sabato, marzo 06, 2010

Koza Noztra - Minkia Dura


una canzone piena di allusioni e doppi sensi.

Etichette:

13 Comments:

Anonymous Anonimo said...

ahahah! il balletto è fantastico! divine!



(..affaticata da notte di doppi sensi, in particolare un fottutissimo clavicembalo ben temperato nel cestino all'angolo, maledetto scassa cazzo!)

06 marzo, 2010 08:06  
Anonymous Anonimo said...

..c'era sto cestino pieno di tempera, segatura, trucioli, come cazzo si dice, e sta scritta sopra -clavicembalo ben temperato-

e cosa me ne fotte, andatevene!
sto doppio senso non mi fa manco ridere! e quel cazzo di cestino e quel cazzo di scritta niente, niente, sempre lì a scassare la minchia..

perdonate lo sfogo.

:-))

06 marzo, 2010 08:11  
Anonymous Anonimo said...

hei, Rocco!

c'è la cugina di Superman su La7!

porti tu i pop-corn?

06 marzo, 2010 18:13  
Blogger Catia said...

Rocco è ben lontano da Kaza nostra, e pure dalla sua!

06 marzo, 2010 20:12  
Anonymous Rocco Loturzo said...

mmmMMMOOOOHHCCCHHH!!
l'ai detto!!
ieri ero lontano quasi anni luce da qualsiasi punto conosciuto.

ero nel futuro prossimo venturo,
in preda ad una visione mistica che mi ha illustrato il mondo tra dieci anni.

per inciso
su La7 davano comunque la cuggina di Superman, con i nipotini atomici

mentre su Rete4 c'erano Bud Spencer e Terence Hill nel film botte in carrozzella.

rai 3 era stato oscurato..

hahahaha

07 marzo, 2010 15:00  
Anonymous Anonimo said...

ora invece hanno appena dato la cuggina della Santarelli, su canale 5.

una ritardata mentale, secondo la definizione della Santarelli, portata in tv per denunciare "la vita di inferno che conducono i miei zii", che poi quando muoiono lei che fine fa?
ma la cuggina è fortunata perché c'è Elena.

la cuggina la guardava fisso. poi la conduttrice, barbara d'urso, le ha fatto due domande e la cuggina ha risposto sensatamente.


Rocco, non mi va che la dottoressa sappia dove sei e io no. non mi sembra giusto. ecco. eppoi la prossima volta epportami con te.

>>:-)

07 marzo, 2010 15:28  
Anonymous Rocco Loturzo said...

non è contestualizzato ai commenti precedenti, ma più in generale oggi ho scoperto che un bel po' di persone sanno (o credono di sapere) dove io mi trovi.

ora la cosa assurda è che spesso nemmango io so dove mi trovo, quindi mi piacierebbe sapere loro come fanno a saperlo!!

mo, per esembio, sto in ufficio a trascrivere il viaggio che mi ho fatto ieri, prima che mi dimentico dove sono andato ieri...

mmmMMMOOOOOCCHH!!!

07 marzo, 2010 16:17  
Anonymous Anonimo said...

..però manco un commento alla minkia dura.


uomini e donne a incensire tette, e manco un elogio come si deve al clavicembalo ben temperato.


fatemi pensare...


quando la sorca è traformata in umida prigione dove, come un pipistrello, la m.d. sbatte contro i muri con la sua cieca ala picchiando la testa sui putridi soffitti,

quando la sorca bassa e greve pesa come un coperchio sulla m.d. che geme in preda a lunghi affanni e versa, abbracciando dell'orizzonte l'intero cerchio, una bava opaca più triste della notte,

quando la m.d., aprendo le sue immense natiche, imita le sbarre di un grande carcere, e un popolo silente d'infami ragni tende le sue ragnatele in fondo ai nostri deretani,

delle campane furiosamente esplodono e lanciano verso il cielo un urlo atroce!



ehm. sono a corto di fantasia.

07 marzo, 2010 19:47  
Anonymous Roco Loturzo said...

beh.. ci hai raggione
apprezzo il gesto la metrica e le intenzioni..

però penso: un uomo è tale se non deve dimostrare niente a nessuno, un uomo non ha bisogno di conferme, non teme il confronto, non ha bisogno di elogi, non necessità dell'appoggio di nessuno

..
insomma ci starei ore ma ciò da fa co sto cazzo di proggetto per cui penso che anche la minchia dura deve ssottostare a sto rude paradigma, perciò figurati se se la può prendere perchè non la esalta nessuno.

poi..
il pubblico femminile sapientemente stereotipato ed archetipante è uso asserire che l'uomo è dotato di minchia e di cervello ma non li sa usare tutti e due contemporaneamente!!

io quindi sfodero uno sticazzi ed aggiungo vieni qua, prendi e godi!!
(in senso generale ovviamente e non rivolto a nessuno in particolare)

scusate la franchezza in preda ai fumi dello stresso

07 marzo, 2010 23:36  
Anonymous Anonimo said...

dunque secondo te non se ne avverte la mancanza?

figata, voglio fare la concionatrice della minchia dura!

08 marzo, 2010 06:59  
Anonymous Anonimo said...

coito ergo sum.

oibò devo rimandare la concione sulla minchia quale soggetto pensante, scusate.

08 marzo, 2010 07:24  
Anonymous Anonimo said...

sì sì però hai ragione. le minchie dure non danno molta soddisfazione al bardo. al massimo sorridono. ma poi quasi si imbarazzano. insomma non apprezzano, in fondo, tutta sta confidenza ...ahaha!

:-))

08 marzo, 2010 07:45  
Anonymous Anonimo said...

invece le donne, sensibili creature, cambiano di umore per incredibili motivi...adoro elogiarle a più non posso.

08 marzo, 2010 07:47  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home