo stare al mare

mi fa impazzire l'idea invecie del rumore delle onde che si infrangono sulla battigia, o al limite dei marosi che si infrangieno sulle scogliere

meno il rumore del vento teso, perchè quando ciè troppo vento, ma assai, non si riescie a pescare bene e nemmango si può uscire col catamarano perchè ci sono le onde che ti arribbaltano e ti scassano tutto, corne ed osse comprese.

ecco io alle cicale in una giornata assolata ci preferisco di gran lunga le onde in una qualsiasi giornata

anche quelle di oggi martedì 29 giennaio (e non finirò mai di ringrazziare a Numa Pompilio, ripeto, Numa Pompilio per il dono che ci ha fatto inserendo nel calendario romano i mesi di giennaioeffebbraio.

ripeto giennaio e febbraio!!

Rocco Loturzo

PS
Anche se, statistiche alla mano, in questi due mesi io e Astrosio raggiungiamo il picco da rottura di coglioni depressiva acuta invernale...
Ma mi sa che ci stiamo faciendo, relativamende, l'abbitudine, col cazzo, ecco!!!

29 gennaio, 2008 18:47  
Blogger astrosio said...

rocco, compagno di disavventure! ecco.

29 gennaio, 2008 20:47  
Anonymous Anonimo said...

Io al futuro. Non al mercoledì 30 gennaio, alla mortadella. Che di questi perdiodi...

Ciao Diecimeno

29 gennaio, 2008 22:28  
Blogger Kaishe said...

Rocco... tu mi colpisci al Quore, ecco.
Cosa vuoi da me???
Non mi vuoi CICALA???

Va bene!!! Sarò LUCCIOLA...

Mmmmmooooohhhhhcccccccccccccccc

29 gennaio, 2008 22:29  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home