lunedì, febbraio 11, 2008

telefonata

A) Pronto?
B) Pronto!
A) Chi parla?
B) In senso lato?
A) No, in senso stretto. Chi parla?
B) In senso stretto parliamo entrambi, alternandoci. In questo momento parlo io.
A) E chi sei tu?
B) Quello che parlava prima che mi facessi la domanda e che sta parlando in questo momento. Sempre per rispondere a quella domanda.
A) Hehehe, quella domanda ormai non mi interessa piu’. Che ne pensi ora di dirmi chi sei?
B) Trovo questa richiesta del tutto ragionevole e notevolmente piu’ interessante della precedente.

A) allora?
B) Allora?
A) mi dici chi sei?
B) in senso lato o in senso stretto?
A) in senso stretto: mi dici chi sei?
B) questa è una delle domande a cui è piu’ difficile rispondere: chi infatti puo’ dire davvero di sapere esattamente chi è? Tu sai chi sei?
A) Senti, smettila di prendermi per il culo e dimmi chi sei
B) Va bene, se ti devi arrabbiare ci provo: sono fondamentalmente un viandante alla ricerca di se stesso.
A) Ma vaffanc…
B) Ho un’agenzia di modelle sole, giovani e straniere.
A) Cioè?
B) Cioè, sempre rispondendo alla sua domanda, provavo a identificarmi tramite il mio lavoro.
A) Ah… e così lei ha un’agenzia di modelle?
B) No.
A) Ma prima ha detto…
B) Cosa?
A) …che ha un’agenzia di modelle sole… giovani…
B) No. bugia. Non ho detto niente di tutto cio’.
A) Va bene, ho capito. Arrivederci.
B) Questo è impossibile.
A) cosa?
B) che ci ri-vediamo. Non essendoci mai visti prima, al limite ci vediamo.
A) Sì, certo certo. Ora pero’ devo andare, ok?
B) Dove?
A) Cazzi miei!
B) Quanti ne hai?
A) Miliardi!
B) Mi spiace.
A) Ma vaffanculo.
B) vaffanculo tu.
A) No, tu!
B) No, tu!
A) Sei bravo tu, protetto dal telefono. Se stavamo uno di fronte all’altro ti avrei già spaccato la faccia, credimi.
B) ti credo.
A) e allora perché non vieni allo scoperto e ci vediamo a quattrocchi, figlio di puttana?
B) secondo te sarebbe ragionevole da parte mia avere voglia di incontrarti su queste basi?
A) Vigliacco, stronzo…
B) Dai, calmati.
A) no che non mi calmo, coglione. Vieni qui che ti spacco il culo!
B) No grazie.
A) No, eh? Vigliacco…
B) non sono vigliacco. Solo che non trovo appetibile la prospettiva di venire da te e farmi spaccare il culo.
A) Dì piuttosto che hai paura e ti ripari dietro un telefono!
B) Pensi che sia così piccolo?
A) Eh?
B) Dico, pensi che sia così piccolo che basti un telefono a farmi da riparo?
A) Ma che stai dicendo?
B) Ma insomma, hai detto che mi riparo dietro un telefono! Cribbio! E la cosa è impossibile da un punto di vista scientifico!
A) Senti idiota, io ti uccido, ti spacco la faccia!
B) Ora come ora è impossibile.
A) Basta! Guarda che faccio rintracciare la telefonata e chiamo i carabinieri!
B) In quest’ordine?
A) Eh?
B) Prima fai rintracciare la telefonata e poi chiami i carabinieri?
A) Me ne sbatto dell’ordine! Ti faccio ingoiare la cornetta del telefono con tutto il filo!
B) Impossibile, parlo da un cellulare.
A) AH-HA! Allora sara’ facilissimo incastrarti!
B) In un cellulare? Impossibile. Tu hai qualche problema con le dimensioni.
A) Bastardo! Ti ammazzo, giuro che ti ammazzo.
B) Senti, ho avuto molta pazienza con te ma a questo punto credo che sia legittimo da parte mia avvisare le forze dell’ordine di questa minaccia!
A) Ma che stai dicendo?!?! Non so neanche chi sei!
B) Ma io sì. Ci vediamo in tribunale!
Click!

Etichette:

27 Comments:

Blogger Kaishe said...

PRRRRRRRRRRRRR... ONTO...

Ah... no!!! PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

11 febbraio, 2008 08:16  
Blogger Kaishe said...

HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA

Sembrerebbe una normalissima telefonata fra Astrosio e Titanus...

HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA
HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA

11 febbraio, 2008 08:19  
Blogger astrosio said...

grandissima kaishe! grandissimo oro! eccomunque non ero io al telefono... vabbe'... dai... forse. ecco.

11 febbraio, 2008 08:28  
Anonymous Pg said...

"chi alto parla all'altoparlante?" Cfr. Topo Gigio contro il mago zurlì

Topo Gigio sì che la sapeva lunga in fatto di telefoni e telefonate!
ma ahimè... l'han fatto fuori per via di quei meccanismi dell'auditel maledetti!

11 febbraio, 2008 09:46  
Blogger astrosio said...

pg, topogigio è morto anche troppo bene. io gli avrei procurato maggior dolore. ecco. e una morte piu' lenta. ecco. maledetto...

11 febbraio, 2008 09:50  
Blogger paola said...

Noooooooooo
Topogigio è morto?????
Noooooooooo

Ma quello era maramao, vi state sbagliando!!

11 febbraio, 2008 10:55  
Blogger astrosio said...

paola, e' morto. anche se lui non lo sa. e certe volte continua a fare finta di essere vivo. maledetto...

11 febbraio, 2008 11:44  
Anonymous Winx said...

Scusa Astro, ma hai postato 1 telefonata di Forun??? Ma nn lo sai ke è ttt... combinato???:DDD

p.s.: anke la telefonata!:))))))

11 febbraio, 2008 12:25  
Blogger astrosio said...

winx, mica ho capito. a forum fanno le telefonate? non è quel programma dove ci sono gli arbitrati? vabbe'... mi devo aggiornare... ecco.

11 febbraio, 2008 12:40  
Anonymous pg l'ipogeo said...

a me una volta quelli di forum mi hanno chiamato per anadare a fare il pubblico a forum. E' stato un traguardo professionale ragguardevole che ho ottenuto con molta soddisfazione e poca fatica essendo la nostra signora delle pulizie amica di pasquale la guarda quello che finge di fare la guardia giurata a forum e intanto se la spassa con la nostra signora delle pulizie. Un traguardo professionale di cui vado orgoglione, dicevo, se non fosse che poi all'ultimo momento il tizio che doveva fare la parte di quello che inveiva contro un altro tizio non si presentò e chiesero a me, in virtù della mia amicizia con la signora delle pulizie suddetta, di prendere il suo posto. Avrei dovuto fare la parte di un cartolaio truffaldino: "Giammai!" risposi indignato, voltai i tacchi e me ne andai indispettito lasciando sgomenti la produzione, Pasquale la guardia e la signora delle pulizie e anche Paola pere-go che a quel tempo era di casa.
Ora a distanza di anni rimpiango di aver fatto quella scelta che avrebbe fatto di me un divo da iiiit pareeeeeid...
(da "Confessioni di un progetto Ghiaia" - Progetto Ghiaia, Roma 2024)

11 febbraio, 2008 14:08  
Anonymous Rocco Loturzo said...

in tema di confessioni e telefonate a questo punto voglio proprio dire la mia:

mi avvalgo della facoltà di non rispondere e quindi non ho assolutamente niente da dire!!

mo mi sento meglio.

Rocco Loturzo

11 febbraio, 2008 15:34  
Anonymous Winx said...

No...sai Astro ke forse hai ragione? Devo aver fatto un mix tra Forum e Mi manda Rai3... su una trasmissione citano e sull'altra... telefonano!!!Forse!!!:/

11 febbraio, 2008 16:19  
Blogger astrosio said...

pg, la tua storia e' a dir poco fantastica. ti prego di tramutarla in un post. o insomma, di non lasciarla cosi', nuda e cruda, tipo commento. fallo, pg, fallo!

rocco, come al solito intervento sapido e pregnante. sarei quasi tentato di premiarti con un osbel al commento. ma prima dobbiamo fare la riunione per decidere. dobbiamo nel senso che devi venire pure tu.

winx, dicevo io! pensi se avessi fatto confusione fra forum, mi manda raitre, fatti mandare dalla mamma, fatti vostri, scherzi a parte, buona domenica eccetera eccetera! pensa...

11 febbraio, 2008 16:25  
Anonymous Pg said...

Astrò non ti preoccupare non lo faccio cadere nel vuoto come vedi è già parte della mia grande biografia che uscirà nel 2024, sarà un volumone di 16 pagine, in cui racchiuderò tutta la mia vita.
Il libro avrà la copertina di linus, l'amico di ciarlibraun, e sarà tradotto in tutte le lingue comprese quelle morte e compreso l'alfabeto cuneiforme dei sumeri. L'editore era un po' perplesso, poi facendo due calcoli si è convinto. Per l'occasione il 6 febbraio del 2024 sarò alla libreria "Scazzone" a firmare l'edizione limitata in tavolette di argilla.
Tutti i miei fan riceveranno un adesivo da mettere sul pensile della cucina! Tutte le mie fan riceveranno un contenitore acrilico contentente del mio seme per la fecondazione in vitro!

11 febbraio, 2008 16:47  
Blogger astrosio said...

pg, sei un genio del marketing. ecco. oltre che della letteratura, certo. ecco. certo. ecco.

11 febbraio, 2008 16:59  
Anonymous l'interessato pg said...

prenoti una copia?

11 febbraio, 2008 17:02  
Blogger astrosio said...

una?!?! ma cento, mille, centomila! no, vabbe', una.

11 febbraio, 2008 17:02  
Anonymous rocco loturzo said...

alle 9 non posso venire,
si avvicina la data per l'esame di solfeggio e poi sono abbastanza indeciso se darmi anche ai cucirini ed ai filati.

l'osbel me lo prendo da solo, ma non per difetto, per concesso, citando propriamente un noto prelato della curia del bastimento della comagnia dei candelieri del reame del castello di Marra Castrogiovile.

già che ci stai prendimi una copia pure a me che ci terrei proprio all'adesivo da azzeccare sul pensile della cucina (accanto alla decalcomania autografata di "Stone Cold" Stevie Austin.)

11 febbraio, 2008 17:41  
Blogger astrosio said...

rocco, conoscevo gia' la storia del castello di Marra Castrogiovile. ma non ti sei dimenticato qualcosa? qualcosa attinenti a delle scimmie volanti con le ali da pipistrello? no? vabbe', magari me lo sono sognato. che vorrebbe dire tanto ma anche niente.

11 febbraio, 2008 18:02  
Blogger astrosio said...

vabbe', cosi', per dire, ma le scimmie volanti con le ali di pipistrello sono grandiose. ecco.

11 febbraio, 2008 18:05  
Anonymous rocco loturzo said...

ah!!!
speravo di coglierti in fallo!!

sei di un arguzia quasi adolescenziale,
laddove dietro ogni singola parola si cela un doppio senso perlopiù agnostico, sessuofobo o paradossale.

moooohhcc come parlo bbene
mi sento il Piero Angela dei poveri

11 febbraio, 2008 18:14  
Anonymous rocco loturzo said...

solo che lui sa che cosa cazzo vuol dire..
io quando parlo non lo so proprio dove voglio arrivare,

ma pure da dove vengo

e neppure dove sono

li fanno i navigatori satellitari per i neuroni che si perdono strada facendo?

11 febbraio, 2008 18:17  
Blogger astrosio said...

rocco, ti commissiono un post dal titolo: "navigatori satellitari per neuroni". ecco. in forma di racconto. cribbio. o in un'altra forma che vuoi tu. ecco. sì. giusto.

11 febbraio, 2008 18:22  
Anonymous e sembre rocco said...

ti posso testè fornire una use cases specifica riguardante l'esigenza di finanziare un progetto di ricerca CEE volto ad individuare adeguata tecnologia per lo sviluppo di un navigatore satellitare neuronale.

dammi qualche minuto e te lo posto

11 febbraio, 2008 19:00  
Blogger astrosio said...

...e sbrigati! cribbio! non ho tempo da perdere! bugia. ma fa niente. sbrigati! cribbio!

11 febbraio, 2008 19:02  
Anonymous rocco loturzo said...

te l'ho inviato per posta postese

11 febbraio, 2008 19:41  
Blogger astrosio said...

occhei. avrai notizie. ecco. tipo domanimattina.

11 febbraio, 2008 21:18  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home