giovedì, marzo 05, 2009

post mutante

vasto e sconfinato e' l'altopiano del kammerkanterytusyuobatan, che si trova al confine con la settima strada a destra dopo il giornalaio. una volta che si gira l'angolo, davanti ai vostri occhi si svelera' l'altopiano suddetto che con una superficie di ben 100 metri quadrati, due stanze, soggiorno, bagno e cucina abitabile, risulta essere una delle sistemazioni piu' confortevoli del vicinato e offre cucina tipica scozzese, inglese, etipoe, cinese, mongola, siciliana, triestina, patatine fritte, bibite e polli allo spiedo. il tutto al modico prezzo di otto euro. coperto e bevande escluse. si arriva al massimo a quindici euro. in genere offrono limoncello o amaro. il caffe' fa schifo. c'e' una cameriera bona che si chiama assunta. e vive in cantina. legata. nuda. con un aguzzino che la tortura a suo piacimento. mentre fuori infuria una bufera di vento e pioggia.

Etichette:

10 Comments:

Anonymous cugina prima said...

che la cantina di un ristorante sia ben rifornita è fondamentale, direi.

05 marzo, 2009 08:39  
Blogger Kaishe said...

Chi troppo, chi poco, chi niente!!!
Così è la vita.

Buongiorno a voi!!!

05 marzo, 2009 08:53  
Anonymous il ghiro parlante said...

interessante, kaishe. vai pure avanti...adesso volt..

caffèèè! scusate, mi ero assopita un attimo...

buongiorno a tutti!

05 marzo, 2009 09:05  
Blogger astrosio said...

grandissima cugina, ottima osservazione e ottimo oro!

tre gradi, o argentea kaishe! ecco.

ghiro, buongiorno!

05 marzo, 2009 09:27  
Anonymous assunta said...

Per chi era il caffè?

05 marzo, 2009 11:46  
Blogger astrosio said...

mo era per me, bella porzelona!

05 marzo, 2009 11:55  
Blogger Kaishe said...

Ghiro... smetti di ronfare.
C'è caffè anche per me che a stare con 'sto dormiglione mi sento un po' intorpidita.

Parliamo della vita...

Dunque, l'esta che la mia mamma rimase incinta di me era un'estate torrida. Perciò...

Ehi... ma dormite tutti?

Non vi starò mica annoiando, vero?

05 marzo, 2009 12:34  
Anonymous rocco loturzo said...

qui non si dorme e non si prendono nemmango i pesci
altro è per l'aria, ma questa è un altra storia

comuque questo mistico luogo ha un sapore veramente medioevale e riassume i pregi di una vita vissuta all'ombra di una grande perosnalità.

a me mi piacie molto

vorrei al più presto ritrovarmicisivi

05 marzo, 2009 13:15  
Blogger astrosio said...

no, kaishe, non annoi nessuno. a mio insindacabile giudizio eccetera eccetera.

rocco, l'aria intorno ai moscardini... quella ha tuttunaltro aroma.

05 marzo, 2009 15:52  
Anonymous quell'interpreter di pg said...

perosnalità... perosnalità

una volta ne ho mangiata una alle canarie. ci ero andato vincendo una promozzione con emme3 che è un mobilificio dell'altolazio che voi non conoscete ma che ai bei temi dell'edilizia creativa spicciola, finanziava la maggior parte delle reti private locali.
il gingle della promozzione faceva "alle canarie con emme3 puoi venire anche tu... dai sbrigati perchè..."
ero talmente attratto che andai da emme3 e comprai un posacenere, partecipai alla promozzione corruppi un giurato, ne minacciai e sedussi la moglie di un terzo e vinsi il premio.
e questo è tutto quello che ho da dire sulla perosnalità.
Non so, spero di aver interpretato bene il pensiero di rocco!
ora in tutta onestà a me nicolchidman me fa'nbaffo! (per non dire na pippa che è volgare e si presta a malevoli interpretazioni... per quanto...)

05 marzo, 2009 19:42  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home